Torta rovesciata di pere, grano saraceno e cardamomo

IMG_5989 copia

Un po’ della serie “non dire al contadino quanto sian buone le mandorle?con le pere”. Ma in realt?, che mandorle e pere insieme fossero splendide, lo avevamo scoperto l’anno scorso. Ed allo stesso modo, mandorle e grano saraceno ci avevano gi? conquistate. La genialit? ? stata unire tutto insieme in una sola torta (e aggiungere il cardamomo)! C’? poi da fare una piccola digressione, sulle pere: non ? facile che questi frutti cos? comuni entrino a casa nostra. Non perch? non si trovino o altro, ma perch? alla pi? piccola di noi non piacciono per niente. Eppure da piccola, a casa della nonna, non faceva altro che farsi imboccare, tra un gioco e un altro, di fette di pera. Sinceramente, non ricordo mi siano mai piaciute. Credo che il farsi imboccare continuamente di pere consistesse pi? in un fatto di pigrizia e comodit?: trovare la frutta gi? denocciolata e pronta per fare il trenino nella propria bocca ? sicuramente pi? esaltante e meno noioso (e lascia pi? spazio ai giochi) che dover sbucciarsi la frutta da s?. Fatta questa piccola parentesi – scrivendo male stava uscendo perentesi, guarda un po’… -, qualche settimana fa abbiamo comprato delle pere. E siccome non si consumano cos? facilmente, ci abbiamo fatto questa torta qui.

Torta rovesciata di pere, grano saraceno e cardamomo
Ingredienti:
100g di burro biologico
105g di sciroppo d’acero
75g di farina di grano saraceno
75g di mandorle con la pellicina, tritate finemente
2 uova biologiche
1/2 cucchiaino di cremor tartaro
1/2 cucchiaino di cannella

2 pere?medie
20g di burro biologico
2 cucchiai di sciroppo d’acero
2 capsule di cardamomo

IMG_5987 copiaIMG_5294

Procedimento:
Preriscalda il forno a 180?C. In una padella sciogli i 20g di burro con 2 cucchiai di sciroppo d’acero e i semi pestati contenuti nelle capsule di cardamomo. Muovi?la padella cos? da far combinare sciroppo d’acero e burro insieme. Versa il composto in una teglia a cerniera rotonda da 20cm di diametro. Taglia le pere a met? e poi in quarti, privale dei semi e della buccia e distribuiscile sul fondo della tortiera. Sbatti il burro morbido fino a farlo diventare cremoso, aggiungi le uova, una alla volta, aiutandoti ad incorporarle alternandole a qualche cucchiaio di farina di grano saraceno. Aggiungi il resto della farina di grano saraceno, le mandorle tritate finemente, il lievito, la cannella e lo sciroppo d’acero. Mescola bene. Versa il composto nella tortiera, sopra le pere. Non ? un impasto molto liquido, quindi sar? necessario livellarlo con il dorso di un cucchiaio bagnato o una spatola. Inforna per circa 40 minuti. Lascia raffreddare 5 – 10 minuti. Per fuoriuscirla dalla tortiera, apri i bordi della tortiera, metti un piatto sopra?la torta?e poi, tenendo ben ancorato il piatto, rovesciali?cos? che possa cadere la torta.

IMG_5992 copiaIMG_5348 copia

con questa ricetta partecipiamo al 100% gluten free(fri)day

ilove-gffd

Marta e Mimma

50 Comments

  1. Rispondi

    Virginia

    3 Aprile 2015

    Le pere mi piacciono moltissimo a patto che non siano troppo mature! Le preferisco croccanti da mangiare crude, mentre quelle mature le riservo ai dolci… La vostra torta mi piace un sacco e avete usato degli abbibamenti che sarei proprio curiosa di provare ;-) Marta, le tue foto sono sempre pi? belle…
    Un bacio grande ad entrambe e, se non ci sentiamo prima, buona Pasqua!

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      Virginia cara, grazie di tutto! le pere sono riuscita a mangiarle un po’ l’anno scorso verso ottobre/novembre (e soltanto, anche io, quelle croccanti) poi sono tornata alle mie amate meline :-)) un abbraccio grande e buona Pasqua a te!

  2. Rispondi

    Francesca Q.

    3 Aprile 2015

    che meraviglia: la farina rustica, le pere…..un sogno davvero! <3

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      la parte pi? bella sono le mandorle cos? presenti che si sposano benissimo con il grano saraceno! Un bacio Franci, grazie di essere passata!

  3. Rispondi

    Emanuela

    3 Aprile 2015

    Io non so chi sia tra le tua l’ideatrice di questi magnifici post, ma siete davvero bravissime!!! Mi piacciono un sacco le vostre ricette mipiacciono altrettanto le vostre foto e ancor di pi? la vostra dolcezza. Un bacio grande ragazze e tantissimi auguri!

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      Manu, sai qual ? la cosa bella? che qui c’? tanta collaborazione, tanta sintonia e anche se certamente non mancano i battibecchi, riusciamo sempre a venirci incontro, prendere decisioni comuni, elaborare ricette insieme. grazie mille per le belle parole, sapessi quanto ci piaci tu :-)) baci grandi e buona Pasqua!

  4. Rispondi

    Ileana

    3 Aprile 2015

    e la mia passione per il cardamomo e il grano saraceno ? cosa nota… con le pere non ho alcun dubbio questa torta mi far? impazzire.
    Un abbraccio,
    Ile

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      Ileana, ma tu sei troppo bella che stai andando a comprare le pere! quella di grano saraceno ? una farina che a casa non deve mancare, cos? come il profumato e pungente cardamomo. Se la provi facci sapere: siamo curiose!

  5. Rispondi

    Monica

    3 Aprile 2015

    Io non amo particolarmente le torte rovesciate, eppure l’altro giorno ho provato una tatin semplice e me la sono gustata a morsi giganti! Quindi questa vostra delizia, con le pere che abbinate alle mandorle sono meravigliose, e la nota di grano saraceno e cardamomo me la papperei a due mani!
    Un bacione e buon weekend di Pasqua!

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      Oh, se parli di tarte tatin qui hai trovato due grandi amanti (specie la pi? grande, che l’ha elevata a suo dessert preferito). a parte la tarte tatin questa ? stata la nostra prima torta rovesciata, quindi non abbiamo una grande competenza, per? a noi ? piaciuta davvero e come dici tu, mandorle e pere sono un accostamento intramontabile! Un bacio e buona Pasqua a te!

  6. Rispondi

    mirtilla

    3 Aprile 2015

    …e la frutta che nessuno consuma magicamente finisce!
    e’cosi anche a casa mia,anzi…ho l’ansia da prestazione.
    Appena la frutta diventa matura o compare qualche macchiolina, i miei bambini la snobbano!
    Ma vanno matti per le torte e tortine che preparo loro per la merenda :)
    Ne approfitto e faccio a te e la tua stupenda piccola donna tantissimi auguri di Buona Pasqua :)
    Patrizia

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      per fortuna non ? pi? cos?, ma ti immagini prima? Guai che la frutta potesse avere macchioline…per non parlare delle banane! buona Pasqua anche a te Patrizia, grazie di essere passata, un forte abbraccio :-))

  7. Rispondi

    Giulia

    3 Aprile 2015

    Ottima! Pere, grano saraceno e mandorle penso si sposino benissimo, ed il tocco dei cardamomo nei dolci mi piace da impazzire. Da fare!

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      pere e mandorle lo avevamo gi? provato prima, cos? come mandorle e grano saraceno, e allora perch? non riunirle tutti insieme? Il cardamomo, se leggi negli ingredienti sembra proprio poco poco, invece profuma davvero tanto questa torta! buona Pasqua, un abbraccio!

  8. Rispondi

    Ileana

    3 Aprile 2015

    A me le pere piacciono, ma effettivamente non le mangio tantissimo..
    Ora sto sfornando le pizze di Pasqua e non riuscirei proprio a preparare una torta, ma se me ne lasciate una fettina passerei volentieri per il caff? <3
    Buona Pasqua ragazze, un abbraccio forte forte..e grazie per esserci sempre :***

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      quanto sei brava che sforni le pizze di Pasqua Ile! le pere, come scrivevo a Virginia, non mi vanno per niente a genio, riesco a mangiarle solo se proprio croccanti e poco dolci o immerse in una torta. Ed effettivamente questa torta si sposa proprio bene con una tazza di caff?, pi? che di t?. Buona Pasqua e grazie a te Ile, abbracci e baci fortissimi!

  9. Rispondi

    SABRINA RABBIA

    3 Aprile 2015

    dolce molto particolare ed invitante, bravissime!!!!Buona Pasqua, care!!!!Baci Sabry

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      Sabrina, grazie mille e buona Pasqua a te!

  10. Rispondi

    manuela e silvia

    3 Aprile 2015

    Ciao! ? proprio bellissima, complimenti! semplice, rustica e ci st? in mezzo a tutti questi dolci pasquali :-)

  11. Rispondi

    zia Consu

    3 Aprile 2015

    Complimenti, ha un aspetto delizioso :-)a casa mia le pere vanno sempre a ruba ma appena ci sar? l’albero in produzione mi sa proprio che ho trovato la degna fine di parte di esse ^_*
    Ne approfitto per farvi i miei migliori auguri di felice Pasqua <3<3<3

  12. Rispondi

    ConUnPocoDiZucchero Elena

    3 Aprile 2015

    e anche oggi vi adoro! :D

  13. Rispondi

    Stefania FornoStar

    3 Aprile 2015

    Cio?, la torta ? completamente e assolutamente senza glutine e non l’avete mandata al 100% Gluten Free (Fri)Day??? Avanti marsc’ di corsa, che una meraviglia cos? non ce la possiamo perdere!!!

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      3 Aprile 2015

      Stefi, ma l’abbiamo gi? inserita! l’abbiamo postata apposta oggi per inserirla al gluten free(fri)day, non poteva non esserci :-))

  14. Rispondi

    Claudia

    3 Aprile 2015

    Mi piace l’accoppiata con il grano saraceno! E mi piacciono molto le pere:) a presto ragazze e buona Pasqua!

  15. Rispondi

    Mari

    3 Aprile 2015

    Mi piacciono moltissimo le torte rovesciate, questa con pere e mandorle dev’essere davvero speciale! Una bonta’ !
    Buona Pasqua, bellissime ragazze! ;-)

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      4 Aprile 2015

      Per noi, dopo la tarte tatin, ? stata la prima, ma la sorpresa delle pere, rimaste nascoste in cottura, ancora ordinate e ben caramellate ? stata splendida! Buona Pasqua a te bellissima (ps: ci stai proprio bene su sale&pepe veg!!!)

  16. Rispondi

    Simona Mirto

    4 Aprile 2015

    Meravigliosa e squisita, il profumo di cardamomo dev’essere speciale… Come le foto …. si respira sempre una splendida atmosfera qui… Complimenti:*
    Vi auguro una splendida Pasqua ragazze :**

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      4 Aprile 2015

      Sai che non pensavamo che appena due capsule di cardamomo potessero profumare cos? tanto questa torta? e invece ? stato, e ha conferito un sentore unico! grazie sempre Simona, sei tanto cara:-) un bacione e buona Pasqua a te!

  17. Rispondi

    Francesca P.

    4 Aprile 2015

    Arrivo per due motivi:
    – farvi tantissimi auguri, conditi da sorrisi
    – rubarvi una fetta di torta perch? avete messo tre ingredienti buonissimi tra loro! Il grano saraceno mi conquista tutte le volte che lo uso, il sapore che conferisce ai dolci e alla pasta fresca per me ? unico! E il cardamomo ? una piccola bacca che porta profumo di serenit?! :-)

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      4 Aprile 2015

      auguri, per noi, stra-conditi, che ci facciamo anche la scarpetta col pane! Il grano saraceno ? una delle farine preferite anche qui, rusticissimo proprio come piace a noi. E il cardamomo ? una spezia amica! Tantissimi auguri anche a te Franci, un bacio grande :-))

  18. Rispondi

    vaty

    4 Aprile 2015

    adoro le vostre torte e questa rovesciata mi manca? Adoro voi, amiche <3 Buona Pasqua

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      4 Aprile 2015

      Vaty, ? scontato e riduttivo dire che anche noi adoriamo te? Buona Pasqua!

  19. Rispondi

    Marina

    4 Aprile 2015

    Adoro le pere anche se non ho mai fatto una torta rovesciata!
    Buona Pasqua a tutti1

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      4 Aprile 2015

      Potrebbe essere l’occasione giusta, non pensi? Buona Pasqua a te!

  20. Rispondi

    Peanut

    4 Aprile 2015

    C’? stata una fase della mia vita in cui le pere erano in mio frutto preferito, soprattutto quando le mangiavo col pecorino ahaha:D
    Io le mangio molto in inverno e per niente in estate, quindi se mi chiedessi: “ti piacciono le pere?” ti direi s?, ma d’inverno!;D Anche quest’anno ne ho mangiate moltissime, assieme alle pere, ma sono pronta a metterle nel cassetto appena arriveranno i frutti che mi piacciono di pi?, le pesche, le albicocche, e i meloni!:)
    Questa torta mette insieme dei sapori che amo moltissimo, il grano saraceno e le mandorle, e credo che i tre protagonisti insieme stiano davvero benissimo!
    Bella grassotta per?, io ridurrei di un bel po’!;P
    Un bacione e buona Pasqua carissime <3

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      4 Aprile 2015

      in effetti le abbiamo viste spesso sul tuo instagram le pere! Se non fosse per le mele (e, quando ci gira, le arance) non mangeremmo frutta in inverno, al contrario in estate e primavera potremmo vivere solo di quella. i tre ingredienti, s?, stanno tanto bene insieme! I grassi…beh, in realt? rispetto alla ricetta da cui siamo partite ne abbiamo usato parecchi di meno e poi stiamo cos? attente che, considerando che alla fine la torta non risulta affatto pesante, ci stava tutta;-) avevamo dubbi sullo sciroppo d’acero invece e abbiamo provato ad usarne meno, ma con la quantit? che abbiamo indicato ? decisamente bilanciata – forse un pelino dolce, ma noi non facciamo testo, non mangiamo dolci veramente dolci!
      Buona pasqua a te dolcezza, un bacio enorme

      • Rispondi

        Peanut

        7 Aprile 2015

        Figurarsi io!:P
        L’osservazione sui grassi era basata sul fatto che su 150 g di farina (di cui met? di mandorle) mi sembravano tanti 100 g di burro, ma fortuna che esiste il libero arbitrio e la possibilit? di aggiustarsi le ricette come uno meglio crede:))

        • Rispondi

          Marta e Mimma

          7 Aprile 2015

          ma sono d’accordo Lu;-) ma figurati che la ricetta da cui siamo partite ne prevedeva 150 + 25 per caramellare e siccome c’erano le pere a casa e la torta mi intrigava troppo (mandorle, grano saraceno, cardamomo!) l’abbiamo riadattata riducendo un po’ in burro un po’ in sciroppo d’acero

          • Peanut

            13 Aprile 2015

            Usti!! :O allora alzo le mani e chiedo venia :D

  21. Rispondi

    Paola

    4 Aprile 2015

    Le per fino a qualche anno fa le divoravo, poi, di punto in bianco, non pi?. Non so spiegarmi il perch?. Sono sicura per? che in questa torta le mangerei volentieri. Mi piace tantissimo l’abbinamento fatto. Le mandorle con la pellicina le trovo perfette per esaltare il sapore rustico di questa farina e le pere e il cardamomo insieme, beh, che dire, una vera bont? :)
    Augurissimi a entrambe e baciotti :*

  22. Rispondi

    Antonella Pagliaroli

    4 Aprile 2015

    Ci avete messo anche il cardamomo per darmi il colpo di grazia? Altro che ciliegina sulla torta! Trovo questa torta irresistibile, sono sicura che prima o poi la prover?, se non ora, di sicuro questa estate con le pesche…ma prima o poi vi far? sapere quante fette sono riuscita a mangiarne :D Ho guardato tante volte la foto delle pere, meravigliosa! Direi che dovete assolutamente continuare a comprarle anche se a Marta non piacciono…a maggior ragione se poi finiscono in dolci cos? speciali !
    Passate dei sereni giorni di festa amiche mie, vi abbraccio :)

  23. Rispondi

    Laura&Sara Pancetta Bistrot

    4 Aprile 2015

    Ciao ragazze!! Anche noi abbiamo scoperto qualche tempo fa l’abbinamento mandorle e pere che ? veramente divino…questa rovesciata ? proprio speciale, complimenti!! Le foto sono stupende e fanno venire una voglia assurda:)
    Passiamo anche per augurarvi una splendida Pasqua!
    Un bacione

  24. Rispondi

    valentina

    4 Aprile 2015

    Una torta che mi piace mltissimo soprattutto per la scelta degli ingredienti sani e genuini e poi le pere, per me sono come le mele nei dolci…danno un tocco in pi?.
    Vi auguro una serena domenica di Pasqua.
    Vale

  25. Rispondi

    Marifra79

    5 Aprile 2015

    Come non replicare questa meraviglia!!! No non si pu? evitare!!!! Non vedo l’ora di farla…vi lascio i miei pi? cari auguri di buona Pasqua!!!! Un abbraccio

  26. Rispondi

    Inco

    5 Aprile 2015

    Un dolce buonissimo da essere mangiato in questa bella giornata di Pasqua.
    Colgo l’occasione per farvi tantissimi Auguri .
    Inco

  27. Rispondi

    Margherita

    5 Aprile 2015

    Io pure ho lo stesso problema con le pere… mica che non mi piacciono, per? oggettivamente non le mangio mai! Questa torta fatta di sapori rustici e spezie profumate deve essere uno spettacolo! E le foto? davvero bellissime!

  28. Rispondi

    Mimma Morana

    5 Aprile 2015

    adoro le torte rovesciate….adoro le pere….adoro il cardamomo…insomma….devo proprio copiarvela!!!! bravissime mie care e Buona Pasqua!!!!

  29. Rispondi

    speedy70

    6 Aprile 2015

    Quanto mi piacciono le rovesciate, e questa con il grano saraceno ha una marcia in pi?, complimenti!!!!

  30. Rispondi

    Enza Accardi

    7 Aprile 2015

    Che dirvi ….?!?!?!? Rendere dolce ci? che potrebbe non piacere, mescolando bont? alla frutta e viceversa, creando una torta che solo a guardarla viene un languorino niente male ….. bh?, se questo ? un modo per far mangiare la frutta (pere in qusto caso) …. che sto aspettando a replicare????? Adoro le mandorle, mai usato il cardamomo che per? ho in casa, grazie ad una carissima amica che me lo ha regalato…… le pere, tutto sommato, le possiamo avere facilmente….. quindi grazie, mi sa che presto vi rubo la ricetta. Siete grandi e meravigliose!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS