Insalata di ricotta, carciofi, fave, pinoli e uvetta

IMG_7254

Ah, le insalate! Solo a noi l’idea?di un’insalatina fresca mette proprio di buon umore? Certo, ci sono insalate e insalate. E quando vaghiamo con il pensiero e ne immaginiamo una, quella che ci si presenta davanti non ? decisamente una triste e scondita insalata di cartone. Quella dell’insalata ? piuttosto un’arte,?un piatto ricco, pieno di sapori diversi e consistenze, nutriente e completo.?Non basta mica raccogliere quattro foglie di lattuga ed aggiungere olio e limone. La bellezza di questi piatti ? che si possono evolvere, si pu? giocare con le vinagrette, inserire formaggio, cerali, legumi o frutta. E cos? quello che si prospettava essere un pranzo veloce e scialbo, si trasforma in un pasto niente male. Altro che piatti tristi! La cosa buffa ? che, ogni volta che esce fuori una nuova insalata dalla nostra cucina, questa viene puntualmente elevata a piatto preferito e finisce per essere il nostro pasto ricorrente per svariate sere, fin quando la stagionalit? degli ingredienti ci impedisce di replicarla. Con questa siamo arrivate un po’ in ritardo, che gli amati carciofi scompariranno presto dalle ceste del mercato e noi ne facciamo scorta, finch? possiamo, per mangiarla ancora qualche ultima volta. Se una rondine non fa primavera, di certo la fa un’insalata!

IMG_7264

Ingredienti:
350g di ricotta freschissima
500g di fave, non sgusciate
100g di foglie di insalata
4 carciofi
12 olive nere
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
3 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di pinoli
1 cucchiaio di uvetta
le foglie di 2 rametti di timo
una presa di foglie di menta
sale integrale
pepe nero

miele, per servire

IMG_7259Procedimento:
Sguscia le fave. Porta a bollore poca acqua e sbollenta per un minuto le fave. Scolale e privale della loro buccia esterna.?Sbuccia i carciofi privandoli delle foglie esterne pi? dure. Tagliali a met?, togli la barbetta interna e tagliali ancora a a spicchi. Lasciali qualche minuto in una soluzione di acqua e succo di limone. Scalda un cucchiaio d’olio in una padella e salta per 3 minuti i carciofi scolati. Aggiusta di sale e pepe e profuma con le foglie del timo. Aggiungi 2 mestoli di acqua calda e lascia cuocere per circa 6 – 7 minuti – devono essere cotti ma croccanti. In un padellino antiaderente, tosta per 3 – 4 minuti i pinoli, finch? saranno leggermente dorati. Denocciola le olive e tagliale a met?. In un’insalatiera riunisci le foglie d’insalata, i carciofi, i pinoli, le fave, l’uvetta, le olive e met? della ricotta, sbriciolata grossolanamente con le mani. In una ciotola emulsiona 4 cucchiai d’olio con 2 – 3 cucchiai di succo di limone e le foglioline di menta. Condisci l’insalata mescolando delicatamente e aggiustala di sale, se necessario. Servi con la restante ricotta sbriciolata e un filo di miele, se ti piace. Per 4.

IMG_7249

Marta e Mimma

17 Comments

  1. Rispondi

    manuela e silvia

    29 Aprile 2015

    Che spettacolo questa insalata, sa proprio di primavera!!

  2. Rispondi

    Enrica

    29 Aprile 2015

    Le insalate sono una mia passione ? questa oltre ad essere bella cromaticamente ? proprio buona e poi se ci mettete anche la ricotta mi viene ancor pi? voglia di provarla. A me piace tanto anche con i carciofi crudi ma non ho mai pensato di aggiungere anche qualche fava lo terr? in mente per la prossima che far?…buona giornata donne.

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      29 Aprile 2015

      i carciofi crudi piacciono tanto anche a noi, specie se freschissimi e ancora teneri. Noi ti suggeriamo le fave e tu ci proponi i carciofi crudi…vedi che bella spinta che ci siamo date entrambe?:-) buona giornata a te bella!

  3. Rispondi

    Alice

    29 Aprile 2015

    ottima e sfiziosa !
    baci
    Alice

  4. Rispondi

    Vanessa

    29 Aprile 2015

    Ragazze, per niente scontata quest’insalata! Tutte queste tonalit? di verde nel piatto piacciono molto anche a me, perch? ? come assaporare pienamente la primavera! Vi abbraccio!

  5. Rispondi

    Larobi

    29 Aprile 2015

    I carciofi li amo le fave un po’ meno anche se le trovo molto coreografiche e mi piace il loro punto di verde !! La vostra insalata ha un aspetto invitante cosa da non sottovalutare in cucina!!! Insalata da provare ( magari senza fave…ehm, posso???) Sempre bello passare dalle vostre parti ! Un abbraccio

    • Rispondi

      Marta e Mimma

      29 Aprile 2015

      certo che puoi senza fave! In realt?, gli elementi fondamentali in questa insalata sono ricotta, carciofi e l’indivisibile binomio uvetta/pinoli. Le fave sono il nostro sfizio in pi?, un po’ perch? coreografiche, un po’ perch? fanno parte di quegli ingredienti stagionali che fra un po’ non troveremo pi? e che sentiamo il bisogno di infilare ovunque (anche se in questa insalata ci stanno proprio bene!). sempre bella tu, che passi dalle nostre parti! Un abbraccio a te

  6. Rispondi

    Margherita

    29 Aprile 2015

    Ragazze non riesco a starvi dietro! Siete un “fervore” di nuove ricette, originali, sane e buonisiiiiiiimeeeeee!

  7. Rispondi

    Cintia

    29 Aprile 2015

    Finalmente trovo una insalata che mi piace. !!!

  8. Rispondi

    Miu

    29 Aprile 2015

    Fate centro con una sola frase! Fate centro con un’insalata! Io la penso esattamente allo stesso modo… chi dice ch’? un piattpo scialbo? Come si fa a non amare il fatto che scegliere ad arte gli abbinamenti per una buona insalata ? di per s? gi? gratificante e portatore di originalit?!?
    Io sono assolutamnete per la stagionalit? e per l’addiction alle insalate divertenti! Proprio come questa! :)

  9. Rispondi

    notedicioccolato

    30 Aprile 2015

    tutto il profumo della primavera in un’insalata fresca, gustosa e leggera :)
    un bacio, buona giornata

  10. Rispondi

    lucy

    30 Aprile 2015

    come dici tu ci sono insalate ed insalate.Se ben equilibrate, appetitose non posso che diventare un piatto unico e perfetto.Questa per esempio sarebbe proprio il mio pranzo ideale!

  11. Rispondi

    Simo

    30 Aprile 2015

    questa la trovo assolutamente perfetta per i miei pranzi… ;)
    …da fare assolutamente ragazze mie!
    Un bacione grande e buona giornata

  12. Rispondi

    Stefania FornoStar

    30 Aprile 2015

    Forse dovrei frequentarvi un po’ di pi?… io mangio raramente l’insalata, perch? invece la faccio iper scondita… e mi sembra una punizione… Per? ho in serbo una sorpresa proprio per domani :D

  13. Rispondi

    Simona Mirto

    30 Aprile 2015

    Ragazze io come voi vivo di insalate e adesso che ci sono tutte queste erbe e verdure primaverli mi nutro con piacere a volte solo di queste… che siano di pomodori, di lattuga, spesso ci metto la ricotta o la mozzarella… l’uvetta non manca mai, ma i carciofi sono solita mangiarli a parte, ripassati in padella, prendo il consiglio e vi lascio un grande abbraccio:**

  14. Rispondi

    Mari

    30 Aprile 2015

    La prossima settimana si prevede caldo estivo…ecco qui, accontentate. Si passa dai maglioni di lana agli infradito… e l’insalata ci sta eccome! Saporita e colorata e’ sempre un’allegria in tavola! ??

  15. Rispondi

    Marina

    30 Aprile 2015

    Solo a guardarla vien voglia di mangiarla! Adoro le insalate, i carciofi un po’ meno le fave…!
    Decisamente da provare

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS