Pasticcio di cavolfiore (senza latticini) // Cauliflower Cheese (Vegan, Paleo)

This post was created in partnership with Panasonic

(English recipe below) Negli ultimi anni, una delle verdure che per tempo è stata più bistrattata e più evitata da tutti, ha completamente ribaltato la sua posizione diventando protagonista e “salvatrice” fra tutte. Di cosa stiamo parlando? Ma del nostro amato e irrinunciabile cavolfiore!

Tra la pizza, il riso, il cous cous, il purè senza patate e ancora negli smoothie per dare consistenza senza dover aggiungere troppe banane, il cavolfiore è veramente diventato una di quelle verdure che “mai più senza” nella cucina di chi ama mangiar sano o di chi semplicemente è un creativo in cucina e ama sperimentare. Per non parlare, poi, di quando abbiamo iniziato a scoprire di poterlo arrostire in forno con olio e spezie, renderlo molto più interessante e delizioso e di quanto questo abbia fatto salire i nostri consumi di cavolfiore alle stelle (con la conseguenza di un costante e non proprio meraviglioso odore sparso perennemente per la cucina…).

Nella ricetta che vi proponiamo oggi, però, il cavolfiore non fa da “sostituto” a nulla, ma è la reale stella del piatto. Si tratta di una sorta di sformato o casseruola, estremamente cremoso, ricco e carico di sapore. È fondamentalmente la versione sana e senza latticini del “cauliflower cheese” inglese, ovvero un pasticcio a base di cavolfiore, latte, panna e formaggio. Nella nostra versione, però, una sorta di besciamella a base di noci di macadamia ha sostituito latte e panna, mentre una copertura croccante di mandorle, erbe secche e lievito alimentare sostituisce egregiamente il formaggio. In più, abbiamo aggiunto dei porri e un pizzico di senape, per rendere tutto più gustoso e saporito.

Quello che, inoltre, ci ha permesso di preparare tutto estremamente velocemente e senza sporcare troppe pentole e piatti è stato il forno a microonde della Panasonic, grazie al quale abbiamo potuto combinare diversi tipi di cottura (abbiamo prima cotto al vapore il cavolfiore e poi infornato il pasticcio) e riuscire a goderci il nostro “cauliflower cheese” per cena senza fare le ore piccole!

Il risultato? Uno sformato/pasticcio/casseruola (o in qualunque modo lo vogliate chiamare!) semplicemente incredibile. Potete usarlo come contorno al posto delle patate – volendo ricorda un gratin di patate, senza le patate! – o, se come noi infilate qualsiasi cosa nella vostra insalata, aggiungerlo ad una ciotola di foglie verdi e verdure arrostite e lasciare che la sua salsa cremosa condisca il tutto. Promettiamo che anche il più restio nel mangiare cavolfiore lo adorerà!

PASTICCIO DI CAVOLFIORE
Vegan (se usate l’olio al posto del ghee), Vegetariano, Paleo, Senza Latticini, Senza Grani, Senza Glutine
PORZIONI: per 4 – 6 persone come contorno
NOTE: non hai il microonde? puoi preparare ugualmente questa ricetta senza! Semplicemente cuoci al vapore in una pentola adatta il cavolfiore e poi inforna tutto in forno preriscaldato a 190°C per 35-40 minuti!

Ingredienti: 
1 cavolfiore medio
2 porri
60g di noci macadamia
300g di acqua
3 cucchiai di lievito alimentare
2 cucchiaini di ghee o olio extravergine d’oliva
1/2 cucchiaino di senape di digione
1/2 cucchiaino di timo secco
sale rosa dell’himalaya
pepe nero

per la copertura:
2 cucchiai di farina di mandorle
2 cucchiai di lievito alimentare
2 cucchiaini di ghee o olio extravergine d’oliva
1/2 cucchiaino di timo secco
sale rosa dell’himalaya

prezzemolo fresco, per servire

Procedimento:
SE NON USI IL FORNO A MICROONDE, GUARDA I CONSIGLI PER PREPARARE QUESTO PIATTO NELLE NOTE. Metti in ammollo le noci macadamia in acqua calda per almeno 1 ora. Taglia il cavolfiore in cimette. Metti le cimette del cavolfiore nel cestello per cucinare a vapore del fornetto, imposta 300g come peso e cuoci finché cotte ma non troppo morbide. Nel frattempo, affetta i porri e cuocili in 2 cucchiaini di ghee (o olio) con un pizzico di sale e timo secco finché saranno appassiti. Scola e sciacqua le noci macadamia e frullale con l’acqua, la senape di digione, il sale, il pepe e il lievito alimentare alla massima potenza del tuo frullatore fino ad ottenere una salsa liscia. Quando il cavolfiore sarà pronto, tira fuori dal cestello per la cottura al vapore le cimette e mettile in una teglia che possa andare in microonde. Aggiungi una presa di sale e i porri cotti e mescola bene. Versavi sopra la salsa a base di macadamia. In una piccola ciotola mescola gli ingredienti per il topping: farina di mandorle, lievito alimentare, timo secco, sale e ghee (o olio). Cospargi il cavolfiore coperto dalla salsa con il mix di farina di mandorle e lievito alimentare in modalità COMBI per 20 minuti. Quando sarà pronto, esci dal fornetto, cospargi con prezzemolo fresco e servi tiepido.

CAULIFLOWER CHEESE 
Vegan (if olive oil used), Vegetarian, Paleo, Grain free, Gluten free, Dairy free
SERVES: 4 as a side dish
NOTES: if you don’t use a microwave, just steam cauliflower florets in a pot and bake everything at 190°C for 35 minutes in the oven.

Ingredients:
1 medium head cauliflower
2 leeks
60g macadamia nuts
300g water
3 tbsp nutritional yeast
2 tsp ghee or extra virgin olive oil
1/2 tsp dijion mustard
1/2 tsp dried thyme
pink salt
black pepper

for topping:
2 tbsp almond flour
2 tbsp nutritional yeast
2 tsp ghee or extra virgin olive oil
1/2 tsp dried thyme
pink salt

fresh parsley, to serve

Method:
Soak macadamia nuts in hot water for at least 1 hour. Trim cauliflower into florets and wash them well. Place the cauliflower florets into the basket for steam cooking of the microwave, set 300g as weight and steam until cooked trough. In the meantime, chop leeks and sauté them in 2 tsp ghee with a pinch of salt and tried thyme until nice and soft. Rinse and drain macadamia nuts and blend them with water, dijon, salt, black pepper and nutritional yeast in a high speed blender until you get a clump-less sauce. When cauliflower is it going to be cooked, pour out the steaming basket out of the microwave and carefully place florets, drained well from cooking water, in a microwave safe baking tin. Add a pinch of salt and cooked leeks and mix everything together. Cover with the macadamia sauce. In a small bowl, mix together almond flour, nutritional yeast, dried thyme, salt and ghee until you get crumbs. Top the cauliflower covered in sauce with the nut crumbs and bake it on “COMBI” mood for 20 minutes. When ready, top it with fresh parsley and serve warm.

Marta e Mimma

5 Comments

  1. Rispondi

    zia Consu

    2 marzo 2018

    Ha un aspetto davvero coccoloso :-P Farei volentieri l’assaggio anche in questo istante :-P
    Buon we ragazze e a presto <3

  2. Rispondi

    tizi

    6 marzo 2018

    sembra delizioso questo pasticcio! come al solito resto affascinata dalle vostre ricette così particolari! complimenti :)

  3. Rispondi

    Elena

    9 marzo 2018

    Nella mia cucina il cavolfiore è spesso il re della tavola, a noi piace moltissimo e bastano pochi ingredienti per farne dei piatti meravigliosi. Mi segno questa gustosa ricetta che voglio assolutamente provare! Un abbraccio!

  4. Rispondi

    Lavinia

    11 marzo 2018

    Ciao ragazze una domanda: ho il cavolfiore in forno in questo momento e ho frullato le noci di macadamia con 300 gr di acqua e mi è venuta quasi una zuppa… la vostra salsa sembra un po’ più secca. Ho forse sbagliato qualcosa?
    Grazie mille!
    Lavinia

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      11 marzo 2018

      ciao Lavinia! non ti preoccupare: la salsa addenserà una volta cotta :)

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS