Zuppa di carote e lenticchie rosse con mandorle e zenzero

Finalmente, freddo! ? arrivato all’improvviso, ma adesso ne siamo sicure. Fino ai primi di dicembre le temperature si sono prese gioco di noi, facendoci sperare in un gelido inverno, tornando poi sempre puntuali al solito tepore quasi primaverile. Per?, se oggi possiamo postare una zuppa, significa che ne abbiamo bisogno per scaldarci. La pioggia sembra non avere fine e sembrerebbe prospettarsi un fine anno innevato. Dopo ben sedici anni, la neve di nuovo a Palermo (si spera!). Quanto la abbiamo sognata, quanto la abbiamo aspettata. E anche solo una giornata riuscirebbe a soddisfare le nostre aspettative…

 

Nel frattempo, eccola questa zuppa di carote e lenticchie rosse. Speziata, con zenzero e semi di cumino. Dolce, ma sapientemente equilibrata (non dimenticate il sale!) e poi…le mandorle. Ci sono certi accostamenti inusuali che sanno conquistare mente e palato e, per la pi? piccola di noi, carote e frutta secca, insieme, sono la fine del mondo. Le carote qui si sposano a meraviglia con le mandorle che, leggermente tostate, sprigionano tutto il loro sapore e aggiungono un tocco croccante alla crema.

 

Ingredienti:
400g di carote (al netto degli scarti)
150g di lenticchie rosse
700g di brodo vegetale
6g di zenzero fresco
1 porro
2 cucchiai di mandorle a scaglie
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di semi di cumino
sale rosa dell’himalaya
pepe nero
yogurt greco, per servire
prezzemolo, per servire


 

Procedimento:
Pulisci le verdure sotto l’acqua corrente. In un tegame scalda l’olio e aggiungi il porro tagliato a rondelle, le carote affettate, lo zenzero a pezzetti e i semi di cumino. Lascia insaporire per circa tre minuti, poi aggiungi le lenticchie e lascia insaporire altri due minuti. Aggiungi il brodo vegetale caldo, aggiusta di sale e porta dolcemente a bollore. Quando l’acqua star? bollendo, abbassa la fiamma e lascia cuocere per 15 minuti, mescolando ogni tanto per evitare che le lenticchie si attacchino al fondo della pentola. Aggiungi acqua calda o altro brodo se necessario. Nel frattempo, tosta in un padellino antiaderente senza aggiungere grassi le mandorle finch? saranno leggermente dorate. Con un frullatore ad immersione frulla le lenticchie e le carote. Se necessario, aggiungi altro brodo o acqua fino ad ottenere la consistenza desiderata. Servi con una cucchiaiata di yogurt, prezzemolo fresco, le mandorle tostate precedentemente e del pepe nero macinato al momento.

 

Marta e Mimma

19 Comments

  1. Rispondi

    Ileana Pavone

    29 Dicembre 2014

    ..ho appena sfornato il pane e fuori finalmente scendono i primi fiocchi di neve…inutile dirvi quanto io sia felice, ormai mi conoscere. . ma vorrei condividere tutto questo con voi, con questa meravigliosa zuppa tra le mani e tante chiacchiere :)

    • Rispondi

      mimma

      29 Dicembre 2014

      Ile, che bello trovarti qui a quest'ora…quanto sarebbe bello mangiare questa zuppa e il tuo pane caldo, insieme, con la neve fuori che cade e tante, tante parole :-)

  2. Rispondi

    giochidizucchero

    30 Dicembre 2014

    Approfitto di questa zuppa calda e confortante per farvi tanti cari auguri per un 2015 splendido, mie care! Vi abbraccio! <3

  3. Rispondi

    Ilaria Guidi

    30 Dicembre 2014

    Sono incantata dalla bellezza delle foto…bellissime veramente…io adoro il vostro stile…:) e quella zuppa poi!!! Spettacolare!! Un bacio bellissime ??

  4. Rispondi

    margherita romagnoli

    30 Dicembre 2014

    Questa zuppa ? da fare, senza tanti se o ma. C'? lo zenzero, c'? il cumino e pure le lenticchie… si pu?? chieder di pi?? giusto due fiocchi di neve ! Vedro? di spedirveli io appena arrivo a casa! Buon anno care ragazze, un abbraccio stretto stretto.

  5. Rispondi

    Sara e Laura-PancettaBistrot

    30 Dicembre 2014

    Stamattina qui a Perugia sveglia sotto la neve, intendiamoci il sole la sta gi? sciogliendo e sembrava pi? zucchero a velo ma vuoi mettere l'emozione???!!! Le temperature hanno smesso di prendersi gioco di noi e ora s? che ? veramente Natale!! La neve a Palermo deve essere un sogno e che voglia di vedere questa citt? incantevole!! Questa zuppa sembra una coccola super che abbiamo appuntato per Gennaio 2015 e proprio per questo nuovo anno ragazze vi auguriamo il meglio del meglio, sole come se piovesse e manciate di serenit?!!! Vi abbracciamo fortissimo

  6. Rispondi

    LisaG

    30 Dicembre 2014

    Questa zuppetta ? un sogno e con il gelo di questi giorni direi che ? davvero perfetta. Le foto poi sono meravigliose
    Vi faccio tantissimi auguri e vi abbraccio

  7. Rispondi

    Sugar Ness

    30 Dicembre 2014

    Ma che incanto questa zuppa! Allora ringrazio il freddo per aver raggiunto anche voi! La voglio assolutamente portare in tavola il primo gennaio nella mia baita, per rispettare la tradizione, ma con un tocco di fantasia! Vi abbraccio e che il 2015 sia sempre condito di complicit? d creativit? per voi due!

  8. Rispondi

    Silvia Musajo

    30 Dicembre 2014

    Ciao care! Mi piace molto questa zuppa e i vari accostamenti di sapori, interessanti e freschi. Vi auguro uno splendido 2015! A presto.

  9. Rispondi

    Tantocaruccia

    30 Dicembre 2014

    Le mandorle in questo tipo di zuppe ci stanno da Dio^^ anche da noi freddissimo.. ma oggi c'? il sole!
    Vi faccio tanti auguri di buon anno ragazze e a presto:*

  10. Rispondi

    Valentina

    30 Dicembre 2014

    Amiche, vado matta per lo zenzero e per le zuppe… quindi non posso resistere, salvo la ricetta e provo quanto prima… deve essere ottima!!! :) Vi stringo forte e vi auguro un nuovo anno all'insegna della gioia, della serenit? e delle soddisfazioni <3 Siete speciali! Buon 2015! :) <3

  11. Rispondi

    consuelo tognetti

    30 Dicembre 2014

    Squisiti abbinamenti che coccolano il palato ed il pancino..scaldano il cuore e ricordano il sole caldo d'estate ^_^
    IO non amo l'inverno ma adoro queste coccole al cucchiaio ^_^
    Ne approfitto x augurarvi un felice 2015 <3<3<3<3

  12. Rispondi

    paneamoreceliachia

    30 Dicembre 2014

    Buono. Quando fa freddo non c'? niente di meglio di un piatto caldo! E qui in trentino in questi giorni il freddo ? arrivato eccome!!!! Baci e auguri di buon anno!
    Alice

  13. Rispondi

    Alessia Mirabella

    31 Dicembre 2014

    Ragazze, siete bravissime e dolcissime. Incantata da voi e da questa zuppa meravigliosa. Tanti sinceri auguri, vi stringo forte <3

  14. Rispondi

    volevofarelochef

    2 Gennaio 2015

    Adoro le carote abbinate allo zenzero, le mandorle e le lenticchie rosse. E questa zuppa ha un'aria assolutamente deliziosa e confortante.
    Complimenti per le ricette, le foto e i pensieri del vostro elegante blog! Buone Feste.
    Alessandra

  15. Rispondi

    Francesca P.

    4 Gennaio 2015

    Ecco, di vellutate cos? potrei mangiarne all'infinito, riempiendo sempre nuove coppette! Arancione, spezie, frutta secca… quanta bella energia!

  16. Rispondi

    enza accardi

    5 Gennaio 2015

    Semplicemente fantastica. …….. !!!! Una zuppa che sa di tutto e che accoglie il nostro inverno. Gi?. ….poi anche la neve arriv? e la zuppa ne fu felice. ….ancor di pi? !!!!

  17. Rispondi

    SABRINA RABBIA

    14 Gennaio 2015

    UN PIATTO STREPITOSO, PER SCALDARCI IN QUESTE FREDDE GIORNATE, UNO DEI MIEI PIATTI PREFERITI, COMPLIMENTI!!!!!BACI SABRY

  18. Rispondi

    Laura Failla

    19 Febbraio 2015

    Che delizia!!!! La provo sicuramente! Amo tantissimo le vellutate, possono essere preparate in mille modi!!!!!!!!!!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS