Insalata di spinaci, robiola di capra e ciliegie marinate

IMG_1138

Potremmo iniziare questo post con un ossimoro che sembra calzare benissimo questo piatto, ovvero che questo sia un piatto un po’ particolare, in quanto sembra di mangiare un piatto dolce ma salato. Descrizione che colga meglio l’anima di questa insalata (perch?, s?, ? scoppiata l’estate e la stagione delle insalate prender? piede qui sul blog) non potremmo probabilmente trovarla. Ci piacerebbe poter dire di aver raccolto le ciliegie dal loro?albero?tingendoci le mani di rosso?o, ancora, che la robiola sia delle nostre caprette: noi ci siamo limitate ad assemblare, condire e, per?, a raccogliere le grandi foglie di basilico del nostro minuscolo balcone. Questo misero ma curato spazio, infatti, quest’anno ci sta regalando tante inaspettate soddisfazioni: oltre al basilico, che sembrerebbe crescere senza cognizione di causa e spazio, il primo gelsomino ? gi? fiorito (pronto per poterne assaporare il suo nettare dolcissimo direttamente dallo stelo alla bocca) e, per la prima volta, il nostro ulivo ha dato alla luce minuscoli frutti ancora verdissimi. E ancora le piantine di fragole, il coglierle e fare colazione con queste: sicuramente la vita in citt? non ? tanto soddisfacente quanto quella campagnola ma, nel suo piccolo, il nostro spazio svolge il suo egregio dovere. Tornando all’insalata, bisogna dire che anche questa ? stata fonte di numerosi “oh!” ma anche “ah, che buona!” e d’altronde, ormai abbiamo imparato, quando si tratta di una ricetta di Diana Henry ? strettamente necessario che sia cos?: qualunque sua preparazione che sia prima stata oggetto di desiderio nella nostra mente e che poi sia passata ad essere divorata voracemente nella nostra tavola ? sempre risultata un perfetto bilanciamento di ingredienti: il sapore forte, sapido e intenso della robiola di capra ? smorzato dalla dolcezza delle ciliegie e a tutto si aggiunge la nota tostata e croccante delle mandorle e il profumo fresco del basilico. Quanto al formaggio, si pu? usare il proprio formaggio di capra preferito, preferibilmente morbido: noi abbiamo scelto una robiola buonissima di un’azienda biologica siciliana, di quelle che potresti mangiare a cucchiaiate…ma che a cucchiaiate, a morsi direttamente!

IMG_1139

Ingredienti (da una ricetta di A Change of Appetite di Diana Henry):
150g di spinacini
250g di ciliegie
200g di robiola di capra (noi abbiamo usato questo)
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di aceto di mele
1 cucchiaio di succo di limone
60g di mandorle
12 foglie di basilico
la scorza grattugiata di un limone biologico
pepe nero

Procedimento:
Marina le ciliegie: denocciolale, tagliale a met? e tieni da parte. Prepara la marinata con 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio di aceto di mele e 1 cucchiaio di succo di limone. Sbatti bene, poi metti le ciliegie e lasciale marinare da 30 minuti a 2 ore. Prepara la gremolata di mandorle e basilico: tosta le mandorle senza aggiungere grassi in un padellino antiaderente per qualche minuto. Agita spesso la padella per evitare che le mandorle brucino. Quando saranno dorate, spegni la fiamma e lascia intiepidire. Riuniscile in un tagliere con le foglie di basilico e la scorza del limone e trita il tutto grossolanamente. Condisci velocemente gli spinaci con 2 cucchiai di olio e 1 cucchiaio di aceto, poi mettila?nei piatti. Sbriciola con le mani il formaggio di capra e distribuisci anche questo. Distribuisci le ciliegie marinate e irrora con il loro succo. Completa con la gremolata di mandorle e basilico e del pepe macinato al momento. Servi. Per 4.

Marta e Mimma

18 Comments

  1. Rispondi

    lara

    15 Giugno 2015

    golosa e appetitosa, ho giusto un chiletto di cileigie nel frigo che aspettava una ricetta fresca senza uso del forno, TROVATA!!!!! Mi regalate sempre un profondo contatto con la natura e un respiro di aria pura, vi abbraccio e spero di rivedervi presto

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      15 Giugno 2015

      cara Lara, manchi anche a noi e speriamo di poterti vedere presto! L’insalata rispetta tutte le esigenze che una buona insalata deve avere (contrasto salato/dolce, morbido/croccante) quindi ti assicuriamo che le tue ciliegie faranno una buona fine. Facci sapere se ti ? piaciuta, noi abbiamo convinto anche l’uomo di casa che ? uno che formaggio e frutta non li ama particolarmente;-) bacio!

  2. Rispondi

    Ketty Valenti

    15 Giugno 2015

    Eh ma che insalata meravigliosa,anche completa da un punto di vista nutrizionale e devo dire scenica,quei colori sono stupendi e invogliano all’assaggio,bella,buona e originale,complimenti!

  3. Rispondi

    Virginia

    15 Giugno 2015

    Marta, che dici: mi vorresti come sorella? Non occupo tanto spazio e faccio poco rumore ;-) il balcone d? moltissime soddisfazioni anche a me e ti confesso che comprerei altri vasetti… Il mio sogno sarebbe quello di avere uno spazio pi? grande, con alberi da frutto :-) chiss?, magariin futuro…
    L’insalata mi piace moltissimo e prima che spariscanole ciliegie la prover?!
    Un bacio grande, mia cara compagna di colazioni ;-)

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      15 Giugno 2015

      Virginia carissima, sarebbe un onore averti come sorella! non posso certo dimenticare il rabarbaro che hai fatto crescere sul tuo balcone: immagino cosa faresti con uno spazio pi? grande! So che le insalate e i pasti freschi ti piacciono non poco e io credo proprio che approveresti questa insalata. Un bacio grande come sempre (e che bello essere compagne di colazioni!!), Marta

  4. Rispondi

    SABRINA RABBIA

    15 Giugno 2015

    UN PIATTO MOLTO SFIZIOSO CHE M’INCURIOSISCE MOLTO!!!!BRAVISSIME!!!PERCHE’ CON QUESTA RICETTA NON PARTECIPATE AL CONTEST “DI CUCINA IN CUCINA DI GIUGNO , LUGLIO:LE CILIEGIE” DI BARBARA OSPITATO DAL MIO BLOG, VI ASPETTO, CI CONTO!!!!BACI SABRY

  5. Rispondi

    Claudia

    15 Giugno 2015

    Uh che bella! Anche io un po’ di tempo fa ho pubblicato un’insalata che somiglia.. Quando c’? la frutta acquista molto in gusto!
    A presto ragazze :*

  6. Rispondi

    Anna Rita

    15 Giugno 2015

    Stamattina mi sono svegliata con la voglia di insalata! :D e vi dir?, l’orticello in balcone ? il mio sogno *__* immagino il vostro come un piccolo paradiso che mi sprona a crearne uno tutto mio…ma a proposito di insalate…questa novit? deve essere deliziosa! adoro i formaggi di capra e l’abbinamento con le ciliegie marinate mi intriga parecchio!
    un’idea fantastica! bravissime!
    un abbraccio <3

  7. Rispondi

    zia Consu

    15 Giugno 2015

    Adoro queste insalata ed il vostro mix di sapori ? davvero intrigante ed allettante. Assolutamente da provare :-)
    Grazie di cuore x le parole di incoraggiamento che avete lasciato da me :-)
    Un abbraccio e buon inizio settimana <3

  8. Rispondi

    Ileana

    15 Giugno 2015

    Adoro le insalate e amo ancor di pi? le insalate con la frutta, ne avevo fatta una con le ciliegie, ma l’ho scartata perch? non ero soddisfatta delle foto ( come sempre ).
    Questa mi piace moltissimo.. ma mica ? una novit? questa?! Io adoro voi, le foto di Marta e le vostre ricette! baci bellezze! :*

  9. Rispondi

    Mari

    15 Giugno 2015

    Mi piacciono moltissimo i piatti colorati e voi avete fatto di una semplice insalata una vera tavolozza di colori! Dolce e salato …semplicemente delizioso! :-)

  10. Rispondi

    Margherita

    16 Giugno 2015

    Come avrete ben capito io pure sono nel mood “insalate”, dopo mesi e mesi passati a scaldarmi anima e ossa con le zuppe calde, adesso non mangerei altro che insalate! E la vostra ? perfetta, mi basta sostituire la robiola con un formaggio di capra (introvabile la robiola!) e sai che soddisfazione?!?!

  11. Rispondi

    roberta morasco

    16 Giugno 2015

    Meravigliosa questa insalata!!!
    La faccio di sicuro!!!! Le ciliegie non le avevo mai usate nell’insalata, questa mi manca!!
    Come state donne??? Mi mancano troppo le visite nei blog delle amiche.,..devo assolutamente ritagliarmi qualche mezzora al giorno solo per i miei ‘vecchi’ giretti, e riprendere le mie sane abitudini!
    Vi abbraccio forte! Roby

  12. Rispondi

    Chiara

    16 Giugno 2015

    ho ancora qualche ciliegia, voglio provare questa marinatura che mi attira tanto ! Un bacione

  13. Rispondi

    lizzy

    16 Giugno 2015

    Che meraviglia ragazze!! questa ? da provare assolutamente prima che finisca il periodo delle ciliegie! sempre delle belle ispirazioni da queste parti.

  14. Rispondi

    Enza Accardi

    18 Giugno 2015

    Ragazze mie…… non ho potuto esimermi da non entrare qui e leggere. Gi? la foto, molto attraente, ha causato qualcosa nel mio palato che non saprei definire, ma deglutisco continuamente e quindi qualcosa vorr? anche dire….. poi leggo la ricetta e mentre leggo mi sembra di assaporare tutto anche se questo tutto lo leggo e lo vedo….. ma solo per il momento, perch? non posso non fare una ricetta cos? che sembra stratosferica. Se prendo qualche spunto non me ne vorrete vero? Un mondo di baci a mamma e figlia (e Marta sempre super con foto da rivista).

  15. Rispondi

    letissia

    19 Giugno 2015

    Gli abbinamenti insoliti mi intrigano parecchio e poich? le ciligie abbandano in questo perido, prover? a farla! Grazie per l’idea!
    Baci.

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS