Insalata di kale viola, mirtilli e melanzane // Purple kale, blueberry and eggplant salad

insalata-kale-viola-2

(English post below) Lo sapete, siamo leggermente ossessionate dalle insalate – quelle nutrienti e sazianti! – e siamo sempre alla ricerca di nuove e deliziose. È la nostra prima scelta su tutto, che si tratti dello scegliere un piatto sulla carta di un ristorante o di qualcosa da preparare con un ingrediente particolare. Quando infatti siamo riuscite a recuperare del cavolo riccio viola al punto Naturasì dal quale ci riforniamo abitualmente (un grazie enorme va a Barbara per la soffiata!), sebbene fosse nel sapore praticamente identico a quello del kale classico, siamo rimaste talmente affascinate dal suo aspetto e dalle venature violacee delle sue foglie che dovevamo decisamente immortalarlo e presentarvelo in una nuova salsa – che questo sta diventando un po’ il blog del kale e delle insalate.. -. Ci siamo immediatamente ricordate dell’insalata pubblicata un paio di settimane fa da Luise e David di Green Kitchen Stories e del loro entusiasmo nel rendere quanto più viola possibile questa insalata. Purtroppo avevamo finito le nostre amate lenticchie nere beluga (della quale teniamo sempre una buona perché velocissime da cuocere), quindi abbiamo optato per delle lenticchie di puy che hanno egregiamente svolto il loro ruolo, mantenendo la loro forma ed essendo cotte al dente. Abbiamo anche sostituito le more con dei mirtilli perché era tutto ciò che avevamo per le mani e le biete con il nostro mix preferito di verdure a foglia verde. Paradossalmente abbiamo lasciato fuori anche il nostro amato avocado perché abbiamo ritenuto che l’insalata fosse già tanto buona da non aver bisogno d’altro. Punti forti che non potevano assolutamente essere cambiati, invece, sono state le cipolle e le melanzane – per noi, le splendide melanzane dell’orto dei nonni -, speziate e cotte al forno, le nocciole e, chiaramente, il cavolo riccio viola. Sebbene l’insalata sia già spettacolare di suo, vi consigliamo caldamente di servirla insieme ad una buona porzione di hummus cremoso (variante vegana alla feta suggerita sempre da Luise e David) e fidatevi: porterà il piatto a tutt’altro livello. 

purple-kale-2

insalata-kale-viola

Insalata di kale viola, mirtilli e melanzaneIspirata da questa di Green Kitchen Stories
Vegan, Senza Glutine, Senza grani
PORZIONI: 4 – 6
NOTE: Come suggerito sopra, quest’insalata diventa completa (anche semplicemente per quanto riguarda l’equilibrio dei sapori) se servita con una buona porzione di hummus accanto. Se servite l’insalata con dell’hummus, le dosi indicate andranno bene per 6 persone.

Ingredienti:
150g di kale viola, al netto degli scarti
100g di misticanza
150g di mirtilli
200g di lenticchie di puy
60g di nocciole
2 melanzane
2 cipolle rosse
5 – 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaino scarso di sciroppo d’acero
1 cucchiaino di semi di cumino
1/3 cucchiaino di cannella
sale rosa dell’himalaya
pepe nero

Procedimento:
Sciacqua bene le lenticchie, mettile in una pentola con dell’acqua fredda e porta a bollore. Cuoci finché saranno morbide ma non sfatte, aggiungendo il sale soltanto quando mancheranno 5 minuti perché siano pronte. Scolale e lascia raffreddare.

Taglia a cubetti le melanzane e mettile in una ciotola. Aggiungi un pugno di sale e copri con dell’acqua, così che rilascino il loro retrogusto amaro. Lasciale riposare per 10 minuti. Preriscalda il forno a 180°C. Taglia a spicchi la cipolla. Scola le melanzane e riuniscile in una ciotola con le cipolle, i semi di cumino macinati, la cannella e uno o due cucchiai di olio. Mescola bene, poi distribuiscile in una teglia foderata con carta forno e inforna per 20 minuti, mescolandole e aggiungendo le nocciole a metà cottura.

Prepara la vinagrette emulsionando fra loro 4 cucchiai di olio, il succo di limone, lo sciroppo d’acero, del pepe nero e una presa di sale. In una grande insalatiera taglia grossolanamente il kale, condiscilo con due cucchiai della vinagrette e massaggia fin quando si sarà ammorbidito.

Aggiungi la misticanza, le lenticchie cotte, i mirtilli, le verdure arrostite e le nocciole tostate e tagliate grossolanamente. Condisci con la vinagrette e mescola finché il condimento avrà ricoperto tutta l’insalata. Assaggia e, se necessario, aggiungi ancora un pizzico di sale. Servi con dell’hummus.

insalata-kale-viola-5

You know it, we’re a bit obsessed by everything salad and we’re constantly searching for new delicious recipes. It’s our first choice over everything, from choosing a plate from a restaurant menu to make something with a particular ingredient. When we found purple curly kale at our favorite organic supermarket (a big “thank you” goes to Barbara for the tip!), even though it was pretty similar in flavor to his cousin green kale, we totally fell in love with his colour and all of his purple shadows that we must photograph and share it whit you guys on a brand new recipe – and please, forgive us if our blog is focused on ours kale and salads obsession.. -. David and Luise by Green Kitchen Stories’ purple salad and their enthusiasm to make all things purple immediately came to our mind. Unfortunately, we were out of  black beluga lentils (which usually we have tons, as they’re super quick to cook), so we went for french puy lentils and they were still awesome, retaining their shape and being perfectly cooked – al dente, as we italians say -. We sub blueberries for blackberries because that was all we had on our hands and chard leaves with our favorite salad greens mix. Absurdly we left out our beloved avocado as we thought the salad was already  amazing that it didn’t need anything else. Staples that couldn’t have been changed, on the other side, were onions and eggplants – for us, the lovely eggplants from our grandparents’ garden -, seasoned with cumin and cinnamon and cooked in the oven, hazelnuts and, clearly, purple kale. Even though the salad is just as good as it is, we highly recommend to serve it with a huge dollop of creamy hummus (as Luise and David suggested as a vegan option to feta) and trust us: is going to lead the plate to a totally new level.

insalata-kale-viola-4

Purple kale, eggplant and blueberry saladadapted by this from Green Kitchen Stories
Vegan, Gluten free, Grain Free
SERVES: 4 – 6
NOTES: As mentioned above, we highly recommend to serve this with a huge dollop of hummus as it balances perfectly all the flavors. If served with hummus, those measures are going to be enough for 6 peoples.

Ingredients:
150g purple curly kale, stems removed
100g mixed greens
200g puy lentils
150g blueberries
60g hazelnuts
2 eggplants
2 red onions
5 – 6 tbsp extravirgin olive oil
2 tbsp lemon juice
1 tsp maple syrup
1 tsp ground cumin
1/3 tsp ground cinnamon
pink himalayan salt
black pepper

Rinse well lentils, place them in a pot and cover with cold water. Bring them to boil and cook them until tender. Add salt before 5 minutes they’ll be fully cooked. Drain and leave to cool.

Cut eggplants into cubes, add an handful of salt and cover with cold water for at least 10 minutes. This will allow eggplants to be less bitter. Preheat oven to 200°C. Trim and slice the onions. Drain well the eggplants and place them in a bowl with onions, cumin, cinnamon, salt and 1 or 2 tbsp olive oil. Transfer to a baking tray covered by parchment paper and roast them in the oven for 20 minutes, adding the hazelnuts after 10 minutes.

In a bowl, whisk tighter 4 tbsp olive oil, lemon juice, maple syrup, black pepper and a pinch of salt. Roughly chop kale and place it in a big bowl. Season with 2 tbsp of the dressing and massage it until it gets soft. Add greens, cooked puy lentils, roasted veggies, toasted and roughly chopped hazelnuts and blueberries. Season with the rest of the dressing and mix well. Serve with a big dollop of creamy hummus.

Marta e Mimma

8 Comments

  1. Rispondi

    zia consu

    25 Ottobre 2016

    Amo follemente le vostre insalate e questa va dritta dritta nella mia lista delle ricette da provare :-)
    Buona serata <3

  2. Rispondi

    valentina | sweet kabocha

    25 Ottobre 2016

    Ha un aspetto meraviglioso!!

  3. Rispondi

    tizi

    26 Ottobre 2016

    ecco un’altra delle vostre meravigliose insalate che vorrei tanto, tanto assaggiare! bellissima all’aspetto e sicuramente originale e freschissima nel gusto… ancora una volta, bravissime!

  4. Rispondi

    Simo

    26 Ottobre 2016

    che tripudio di colore, una vera meraviglia che si mangia prima con gli occhi, of course!
    Un abbraccio amiche mie

  5. Rispondi

    Silvia Brisi

    26 Ottobre 2016

    Anche questa insalata mi piace tantissimo, siete un pozzo di idee!!
    Buona serata!!

  6. Rispondi

    Ilaria (campi di fragole per sempre)

    27 Ottobre 2016

    Io vi adoro…lo so sono smielosa ma è così :) foto bellissime mia dolce Marta e ricetta spettacolare carissime ragazze ♥ ♥

  7. Rispondi

    Antonella Pagliaroli

    28 Ottobre 2016

    Ricetta spettacolare care ragazze e che foto! Adoro questi magnifici colori <3

  8. Rispondi

    Eli

    29 Ottobre 2016

    Che superbravissime che siete, come sempre! ;-) Ammetto la mia totale ignoranza in fatto di lenticchie di Puy o kale viola…ma nella città in cui vivo ora ho ben due – dicasi due! – Naturasì perciò non me lo farò scappare! Un bacione e buon week end ;-))

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS