Spaghetti di zucchine con pomodorini ed olive taggiasche

spaghetti di zucchine con pomodorini ed olive taggiasche

I tanto osannati spaghetti di zucchine sono una di quelle ricette alle quali, ad occhi chiusi, non avremmo dato due lire. Sia chiaro, le verdure ci piacciono ed in ogni modo, ma non credevamo che della verdura tagliata a julienne potesse effettivamente essere tanto buona. A Torino per?, sotto la pioggia incessante e gli otto gradi che il giorno successivo si sarebbero trasformati in trenta, ci siamo riparate dall’acqua da Soul Kitchen. Filosofia vegana e raw (quindi crudo e lavorato con temperature non superiori ai 42?C), la scelta ? ricaduta proprio su un piatto di spaghetti di zucchine con accanto un formaggio di anacardi e crackers di semi: scontato dire quanto fossero buoni e scontato dire che non abbiamo potuto non ordinare anche un dessert, aka una torta stra-or-di-na-ri-a e probabilmente una delle migliori di sempre? Alla fine, questi spaghetti di zucchine che tanto avevamo snobbato, sono diventati la nostra ossessione del momento, che abbiamo cercato in men che non si dica lo strumento adatto per tagliare le verdure e abbiamo finito in due sere tutte le zucchine dell’orto del nonno. ? un piatto sinceramente geniale, si presta ad essere condito in mille svariati modi, con le zucchine cos? croccanti quasi fossero pasta al dente, con il condimento di pomodorini e olive e una pioggia di mandorle tritate che vorrebbe imitare il parmigiano.

IMG_8682

Ingredienti:
4 zucchine genovesi
150g di pomodorini
16 olive taggiasche
2 cucchiai di mandorle
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di succo di limone
sale rosa dell’himalaya

Procedimento:
Con un temperino per verdure o un attrezzo per tagliare a julienne, ricava gli spaghetti di zucchine dalla parte pi? esterna di queste. Mettile in una ciotola. Taglia i pomodorini sottilmente a rondelle. Denocciola le olive e taglia?anche queste?a rondelle. Metti insieme zucchine, pomodorini e olive e mescola bene. In un mortaio, trita grossolanamente le mandorle. In una ciotola emulsiona l’olio extravergine d’oliva con il succo di limone e sale quanto basta. Condisci e mescola bene gli spaghetti di zucchine solo prima di servire (altrimenti le?verdure, a contatto con il sale, rilasceranno la loro acqua), con le mandorle in cima. Per 2.

IMG_8681

Per tagliare le zucchine a julienne, a Palermo potete trovare uno strumento utile da Maria Pia Nasta, in via Nicol? Garzilli 24.

ilove-gffd

Con questa ricetta partecipiamo al 100% gluten free(fri)day

Marta e Mimma

27 Comments

  1. Rispondi

    manuela e silvia

    22 Maggio 2015

    Davvero originali questi spaghetti, molto estivi e leggeri.

  2. Rispondi

    Stefania FornoStar

    22 Maggio 2015

    Belliiiiiiiiiii e gluten free! Ma dove l’avete trovato l’aggeggio? A Palermo???

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      22 Maggio 2015

      l’abbiamo scritto proprio alla fine del post Stefi;-)

  3. Rispondi

    lara

    22 Maggio 2015

    Ma quanto sono belli e sani??? Favolosi e che colpo d’occhio, di a Marta che le sue foto mi lasciano sempre a bocca aperta. Inoltre state tentando di farmi diventare veg???? Potreste anche riuscirci visto quanto sono appetitose le vostre ricette

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      22 Maggio 2015

      Lara, ti ringrazio tantissimo per i complimenti alle foto! gli spaghetti di zucchine sono proprio una bella scoperta, e poi si preparano in niente: poco sforzo e tanta soddisfazione;-) bacio grande!

  4. Rispondi

    zia Consu

    22 Maggio 2015

    Prima o poi acquister? anch’io quel fantastico strumento e x il momento sbavo all’idea di questo strepitoso piatto :-P
    Buon we <3

  5. Rispondi

    Francesca P.

    22 Maggio 2015

    Io trovo sia un piatto splendido, spaghetti verdi e croccanti, bellissimi da fotografare e sani da mangiare! Devo provare a tagliare cos? bene le zucchine, sembrano corde di chitarra, o lunghi capelli estivi… :-)

    (quanto ? bella l’asse di legno di quel colore?!)

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      22 Maggio 2015

      oh Franci, sapessi quanto stanno diventando lunghi i miei di capelli estivi, pi? di questi spaghetti! Spero di farteli vedere proprio presto, prima che mamma mi costringa a “recidere la mia chioma”:-)
      ps: la tavola volevo dipingerla da tanto, ho trovato il coraggio e, armata di tempera e pennello, mi sono data da fare…felice che ti piaccia!

  6. Rispondi

    Alice

    22 Maggio 2015

    Concordo con voi: l’idea degli spaghetti di zucchine non mi ha mai entusiasmata. Certo che a vedere questa foto e a leggere il condimento che avete scelto, adesso mi fate venire voglia. E visto che siamo appena all’inizio della stagione, non escludo di provarle prima o poi!
    Buona giornata,
    Alice
    P.S.: ma il formaggio di anacardi?! Come era? Sono curiosa…me lo immagino una delizia!

  7. Rispondi

    ada

    22 Maggio 2015

    Li devo assolutamente provare! Che belli che sono… appena mi procuro lo strumento per tagliare le zucchine mi cimento. Grazie di questo splendido suggerimento! Baci ?

  8. Rispondi

    Silvia

    22 Maggio 2015

    Eh vi capisco bene, anche io ho lo spiralyzer :D :D mi ci diverto troppo!!

  9. Rispondi

    cosebuonediale

    22 Maggio 2015

    Mi piacciono cosi tanto che tempo fa postai anche io una ricetta. Non erano belli come i vostri…… bravissime come sempre!!! :)

  10. Rispondi

    Chiara

    22 Maggio 2015

    delizioso ed originale, un piatto che fa fare bella figura in tavola, complimenti !Buon weekend, un bacio grande

  11. Rispondi

    Virginia

    22 Maggio 2015

    Quanto sono belli! Danno subito impressione di essere un piatto ridente e ricco, pur trattandosi sostanzialmente di zucchine. Senza l’attrezzo per fare gli spaghetti diventa un po’ pi? lungo da preparare, ma prima o poi me li preparo anche io! Le foto sono proprio belle e quella tavola azzurra con il bordo rosso del piatto e tutti i colori vivaci stanno proprio bene insieme :-)
    Un bacio grande e buon finesettimana!

    P.S.: complimenti per il libro e per la presentazione, appena vado in libreria diventer? mio :-)

  12. Rispondi

    Alice

    23 Maggio 2015

    mi hai fatto venire una gran voglia di provare questi spagnetti vegan!
    baci e buon we
    Alice

  13. Rispondi

    larobi

    24 Maggio 2015

    bellissima questa ricetta …l’aggeggio per trasformare in spaghetti la verdura ce l’ho nella wish list da tempo! folgorata da questa idea geniale l’anno scorso (mangiati spaghetti di zucchine al ristorante Villa Cipressi di Varenna) mi ero subito segnata di acquistare l’attrezzo magico…poi, come spesso succede, mi ero “persa” e come tante altre cose avevo relegato il tutto in secondo ordine (sbagliatissimo!!!) ora che anche voi mi confermate l’indispensabile acquisto (ah ah ah) lo prender? di sicuro e mi sfogher? con zucchine, carote e quant’altro trover? di vegetale sul mio cammino :-) solo una dritta : che modello avete preso ? ce ne sono di diversi … attendo di essere illuminata :-) grazie! vi abbraccio forte

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      24 Maggio 2015

      cara Roberta, noi abbiamo un attrezzo che taglia un po’ tutte le verdure a julienne: sembra un po’ un pelapatate ma ha i dentini per il taglio a julienne! Per? si fa spazio fra la nostra lista di acquisti da comprare al pi? presto l’attrezzo apposito e pi? adatto, cos? da farli venire leggermente pi? spessi e croccantini, come pasta al dente:-) bacio grande grande a te!

  14. Rispondi

    Miu

    25 Maggio 2015

    Mi accomodo?
    Posso? C’? un posticino per me? Ritorno sempre un po’ a casa quando vengo a trovarvi! C’? un sapore cos? familiare qui, che proprio non riesco a fare a meno di farlo notare ogni volta… lo so, lo so, divento ripetitiva e noiosa, ma i gusti buoni vanno assaggiati ogni volta per imprimersi nella memoria. Voi trasmettete questa semplicit? mista ad un fervente “colore” che illumina ogni piatto!
    La piccola (non pi? cos? piccola) Marta fa ogni giorno – ad ogni post – passi da gigante ed imprime sempre pi? emozioni nelle sue foto, cos? come nell’acquisizione del suo stile. E se un piatto cos? semplice diviene protagonista, peccato non poterne sentire il sapore, ma doverlo solo immaginare!
    Manca anche a me l’oggettino taglia verdurine del desiderio… e mi sa che sotto vostro consiglio me lo procurer? anche io! XD

  15. Rispondi

    Margherita

    25 Maggio 2015

    Una decina di anni fa ho fatto indigestione di questi spaghetti di zucchine (lo so ? improbabile, ma ci sono riuscita). Sono stata cos? male che non sono riuscita pi? a mangiarne. A vedere il vostro piatto (veramente sembrano degli spaghetti!) credo che potrei essere pronta a mangiarli nuovamente. L’idea delle mandorle e delle olive taggiasche mi stuzzica proprio tanto!

  16. Rispondi

    ConUnPocoDiZucchero Elena

    25 Maggio 2015

    ecco uno di quei piatti che invece a me attira al primo sguardo. da come ne decantate le lodi credo proprio di avere ragione! :D

  17. Rispondi

    lucy

    25 Maggio 2015

    li ho fatti anche io e li posto presto.in effetti non ci conti sulla ricetta e invece conle zucchine fresche diventa ottima e scenografica!

  18. Rispondi

    Francesca Q.

    25 Maggio 2015

    La meraviglia davvero. E tanta invidia per avere pranzato al Soul Kitchen che ? nella mia lista da tempo. Brave <3

  19. Rispondi

    Enza Accardi

    25 Maggio 2015

    Meravigliosa idea ……. piatto bellissimo e fresco! Brave

  20. Rispondi

    Ilaria Guidi (Campi di Fragole per Sempre)

    26 Maggio 2015

    Bellissimi…sani e sicuramente ricchi di sapore…amo le zucchine…e queste foto sono bellissime!! :)

  21. Rispondi

    gaia sera

    26 Maggio 2015

    E’ stato bello potervi rivedere al Salone insieme a tutte le altre gallinelle e che peccato non aver gironzolato come voi scovando tali squisitezze. Ora per? mi avete fatto venire la curiosit?: quale caccavella usate per fare gli zucchini a spaghetto cos? regolare? Complimenti per le foto come sempre bellissime ??

  22. Rispondi

    letissia

    28 Maggio 2015

    Uno golosissimo piatto estivo! A dispetto di questi giorni cos? uggiosi! W le zucchine! Appena le procuro prove? la vostra ricetta!
    Baci.

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS