Dip di fagioli cannellini e carciofini sott’olio

IMG_4477

Dopo aver passato settimane a sperimentare burger vegetali, i nostri giorni sono diventati morbidi e cremosi e hanno assunto il sapore e la consistenza di dip?salati, da spalmare sul pane, come accompagnamento a verdure crude e direttamente mangiati con cucchiaino dalla ciotola alla bocca…e chi vuole intendere intenda! Contemporaneamente, queste ultime settimane ci hanno viste protagoniste dell’ardua impresa del pulire centinaia di carciofini – piccolissimi, spinosissimi, ma da un cuore cos? tenero… – da invasare e mettere sott’olio. Impresa ancor pi? ardua, per?, ? stata resistere a quei barattoli colmi di queste splendide verdure che, puntualmente, ci ammiccavano ogni qual volta aprivamo la dispensa. E se abbiamo superato brillantemente la prova della pulizia dei carciofi, non possiamo dire altrettanto per quanto riguarda il (non) soddisfare il brontolio delle nostre pance. Dobbiamo ammetterlo: dopo averne preparato almeno 6 barattoli da 1kg nel giro di due, massimo tre settimane, non abbiamo saputo aspettare pi? di due giorni prima di fiondarci dritte verso?dispensa e divorare i nostri carciofini sott’olio come se non avessimo toccato cibo da settimane. Missione “fare durare i carciofi sott’olio almeno fino a questa estate”: miseramente fallita. Per lo meno, per?, andandone cos? fiere ed essendone cos? ghiotte, volevamo proporre qui sul blog una ricetta con i nostri carciofini. Del pane caldo, appena sfornato, e il mood nel quale eravamo calate in pieno ci hanno ispirate: e cos? vai di fagioli cannellini per ottenere un dip cremoso e talmente buono da farci distogliere (per appena un attimo!!) l’attenzione dai carciofini sott’olio rimasti che, quantomeno, sarebbero rimasti fino al giorno successivo…

IMG_4523

Ingredienti:
240g di fagioli cannellini cotti (o una scatoletta da 400g, scolati e sciacquati)
6 carciofini sott’olio, circa 100g
2 – 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaio di succo di limone
1 spicchio d’aglio, facoltativo
sale integrale
pepe nero
prezzemolo fresco, per servire

 

Procedimento:
Nel boccale di un frullatore ad immersione metti i fagioli cannellini cotti, i carciofini sott’olio scolati, l’aceto, il succo di limone, l’olio extravergine e, se ti piace e vuoi un sapore pi? forte, lo spicchio d’aglio. Frulla per bene per 2 – 3 minuti fino ad ottenere una crema liscia. Condisci con sale e pepe e frulla ancora. Assaggia e, se necessario, aggiungi ancora un po’ di sale. Trasferisci in una ciotola, cospargi con foglie di prezzemolo fresco e conserva in frigorifero.

IMG_4471

Marta e Mimma

10 Comments

  1. Rispondi

    zia Consu

    3 maggio 2016

    Non sapete come assaggerei volentieri quei carciofini :-P peccato che sono arrivata troppo tardi :-P Vorr? dire che mi consoler? con il dip di legumi che anche sulla mia tavola riscuote sempre un gran successo :-)

  2. Rispondi

    Silvia Brisi

    3 maggio 2016

    Fantastico!! Anche io ho inaugurato la stagione dei dip verdurosi e questo mi piace davvero tantissimo!!
    Da spalmare come se non ci fosse un domani!!!
    Buona serata!!

  3. Rispondi

    MARI

    4 maggio 2016

    gi? ve l’ho detto quanto sono golosa di carciofini… b? questa dev’essere una bomba di gusto!!!
    … e adesso chi resiste alla tentazione! qui mi faccio fuori un filone intero di pane con su spalmata sta BONTA’!!! TENTATRICI!!!! :-D

  4. Rispondi

    Sabry

    4 maggio 2016

    …buon cibo…belle foto …bello tutto! complimenti … vieni a trovarmi sar? felice di avere un tuo commento!

  5. Rispondi

    ricettevegolose

    4 maggio 2016

    Oddio che robina golosa, adoro i dip e questo entrer? sicuramente nella mia hit parade delle cremine da spalmare sul pane <3 Vi adoro :*

  6. Rispondi

    Chiara

    4 maggio 2016

    sarei capace di usare 1 kg di pane , spalma qui, spalma l?…..Troppo goloso questo dip !Un bacione

  7. Rispondi

    Virginia

    5 maggio 2016

    Quando si preparano le conserve come i vostri carciofini bisogna sempre mettere in conto di prepararne il doppio! E spesso non ? nemmeno certi di riuscire a nascondere qualche barattolo in dispensa per i mesi a venire ;-) Che ve lo dico a fare, amo i fagioli e adoro l’hummus! Un cucchiaio anche per me, per favore ;-)

  8. Rispondi

    saltandoinpadella

    6 maggio 2016

    Mamma mia deve essere stato un lavoraccio. I carciofi sott’olio sono cos? buoni che ? impossibile resistere al loro richiamo, sono come le sirene :-)
    Il problema di queste cremine ? che si finisce per mangiarci dietro chili di pane, ma come si fa…? troppo invitante

  9. Rispondi

    Francesca P.

    8 maggio 2016

    La parola “dip” mi piace, ? talmente rapida che mi fa pensare a un boccone mangiato velocemente con gusto! :-) Adoro come ben sapete ogni tipo di salsa e salsina e probabilmente, insieme al forno, il frullatore ? l’elettrodomestico che uso di pi? e che non metto mai a dormire! Sar? che adoro ridurre tutto in crema, come fosse una magia… un cibo ? inizialmente in un modo e poi voil?, dopo un attimo appare nuovo ed esce trasformato!
    Gi? immagino bruschette calde o tagliolini da condire per pranzi primaverili leggeri, vedendo la vostra ciotolina! :-)

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS