Patates salatasi

IMG_3569-2

Ah, le patate! Parliamone: sono buone, nutrienti, economiche e si prestano a svariati usi. Che sia per sostituire le uova in qualche impasto o per venire in aiuto ad una vellutata senza bisogno di impiegare la panna. Sono un contorno meraviglioso e decisamente di supporto quando in casa manca il pane e si ha comunque bisogno di un carboidrato che “supporti” degnamente la cena. Inutile dire quanto siano deliziose in tutti i modi (per dire, noi troviamo decisamente confortante anche delle semplici patate bollite, purch? siano preparate e condite a dovere). A questo punto dell’anno, quando il caldo ? ingestibile e accendere il forno per infornare il pane, per quanto abitudine “dura a morire”, diventa meno frequente, noi ci troviamo a mangiare patate. Senza aver bisogno neppure di comprarle, che l’orto dei nonni ce ne fornisce abbastanza da sopravvivere per tutta l’estate. Queste sono spesso supplemento di insalate fresche e dai sapori siciliani, come quella di fagiolini, cipolle, pomodoro e tanto origano, o ancora a piatti pi? nutrienti e sostanziosi quali la tanto amata in casa insalata ni?oise. Altrimenti ancora, vengono impiegate in questa insalatina qui. Adesso, senza alcuna presunzione, ci sentiamo di poter affermare quanto tutti gli ingredienti siano complementari fra loro e collocati esattamente al loro posto: i cetriolini sapidi, la freschezza del pomodoro, l’acidit? del limone e il sapore avvolgente delle patate. C’? poi qualche parola ancora da spendere sulla cottura delle patate che non vengono n? bollite, n? fatte al forno, n? fritte, bens??soffritte, lentamente e accuratamente quanto basta da arricchirsi talmente tanto di sapore da entrare a pieno titolo fra i nostri metodi di cottura preferiti per queste – c’? da dire poi, che se solo questa insalata non fosse cos? buona, non sapremmo attendere quei pochi minuti che servono per farle raffreddare e saremmo capaci di poterle finire subito senza permettere loro di ricongiungersi con gli altri ingredienti -. ? un contorno molto estivo che prepariamo da diverse estati a questa parte (le solite “ricette che prepariamo sempre e non postiamo mai”), “catturato” senza permettergli pi? di scappare in tv in una trasmissione sulla cucina etnica?dove proponevano, appunto, questa insalata iraniana, buonissimo con del pesce grigliato o, ancora, con un ovetto all’occhio di bue col tuorlo ancora liquido, come piace fare a noi…

Ingredienti:
4 patate a pasta bianca
150g di pomodorini
1/2 peperone giallo
1/2 peperone rosso
1 cipolla rossa di tropea
4 – 5 cetriolini sottaceto
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
il succo di 1/2 limone biologico
la scorza grattugiata di 1 limone biologico
un pugno di prezzemolo fresco
sale integrale
pepe nero

Procedimento:
Lava le patate, sbucciale e tagliale in quadrotti?da 1cm circa di lato. Mettile in una ciotola, copri con acqua fino a coprirle e lasciale riposare cos? per 10 – 15 minuti. Trascorso questo tempo, scola e asciuga bene le patate, poi condiscile con l’olio e sale e pepe quanto basta. Scalda una padella a fuoco medio – alto e, senza aggiungere altro olio, versa le patate. Abbassa la fiamma e, mescolando spesso, lascia cuocere le patate per 30 minuti. Nel frattempo, taglia a met? i pomodorini, privali dei semi interni e tieni da parte. Taglia in falde il peperone rosso e quello giallo, poi in cubetti delle stesse dimesioni delle patate. Riunisci anche questi insieme ai pomodorini. Infine, sbuccia e taglia a rondelle la cipolla e taglia a rondelle anche i cetriolini ben scolati dal loro liquido. Metti anche questi insieme a pomodorini e ai pomodori e tieni da parte. Quando le patate saranno cotte, lasciale raffreddare per 5 – 10 minuti, poi aggiungi anche queste a tutte le altre verdure. Non aggiungere altro sale n? olio (per quanto possa sembrare strano, l’insalata raggiunger? in questo modo quella stabilit? di sapori che le permetter? di essere tanto buona), ma soltanto con la scorza grattugiata e il succo di 1/2 limone biologico. Aggiungi il prezzemolo tagliato al coltello, mescola cos? che tutti gli ingredienti si amalgamino fra loro e servi.

 

Marta e Mimma

24 Comments

  1. Rispondi

    MARI

    17 Luglio 2015

    che fantastica idea per utilizzare le patate novelle che un p? alla volta raccolgo dal mio mini orticello in giardino! Saporita e freschissima!!! ;-)

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      17 Luglio 2015

      guarda, questa la devi assolutamente provare! se togli il tempo di cottura delle patate (e ti sposti un po’ dal fornello per non patire il caldo..) ? davvero veloce, ottima da servire anche fredda o, perch? no, come ci ? capitato spesso di fare, anche da portare a casa di amici da supplemento per la cena!

  2. Rispondi

    michela

    17 Luglio 2015

    Grazie! Questa sar? la mia cena di stasera!!!

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      17 Luglio 2015

      ma grazie a te!! pretendiamo allora di avere tue notizie, eh!!

      • Rispondi

        michela

        20 Luglio 2015

        Fatta! Buonissima!!! Ho solo cambiato qualcosa con quello che avevo in casa (ho messo patate viola e peperone verde), per il resto tutto uguale. Grazie ancora e complimenti per il vostro bellissimo blog!!!!!

        • Rispondi

          Marta e Mimma

          20 Luglio 2015

          carissima, grazie! la cottura delle patate in questo modo ? una vera scoperta, non trovi?? Grazie a te ancora e se dovessi aver fatto una foto o volessi pubblicare la ricetta sul tuo blog, saremmo felici di condividerla sulla nostra pagina Facebook!:-)

          • michela

            20 Luglio 2015

            E’ stata proprio la cottura in questo modo per questo piatto che mi ha incuriosito (di solito io le lesso…). Sicuramente la rifar? e la prossima volta la pubblicher?, buona giornata!

  3. Rispondi

    Erica Di Paolo

    17 Luglio 2015

    Pensare che per un periodo le ho eliminate dalla mia alimentazione!!!! Mi piacciono un sacco, ma ero categorica per il loro forte contenuto di amido…. bandito dalla mia dieta (dalla mia testa, per meglio dire).
    Poi l’orto di famiglia mi ha regalato deliziosissime patate sorre ed ora….. chi riesce a farne a meo? ^_^
    Deliziosa la vostra insalata. Vi abbraccio stelline mie, buon weekend.

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      17 Luglio 2015

      c’? un po’ questa convinzione in giro secondo la quale le patate siano “il male assoluto”, un grande nemico da cui stare alla larga…insomma, lo sai che la nostra alimentazione ? molto semplice e poco raffinata, ma noi sulle patate non ci vediamo proprio niente di male.. poi vengono dall’orticello del nonno, non si pu? mica dire di no!!:-) un grande abbraccio a te

  4. Rispondi

    saltandoinpadella

    17 Luglio 2015

    Che bella, ha dei colori stupendi. Sento tanta gente disdegnare le papate…sono solo amidi, fanno ingrassare, etc…e non pensano che tanta gente ? sopravvissuta durante la guerra proprio grazie alle patate. Sono un alimento purtroppo un po’ bistrattato ultimamente. Io comunque le mangio spesso, a me piacciono in tutti i modi, anche lessate con un filo d’olio, pepe e prezzemolo.
    Quest’insalata ? davvero invitante e la prover? sicuramente, deve essere proprio estiva. Per? passo sui cetriolini, proprio non li digerisco

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      17 Luglio 2015

      s?, come scrivevamo sotto ultimamente le patate sono abbastanza disegnate e demonizzate.. noi, che siamo le prime a scegliere cereali integrali e pochi zuccheri raffinati, sulle patate non ci vediamo nulla di male e poi, diciamocelo, ma quanto sono buone?!? i cetriolini non li digerisci proprio o si tratta di una questione di sapore? guarda, noi non siamo affatto grandi mangiatrici di sottaceti, ma qui ci stanno proprio bene, aggiungono una nota sapida e acida che si sposa molto bene con il resto..

  5. Rispondi

    zia Consu

    17 Luglio 2015

    Un contorno che io mangerei anche come piatto unico da tanto che lo trovo piacevole alla vista ed al palato :-P
    Bravissime come sempre, ne approfitto x augurarvi un felice we <3

  6. Rispondi

    Silvia Brisi

    17 Luglio 2015

    Ottime!! Le patate le cucino spesso cos?, la prima volta mio marito era perplesso mentre le facevo, per lui erano solo o fritte, o lesse o al forno, da quella volta le vuole sempre cucinate cos?!! Da rifare con tutti questi ingredienti assieme, davvero ghiotte!! Buon fine settimana!!

  7. Rispondi

    Virginia

    17 Luglio 2015

    Le patate sono tra gli ingredienti pi? versatili in cucina e di solito, insieme alle cipolle, non mancano mai in qualunque dispnsa. Anche io le uso in alternativa al pane, soprattutto quando ? finita la micca “vecchia” e quella nuova ? in fase di lavorazione, e devo dirvi che mi piacciono anche cos?, al vapore, con un filo d’olio e un po’ di aceto di mele. Quando poi sono quelle buone dell’orto, come mangiavo spesso da bambina (ora purtroppo un po’ meno), non posso fare a meno di mangiarle cos?!
    Non conoscevo questa insalata e sono sicura che la cottura in padella faccia la differenza. Sar? che in casa mia le patate in padella si preparano raramente, ma non sapete quanto mi piacciono! E alla prossima insalata di patate metto anche io i cetriolini sott’aceto, che sono un mio debole ;-)
    Un abbraccio e un bacio grandi e buona notte!

  8. Rispondi

    Vanessa

    18 Luglio 2015

    Davvero sfiziosa questa insalata! Quanto a sostituire il pane con le patate… da mezza belga ne so qualcosa e non posso che condividere il vostro inno alle propriet? delle patate. Vi dir? di pi? ho sempre pensato che non esistesse nessuno al mondo che potesse non amarle… poi ho avuto il mio secondogenito… che le scansa puntualmente e le lascia con disgusto nel piatto. Eheh… il suo quarto di sangue belga si ? nascosto bene! :D

  9. Rispondi

    Peanut

    18 Luglio 2015

    Per quanto riguarda le patate vi seguo a ruota! Esiste anche un’Ode alla Patata, sapete?! :D Trovo anch’io che siano uno degli alimenti pi? confortanti di sempre! D’estate le mangio pochissimo ma recupero per tutto l’autunno-inverno!
    Forte questo metodo di cottura tra l’altro, quindi cuociono solo con olio senza ggiungere nessun tipo di liquido??
    Questa la prover?, tra un po’, soloche i cetriolini mi sa proprio che non mi piacciono, posso sosituirli con qualcosa o li ometto??
    Buon finesettimana care!

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      20 Luglio 2015

      ciao Lu! Sai che piuttosto io ne mangio paradossalmente di pi? in questo periodo che in inverno? quando c’? il freddo ? un costante infornare e sfornare pane, quindi se si prepara una bella porzione di patate, degna di questo nome, il pane fresco finisce per non essere consumato e indurirsi, cosa che non ? assolutamente possibile che accada..
      Per quanto riguarda la cottura, s?, cuociono semplicemente cos? e insieme alla loro poca acqua che rilasceranno una volta condite, prima di gettarle in padella, con il sale! L’olio poi ? davvero poco in proporzione a quello che solitamente “richiedono” e “pretendono” le patate, eppure sono tra le patate pi? buone mai mangiate (potrebbe essere necessario anche meno olio, diciamo quanto basta finch? tutte le patate siano condite ma non “navighino” nell’olio).
      Infine, per i cetriolini scrivevamo gi? sopra quanto in questa insalata stiano decisamente bene, perfino per noi che non ne siamo grandissime consumatrici (non che non ci piacciano proprio, per?..). se non ti vanno al limite potresti provare forse con delle olive verdi o olive taggiasche, che un po’ si avvicinano per sapidit?.. se mi dovesse venire qualche altra illuminazione ti far? sapere!
      un abbraccio grande e buon inizio di settimana:-*

  10. Rispondi

    Anna Rita

    18 Luglio 2015

    Io sostituisco spesso il pane con la patata e succede anche per i dolci. ? tra i miei alimenti preferiti e impazzisco per tutte le sue versioni! La vostra insalata mi tenta e mi fa venire di nuovo fame :)
    Bravissime come sempre e sereno weekend!

  11. Rispondi

    conunpocodizucchero

    19 Luglio 2015

    ecco questo proprio uno di quei piatti che il mio Ale adora con tutto se stesso!!! Grazie carissime!!!

  12. Rispondi

    Francesca P.

    19 Luglio 2015

    Parliamo di patate, eccome! Le amo da sempre… per me sono un contorno perfetto anche semplici e bollite, solo con olio, sale e prezzemolo fresco tritato… e magari qualche capperino! ;-)
    Le insalatone sono il must dell’estate e pi? questo caldo si ostina a non scendere, pi? nel piatto ho voglia di colori e leggerezza… ma senza rinunciare al gusto! Quindi mi metto ad aiutare Marta nel tagliare i pomodori ed affettare la cipolla… e se per caso ci scappasse dentro anche qualche pezzetto di avocado, facciamo finta di niente e misceliamo tutto… ;-)

  13. Rispondi

    Chiara

    19 Luglio 2015

    che insieme di sapori, mi segno la ricetta, a casa mia piacerebbe moltissimo! buona settimana, un abbraccio !

  14. Rispondi

    Rosalinda Corieri Paige

    20 Luglio 2015

    This beautiful dish looks most delicious and I would LOVE to read the recipe. Because I do not speak Italian language not very well, I would like to ask if you have a ‘translate’ button to read your blog and recipe posts in English? I am happy to inform you that I am now following your blog as a new reader on all social media. Do You have an ‘email newsletter/post option” (I could not find).
    Grazie!
    Roz
    La Bella Vita e’ Cucina (USA)

  15. Rispondi

    Paola

    20 Luglio 2015

    Le patate le adoro in qualsiasi forma e vi dir?, ancora di pi? se sono semplicemente cotte al vapore, con un filo di olio e tanto origano (che quest’anno avevo le scorte di quello pantesco e mi piaceva metterlo ovunque!). Se poi ci si vuole coccolare e giocare, allora via libera alle aggiunte di pomodori, sedano, basilico, fagiolini e quanto altro la fantasia suggerisce :) La vostra insalata iraniana mi piace molto e la vedo bene anche con l’aggiunta dell’altra fissa che ho in questo periodo, il sommacco, che aggiungo in ogni dove :)

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      20 Luglio 2015

      concordo in assoluto sulle patate al vapore condite con un po’ di olio buono! sembrer? strano, io non sono una grande amante delle patate fritte (e dei fritti in genere..con le mie eccezioni, ovviamente) ma per me una patata al vapore ? tutto ci? che posso desiderare, poi se messa come arricchimento di una delle mie insalate preferite (ah, la ni?oise… sospiro al solo pensarci!) ancor di pi?. Il sommacco pensandoci ce lo vedo bene anche io, lo abbiamo inseguito cos? tanto dopo averlo visto in una semplice insalata di pomodori e cetriolo ed in effetti, i sapori sono decisamente quelli!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS