Tacos con fagioli neri, mais e avocado

IMG_4334

Una ricetta dolce la settimana scorsa ed una salata oggi, giusto per accontentare le entrambe le parti, che c’? chi pretende un entusiasmante e colorato piatto salato e chi ha bisogno di chiudere ogni pasto con un boccone dolce. Da settimane, ormai, non abbiamo fatto altro che desiderare un piatto fresco, nutriente ma leggero, ricco di verdure e giusto un po’ pungente al palato. Tutto ci?, nella nostra testa, si ? realizzato sotto la forma di sapori messicani, di qualcosa che ci portasse necessariamente con il pensiero al guacamole che tanto amiamo, con fagioli neri, dell’immancabile avocado e una pioggia di coriandolo fresco, che dopo l’iniziale scetticismo di questa estate abbiamo preso ad infilarlo un po’ ovunque. La nostra avventura con questo piatto ? iniziata in una delle pi? calde giornate di questa primavera, durante la quale la voglia di accendere i fornelli era pi? che nulla e tutto ci? che potessimo immaginare di mangiare si riduceva ad un’insalata ricca. Metti insieme un po’ di quel cavolo viola rimasto in frigo, dei pomodorini appena presi al mercato, del mais e altri ingredienti citati prima in pieno stile messicano per ottenere uno dei pasti pi? veloci e buoni che avessimo mai mangiato. Il tocco in pi?? Dello zenzero fresco grattugiato per rendere il tutto un po’ pi? piccante e legare per bene i sapori. Fatto sta che, questa insalata cos? “raffazzonata” all’ultimo momento ci ? piaciuta talmente tanto (soprattutto all’uomo di casa, che l’ha approvata a pieni voti facendo per? a meno del coriandolo, che lui appartiene a quella schiera di persone che il coriandolo proprio non lo tollerano) da farci decretare che,?per elevarla ancora di pi? e farla passare da semplice insalata a pasto da urlo, fosse necessario renderla “concreta” ed utilizzarla come ripieno di tortillas di mais. E poich? ormai lo sapete, non ci accontentiamo mai di ci? che troviamo al supermercato, ci siamo impuntate e abbiamo deciso di prepararle noi stesse, queste fantomatiche tortillas di mais. Procurateci la farina adatta (perch? si tratta di una farina di mais speciale), maldestramente abbiamo steso il nostro impasto tra due fogli di carta forno in mancanza dell’attrezzo apposito e abbiamo cotto le nostre tortillas. Ecco, se volete risparmiarvi questo lavoro un po’ stressante e renderlo un pasto realmente velocissimo, strizzate l’occhio a delle tortillas gi? pronte (o, perch? no, se non le doveste trovare anche a delle piadine) e utilizzate quelle o mangiatela semplicemente come un’insalata! Insomma, una volta avuto tutti gli elementi primi a disposizione, ? stato facile dare inizio alla nostra taco fiesta. Decisamente il cibo pi? festoso – e che rispetti la nostra filosofia dell’arcobaleno!! – e adatto per festeggiare la bellezza di tre anni dell’esistenza di questo spazio (che ha compiuto il suo compleanno proprio due giorni fa, il 24 aprile!!), non trovate?

IMG_4324

Ingredienti:
250g di fagioli neri cotti
120g di chicchi di mais dolce
10 – 15 pomodorini
2 avocado maturi
2 carote
2 cipollotti
1/2 cavolo viola piccolo
2 cucchiai di coriandolo fresco
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 – 3 cucchiai di tamari
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
1 peperoncino rosso
1 lime, il succo
sale integrale

8 tortillas di mais medie, per servire

per le tortillas:
150g di masa harina
215g di acqua calda
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1/3 cucchiaino di sale integrale

IMG_4308

Procedimento:
Per preparare le tortillas, inizia?scaldando l’acqua. Quando sar? calda, versala in una ciotola dove avrai mescolato la farina con il sale. Aggiungi anche l’olio e mescola il tutto con una spatola o con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Qualora dovesse non compattarsi bene, aggiungi altra acqua. Se l’impasto dovesse essere troppo morbido, aggiungi altra farina. Copri con pellicola e lascia riposare a temperatura ambiente per 30 – 60 minuti.
Nel frattempo, prepara il ripieno: in una grande insalatiera riunisci i fagioli neri cotti (se dovessi utilizzare una lattina di fagioli precotti, scolali, sciacquali e asciugali per bene), il cavolo viola tagliato molto finemente a listarelle, le carote tagliate a julienne, i pomodori tagliati in quarti e i cipollotti tagliati a rondelle. Unisci anche i chicchi di mais cotto (noi abbiamo utilizzato quelli di una pannocchia) e le foglie di coriandolo fresco sminuzzate grossolanamente. In una ciotola mescola l’olio con la salsa di soia, il succo di lime, lo zenzero grattugiato e il peperoncino tagliato finemente (se preferisci un sapore meno piccante, priva il peperoncino dei semi). Aggiungi l’avocado tagliato a cubetti e il condimento solo poco prima di mettere il ripieno dentro le tortillas. Assaggia e aggiusta di sale se necessario.
Continua a preparare le tortillas: dividi l’impasto in 8 palline di uguale peso e stendile molto finemente con l’attrezzo apposito, se lo hai, o con un matterello fra due fogli di carta forno. Scalda una padella e cuoci le tortillas per circa 2 – 3 minuti per ogni lato (se le avrai stese tra due fogli di carta forno, togli il foglio di carta forno superiore e lascia quello sotto la tortilla cos? da aiutarti a trasferirla in padella per cuocerla. Appoggia la parte non coperta dalla carta forno sulla padella e, dopo pochi minuti, togli il foglio di carta forno). Piega leggermente a met? le tortillas?e assembla i tacos mettendo dentro ciascuna tortila il ripieno con un cucchiaio. Aggiungi qualche altra foglia di coriandolo fresco, se ti piace. Servi. Per 3 – 4.?

IMG_4323

Marta e Mimma

16 Comments

  1. Rispondi

    Margherita

    26 Aprile 2016

    La tanto attesa primavera qui ha subito un’improvvisa battuta d’arresto, il freddo ? tornato, pare solo per qualche giorno ma, mannaggia a lui, ? tornato. Questo non vuol dire che io non continui ad aver voglia di ingredienti freschi e colorati, non tanto nei dolci, quanto nel salato… Visto che le vostre insalata sono diventate un must a casa mia, mi riprometto di provare anche questa, in versione taco, mi pare ancora pi? accattivante!

  2. Rispondi

    tizi

    26 Aprile 2016

    i vostri piatti hanno dei colori cos? vivaci, sono cos? leggeri, gustosi e sempre sopra le righe che vorrei venire a pranzo da voi una volta s? e l’altra pure! le insalate poi mi fanno sempre impazzire, cos? belle da vedere e sempre ben bilanciate! ancora una volta, complimenti :)

  3. Rispondi

    Debora

    26 Aprile 2016

    Bella, bella, bella questa ricetta colorata e piena di cose gustose. Io adoro i tacos e tutte le loro varianti e non ho mai pensato che potessero essere realizzati a casa. Mi date qualche info in pi? (scusate l’ignoranza…mea culpa), ma la farina per tortillas la trovo al supermecato normalmente? Voi che marca avete usato?
    Siete sempre bravissime e speciali

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      26 Aprile 2016

      cara Debora, purtroppo questa farina ? un po’ difficile da trovare. Abbiamo messo il link della farina che noi abbiamo utilizzato, quella del molino bongiovanni, che abbiamo acquistato online su macrolibrarsi!

  4. Rispondi

    zia Consu

    26 Aprile 2016

    Ma che bello, i nostri blog sono nati a distanza di pochi mesi e nello stesso anno :-) Tantissimi auguri e festeggiare con questo tripudio di colori ? il modo migliore e che pi? vi rispecchia :-)

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      26 Aprile 2016

      Davvero? Allora, tanti auguri anche a te!

  5. Rispondi

    Silvia Brisi

    26 Aprile 2016

    Grandi!!! Le tortillas di mais fatte in casa, ma brave!! Ho letto anche io da qualche parte che ? un po’ complicato e che ci vuole una farina speciale, finora non mi sono cimentata ma poco manca, le adoro!!
    Buonissima questa insalata, davvero profumata e ricca di bellezza!!
    E tanti auguri per il vostro compliblog!! Buona serata!!

  6. Rispondi

    Ileana

    27 Aprile 2016

    Quando passo qui mi sento a casa, trovo sempre le cose che amo di pi?, i colori che ricerco in cucina, i piatti semplici, ma mai banali che tanto mi ( ci ) piacciono.
    Anche stavolta mi ritrovo qui a sorridere, ad osservare pi? e pi? volte l’arcobaleno che portate in tavola…e a pensare alla vostra bravura, alla crescita di Marta.. insomma, io vi adoro e adoro passare qui ogni volta, veder crescere questo spazio insieme a voi!
    Continuate cos? ragazze belle. E tanti auguri a voi e a questo meraviglioso spazio.

    Buona giornata :*

  7. Rispondi

    MARI

    27 Aprile 2016

    colore, sapore, profumo…tutto sa di festa!
    che bont? questo ripieno di tacos… sento gi? musichette mexicane in sottofondo…
    :-D

  8. Rispondi

    Mila

    27 Aprile 2016

    Non so se la meraviglia ? pi? nelle foto, nei colori o nel pensiero di poter addentare una delizia del genere (omettendo i fagioli x problemi di intolleranza!!)
    Stupenda preparazione

  9. Rispondi

    Monica

    28 Aprile 2016

    In questi giorni mi sento di dire ‘maledetta primavera’, perch? ha nevicato, c’? molto pi? freddo che a Natale e i paesaggi sono ancora bruniti dal freddo. Poi butto l’occhio qui e mi innamoro dei colori di questa delizia.
    E’ mesi che cerco di farmi procurare la farina per tortillas, ma niente, quindi proprio al settimana scorsa le ho prese gi? pronte, e volevo un ripieno diverso dal solito chili: il coriandolo infreddolito sul balcone e tante verdurine le riempiranno, grazie per questa meravigliosa ispirazione <3

  10. Rispondi

    Chiara

    29 Aprile 2016

    dopo giorni freddi e con la Bora soffiante forse ? arrivata una pausa ma dicono che domenica ritorner? freddo….almeno guardando le vostre foto sembra che la primavera sia arrivata !

  11. Rispondi

    Simo

    30 Aprile 2016

    Un arcobaleno di sapori e colori questa ricetta….mette allegria solo a guardarla! Un bacione ragazze

  12. Rispondi

    Francesca P.

    1 Maggio 2016

    Ecco spuntare di nuovo il vostro arcobaleno, che invita la primavera a non nascondersi pi? dietro le nuvole di queste giorni e guarda a paesi caldi e variopinti, passionali e vivaci! Il vostro piatto esprime le stesse sensazioni e quindi anche chi delle due ama il dolce ha fatto una “virata” molto piacevole verso il salato! :-)
    Non ho mai preparato le tortillas in casa, ma dal procedimento sembra facile, che bello! Mi esalto sempre quando cose che amo sono di semplice realizzazione, accorciando la distanza tra desiderio (e fame!) e pratica… :-)

  13. Rispondi

    Lisa

    2 Maggio 2016

    Coloratissimi e molto invitanti questi tacos! :-)

  14. Rispondi

    uno spicchio di melone

    18 Maggio 2016

    Meravigliosi questi tacos coloratissimi e pieni di verdure…come piacciono a me! Wow!
    unospicchiodimelone!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS