Pane di frutta secca e semi senza cereali // Grain free adventure bread (Vegan, Paleo, GF)

(English version below) Avendo limitato l’apporto di farine/cereali nella nostra dieta, sebbene siamo sempre all’opera per trovare validi sostituti che non ce ne facciano sentire troppo la mancanza, la mancanza del pane si fa sentire. Se come noi, infatti, siete avocado toast addicted, capirete bene quanto qualcosa di solido e consistente che regga la purea verde scintillante di un avocado (per noi, rigorosamente siciliano!) sia necessaria.

Esistono tantissimi pani senza farine sul web, molti sono a base di farina di mandorle ma contengono davvero tante uova (sebbene queste facciano nuovamente parte della nostra alimentazione, non vogliamo esagerare con l’apporto di queste), altri sono senza farine ma partono comunque da un cereale, altre ancora, come questa alla quale ci siamo ispirate, contengono sia frutta secca che cereali. Noi abbiamo riadattato la ricetta, adeguandola alle nostre esigenze ed eliminando i fiocchi d’avena, così da ottenere un pane adatto a tutti: sia a chi ha una dieta grain free, vegan o gluten free, sia a chi ama semplicemente i pani densi e nocciolati.

Ecco, parliamo proprio di quanto sia buono e “nutty” questo pane: grazie a mandorle, nocciole e noci pecan ha un sapore intenso e nocciolato che ricorda quello dei pani scuri nordici ricchi di semi e cereali integrai (solo che in questo caso è solo a base di frutta secca e semi). Grazie ai semi di canapa ha anche una buona dose di proteine e grazie anche a quelli di lino un buon apporto di omega 3. Altre cose spettacolare: chiaramente non contiene lievito, ha un apporto glicemico pressoché nullo ed essendo basato su frutta secca e semi non avrete bisogno di mangiarne chissà quanto per essere sazi.

Cosa tiene insieme questo fantastico pane se è senza amidi e senza uova? I magici semi di psillio! Grazie a quello che definiremmo un “potere magico”, creano una mucillagine capace di tenere insieme il tutto senza farlo risultare sbricioloso e difficile da tenere insieme. Siccome sappiamo quanto trovare i semi di psillio in Italia sia ancora difficile, abbiamo linkato nella ricetta quelli che usiamo noi (just saying: usate il codice NATURALBUONO5 per avere uno sconto del 5% su tutti i prodotti da applicare alla fine della vostra spesa!).

Vi assicuriamo che di questo pane non potrete fare più a meno! Dopo averlo tagliato in fette, conservatelo in frigorifero fino a 5 giorni o congelatelo e tostate quante fette desiderate in base a quando ne sentite voglia. Conditelo con avocado e, se vi piacciono, crauti e (se non siete vegan) un’ovetto – sempre biologico e da allevatori di cui vi fidate, please! – in camicia e diventerà la vostra colazione salata preferita: promesso.

PANE DI FRUTTA SECCA E SEMI SENZA CEREALI
Paleo, Vegan, Senza Glutine, Senza Grani, Senza Zuccheri
PORZIONI: per 18 fette
NOTES: potete ovviamente cambiare semi e frutta secca in base a ciò che preferite. Inoltre, se desiderate un sapore tendente al salato, potete aggiungere erbe secche, curcuma o 1 cucchaio di lievito alimentare. Se preferite una versione dolce, aggiungete una manciata di frutta disidratata, usate scaglie di cocco al posto dei semi di canapa e farina di chufa al posto dei semi di sesamo.

Ingredienti:
100g di farina di mandorle
100g di semi di lino
100g di semi di canapa
80g di nocciole
80g di mandorle
80g di noci pecan
60g di semi di sesamo
375g di acqua
3 cucchiai di olio di cocco o extravergine d’oliva
3 cucchiai di fibra di semi di psillio
1 cucchiaino di sale integrale

Procedimento:
In una ciotola riunisci la farina di mandorle, i semi di lino, i semi di canapa, le nocciole, le mandorle, le noci pecan, i semi di sesamo, la fibra di semi di psillio e il sale. Mescola bene il tutto. Aggiungi l’acqua e l’olio e mescola finché tutto sarà ben distribuito. Trasferisci in una teglia precedentemente foderata con carta forno e spiana per bene aiutandoti con una spatola leggermente bagnata. Lascia riposare per circa 1 ora. Preriscalda il forno a 180°C e inforna per 50 minuti. Trascorso questo tempo, fuoriesci il pane dallo stampo aiutandoti con la carta forno e cuocilo per altri 20 minuti. Sforna e lascialo raffreddare completamente prima di tagliare in fette.

GRAIN FREE ADVENTURE BREAD
Paleo, Vegan, Gluten free, Grain free, Sugar free
SERVES: makes 18 slices
NOTES: you can of course interchange seeds/nuts as you prefer. Also, if you like a savory kick you can add dried herbs or turmeric or 1 tbsp nooch. For a sweeter version, fold into one handful raisins or dried fruit, use coconut shreds instead of hemp hearts and tiger nut flour instead of sesame.

Ingredients:
100g almond meal
100g flaxseeds
100g hempseeds
80g hazelnuts
80g almonds
80g pecans
60g sesame seeds
375g water
3 tbsp coconut oil or extra virgin olive oil
3 tbsp psyllium husk powder
1 tsp salt

Method:
In a bowl add almond meal, sesame seeds, hemp seeds, flax seeds, hazelnuts, pecans, almonds, psyllium husk powder and salt. Mix everything together. Add water and oil and mix unti everything combined. Transfer in a loaf pan covered by parchment paper and spread the mixture with a wet spatula. Allow the bread to rest for 1 hour. Preheat oven to 180°C and bake bread for 50 minutes. After this time, turn the bread out of the loaf pan (helping yourself with parchment paper) and bake bread, without the pan for 20 more minutes. Remove from the oven and allow to cool completely before slicing it.

SalvaSalva

SalvaSalva

Marta e Mimma

5 Comments

  1. Rispondi

    giulia

    23 febbraio 2018

    Io adoro la frutta secca e ultimaente mi hanno regalto una maxi bag di nocciole e poi vedo questa ricetta, ecco so cosa spignattare questo weekend:P

  2. Rispondi

    zia Consu

    25 febbraio 2018

    Non ho mai provato a fare un pane senza farina…in effetti quelle fette sono proprio invitanti e per farci dei golosi avo toast ce lo vedo benissimo ^_^

  3. Rispondi

    saltandoinpadella

    26 febbraio 2018

    Io sono una bread addicted, di tutti i tipi, dai classici a quelli “famolo strano”. Questa cosa di poter fare un pane senza cereali mi intriga parecchio, sembra delizioso

  4. Rispondi

    chiara

    11 giugno 2018

    Ciao, domani provo a fare questa bellissima ricetta, ho trovato tutto anche qui (vivo a Zurigo). Una domanda, sapete piu’ o meno quanto dura questo pane? Complimenti per il gran lavoro che state facendo. Spero a presto, Chiara

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      26 settembre 2018

      ciao chiara, perdonami per il ritardo nella risposta! il pane dura 3/4 giorni, ma puoi anche farlo a fette e congelarlo. un bacio grande!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS