Stollen di farro al miele

Volevamo preparare il panettone, il pain d’epices e mille altri dolci, avevamo una lista davvero lunga che non siamo riuscite a portare a termine. Per?, in fretta e furia, siamo riuscite a preparare lo Stollen. Un pane tedesco ricco di frutta disidratato e marzapane che ci ha conquistate. Lo abbiamo preparato unendo farina di farro e dolcificandolo soltanto con poco miele nell’impasto, il resto viene dalla frutta e dal marzapane che ci siamo autoprodotte usando anche per questo il miele. Tradizione vorrebbe che riposasse una decina di giorni prima di essere mangiato, noi, avendo fatto le cose in ritardo, come sempre, lo abbiamo infornato ieri sera e ci abbiamo fatto colazione stamattina…non sappiamo proprio se resisteremo a non finirlo e riusciremo ad assaggiarne una fetta tra dieci giorni. Un dolce ricco ma genuino, come sono i nostri auguri per voi. Con i nostri pi? sinceri auguri per uno splendido Natale, Marta e Mimma.

?

Ingredienti:
400g di farina di farro?molino rossetto
50g di farina manitoba?molino rossetto
60g di miele d’arancio
85g di burro biologico
225g di latte intero
1 uovo biologico + 1 per spennellare
1 bustina di lievito madre per dolci molino rossetto
1 cucchiaino di spezie miste
scorza grattugiata di un’arancia bio
scorza grattugiata di un limone bio
una presa di sale
150g di frutta disidratata mista (per noi, uvetta sultanina e mirtilli)
4 cucchiai di succo d’arancia, brandy o rum
100g di farina di mandorle
100g di miele d’arancio
zucchero di canna a velo per spolverare

 

 

In una ciotola unisci la frutta disidratata con il liquido scelto (noi succo d’arancia), copri con pellicola e lascia riposare a temperatura ambiente per qualche ora.
In un pentolino scalda il latte con il miele facendo sciogliere quest’ultimo senza per? portarlo a bollore. Aggiungi il burro cos? che si sciolga nel latte caldo e lascia intiepidire.
Riunisci in una ciotola le farine, il lievito, il sale, le spezie e le scorze grattugiate degli agrumi. Unisci il latte con burro e miele ormai a temperatura ambiente e un uovo leggermente sbattuto. Impasta fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferisci su un piano di lavoro infarinato e lavora per qualche minuto. Forma una palla e lascia lievitare in una ciotola, coperto da pellicola, per circa 2 ore. A questo punto puoi decidere se lavorarlo ancora o metterlo in frigorifero e riprenderlo poi dopo che sar? tornato a temperatura ambiente.
Prepara il marzapane unendo in un food processor miele e farina di mandorle fino ad ottenere un panetto omogeneo. Metti da parte.
Su un piano di lavoro leggermente infarinato spiana l’impasto e versa la frutta disidratata sgocciolata. Racchiudila dentro la pasta e lavorala ancora finch? la frutta sar? ben distribuita per tutto l’impasto.

 

Con l’aiuto di un matterello stendi la pasta fino ad ottenere un quadrato di circa 40x40cm e dividi in tre parti. Dividi anche il marzapane in tre parti uguali e forma dei salsicciotti della stessa lunghezza della pasta. Inserisci in ognuna delle tre parti dell’impasto dei salsicciotti di marzapane e racchiudili dentro la pasta sigillando bene i bordi con la punta delle dita. Capovolgi la pasta ripiena di marzapane cos? che le giunture non siano visibili. Metti le tre parti alla stessa altezza e pizzicando con la punta delle dita sigilla le tre parti finali da un lato dell’impasto. Forma una treccia e sigilla anche la fine. Trasferisci su una teglia e copri un canovaccio umido lasciando lievitare da 30 minuti a 1 ora. Preriscalda il forno a 180?C. Trascorso il tempo di lievitazione l’impasto avr? raddoppiato il suo volume. Spennellalo con un uovo leggermente sbattuto e inforna per 30 minuti. Sfornalo, lascia raffreddare e spolvera con lo zucchero a velo.

 

?Ancora, buon Natale!

 

 

Marta e Mimma

19 Comments

  1. Rispondi

    CONTROTUTTI

    24 Dicembre 2014

    invidiamo la tua colazione di natale….tanti auguri ^_^

  2. Rispondi

    Peanut

    24 Dicembre 2014

    E' meraviglioso..come voi. Neanch'io avrei resistito ;)
    Buon Natale, dolci Mimma e Marta <3

  3. Rispondi

    Roberta Morasco

    24 Dicembre 2014

    Che spettacolo questo dolce!!!
    Mi sa che lo faccio durante le feste!!!!
    Tanti cari auguri amiche!!!
    Vi auguro con tutto il cuore un sereno Natale, un abbraccio forte! Roby <3

  4. Rispondi

    Satsuki

    24 Dicembre 2014

    Adoro lo Stollen, da quando mio cugino ha iniziato a portarlo a Palermo da Brema. E da circa tre anni e' per me una piccola tradizione proporre la mia versione casalinga, che quest'anno ho cercato di migliorare.
    La vostra versione e' incantevole, soprattutto per la forma intrecciata.
    Auguri di buon Natale anche a voi ^_^

  5. Rispondi

    marifra79

    24 Dicembre 2014

    Quest'anno voglio farlo anch'io, ci provo… devo proprio dirvelo, ? talmente bello che lo vorrei tanto per la colazione di domani. Tanti tantissimi cari auguri a voi, buon Natale pieno di cose belle e buone da mangiare!! Un abbraccio

  6. Rispondi

    Stefania FornoStar Oliveri

    25 Dicembre 2014

    E come resistere 10 giorni???? Mission impossible!
    Buon nataleeeeee!!!

  7. Rispondi

    Tiziana M

    26 Dicembre 2014

    carissime.. passare a lasciare dei commenti per me ormai ? difficile e questo mi spiace molto, ma ci tenevo a venire da voi a dirvi che bello ? stato conoscervi, al di la dei commenti ci sono le persone e vedere chi st? dietro queste meraviglie ? stato un bel regalo!! Vi abbraccio e vi faccio tanti auguri di buone feste.. ps. io sono campionessa mondiale di lunghe liste di cose che non riesco a fare tra cui da anni anche lo stollen, meraviglioso il vostro, brave come sempre!!!!

  8. Rispondi

    margherita romagnoli

    26 Dicembre 2014

    In questo stollen, nel modo in cui lo avete modificato c'? molto di voi. Non so perch? ma vi ci vedo tantissimo. Colgo l'occasione non solo per dirvi che questo dolce mi ispira tantissimo, ma anche per augurarvi buone feste! Un abbraccio grande, M.

  9. Rispondi

    Tantocaruccia

    26 Dicembre 2014

    Ricordo che l'avevo preparato un paio di anni fa e mi era piaciuto un sacco…! La lista di buoni propositi era lunghissima anche per me.. ne ho portato a termine tipo uno :p ma va bene cos?! Un bacione care, auguri di buone feste, siete sempre super!
    :*

  10. Rispondi

    enza accardi

    26 Dicembre 2014

    vero che in matematica sono proprio zero, ma se faccio bene i conti siamo ancora nei 10 giorni. Una fettina per me, plisssss…… la potreste lasciare per?!!!!! Questo Stollen mi attizza proprio ….. il panettone l'ho fatto io, voi continuate su questa linea. Buone feste ragazze mie e che si avveri tutto ci? che desidera il vostro cuore. Un caldo abbraccio !!!

  11. Rispondi

    Christelle

    27 Dicembre 2014

    On a envie de croquer dedans !

  12. Rispondi

    I SOGNI DI CLAUDETTE

    27 Dicembre 2014

    BUONISSIMO……….un abbraccio e tanti tanti auguri di Buone Feste da Claudette

  13. Rispondi

    Valentina Profumo di cannella e cioccolato

    28 Dicembre 2014

    Anch'io avrei voluto provare tanti dolci quest'anno.. E non ci sono riuscita!! ?Mi segno lo stollen, da provare l'anno prossimo perch? sono sicura sia buonissimo!! Buone feste
    Vale

  14. Rispondi

    Erica Di Paolo

    29 Dicembre 2014

    Ne ? rimasta ancora una fettina? ^_^ O i giorni di vacanza a sistemare la libreria hanno richiesto una coccola extra? ^_^ Siete magiche fanciulle. Vi abbraccio forte forte. Spero abbiate trascorso un sereno Natale e che possiate approdare con gioia al nuovo anno.
    Un mega bacio.

  15. Rispondi

    Chiarapassion

    29 Dicembre 2014

    Un dolce che parla delle feste e porta subito in tavola il profumo di Natale…buon fine anno donne e auguri per un 2015 ricco di novit? piacevoli.

  16. Rispondi

    Unafettadiparadiso

    29 Dicembre 2014

    si si farro for ever anche per me.
    Tantissimi auguri anche a voi tutti.
    Vale

  17. Rispondi

    fim?re .b

    29 Dicembre 2014

    d?licieux et parfait
    joyeuses f?tes de fin d'ann

  18. Rispondi

    Alessia Mirabella

    29 Dicembre 2014

    E' bellissimo… immagino il sapore, al di l? dei dieci giorni che avreste dovuto attendere, il risultato ? davvero stupefacente, vero? Bravissime ? dir poco <3

  19. Rispondi

    Chiara Giglio

    29 Dicembre 2014

    rubo una fetta di stollen….sono in ritardo pazzesco per Natale ma in anticipo per augurarvi Buon 2015, che sia splendido, un abbraccio !

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS