Avocado Brownies

Mi sento profondamente insicura. Insicura su ci? che sono, quella che sar? e su ci? che so fare. Come se non bastasse mai, come se io non mi bastassi mai. Come se avessi paura. Metto in dubbio tutto, me stessa e tutto ci? in cui mi ero convinta di andare bene, di essere brava. Quando, invece, dovrei mettermi in gioco. Mi cullo nel mio mondo sicuro, nella mia bolla protettiva, stretta tra un plaid bianco, una tazza di tea ed un gattino peloso, quando a volte, tutto quello che vorrei, ? rompere quegli schemi. Sono una bomba ad orologeria, pronta ad esplodere. Nel frattempo, la calma.
Questi brownies mi hanno dato da penare. Cos? scuri da non distinguersi, da nascondersi e da nascondere il loro cuore fondente pur di non farsi fotografare. Eppure, ve lo giuro, (io) sono da mozzare il fiato. Sono eternamente insoddisfatta di come vi si presentano qui, ma dategli una chance, se la meritano eccome!
…Quando light e salutare, non combaciano per niente ;-) chi direbbe che dietro questi dolcetti stracarichi di cioccolato si nasconde quel mostriciattolo verde dell’avocado?

Ingredienti (da questa ricetta riadattata):
200g circa di polpa di avocado maturo
200g di cioccolato fondente al 70%
180g di zucchero da palma di cocco
75g di farina di mandorle
30g di cacao amaro
2 uova
3 cucchiai di olio (di riso, di cocco…)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/3 cucchiaino di peperoncino in polvere
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di fior di sale
50g di noci macadamia (o altre noci)



Procedimento:
Preriscalda il forno a 180?C. Fai sciogliere il cioccolato spezzato con l’olio a bagnomaria, mescolando finch? saranno ben combinati. Togli dalla fonte di calore e lascia raffreddare qualche minuto. Aggiungi la polpa di avocado, frullata precedentemente con un frullatore ad immersione, e mescola bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungi lo zucchero di cocco e poi le uova, una alla volta, l’estratto di vaniglia e il peperoncino. Mescola bene, aggiungi il cacao setacciato, poi la farina di mandorle setacciata, il lievito e il sale. Mescola con una spatola. Quando avrai ottenuto un impasto omogeneo, aggiungi le noci tritate e mescola ancora. Trasferisci il composto in una teglia da circa 20x20cm e inforna per 35/40 minuti. Esci e fai raffreddare bene prima di tagliarlo in 12 quadrati.

Marta e Mimma

31 Comments

  1. Rispondi

    Stefania FornoStar Oliveri

    23 Novembre 2014

    Ho visto bene??? Non c'? nemmeno un grammo di farina??? Quindi sono gluten free??? Quindi li posso mangiare!
    Quindi, ti aspetto venerd? prossimo per il 100% Gluten Free (Fri)Day!
    P.s. a me piacciona anche esteriormente!

    • Rispondi

      mimma

      23 Novembre 2014

      Nemmeno uno :-) totalmente gluten free (e infatti ti abbiamo pensata!). Dicci solo come fare, e venerd? siamo tutte tue :-)

  2. Rispondi

    Giulia

    23 Novembre 2014

    Invece dovresti essere orgogliosa di te e di tutto ci? che sai fare: i brownies hanno un aspetto splendido e sono sicura che siano deliziosi.
    Un caro abbraccio
    Giulia

  3. Rispondi

    Alessandra Gio

    23 Novembre 2014

    Ti hanno dato del filo da torcere per fotografarli? A me hanno convinto a tal punto che domani compro l'avocado! :D
    Vi abbraccio forte, ragazze! ;)

  4. Rispondi

    cosebuonediale

    23 Novembre 2014

    Splendidi e a parte lo zucchero non ci trovo nulla di poco salutare, anzi!!! Quindi ricettina memorizzata!!! :)

  5. Rispondi

    Francesca P.

    23 Novembre 2014

    Tutte le persone sensibili e profonde secondo me sono un po' insicure… si mettono in discussione, (si) fanno tante domande, vogliono imparare e migliorarsi e a volte sono anche dure, critiche verso se stesse… da sorella maggiore quale potrei essere, ti dico che pian piano l'insicurezza lascer? spazio a consapevolezze nuove, pi? fiducia, meno paure… ma no, non svanir? mai del tutto, perch? fa parte di noi e del nostro crescere, giorno dopo giorno… di una cosa per? devi essere sempre certa: hai tanto valore e un radioso futuro tutto da costruire… ed ? bellissimo saperlo, rendersene conto, perch? sei ancora in tempo a capire-decidere-giocare-vivere ogni cosa, come lo desideri… la vita sa essere buona come il tuo brownie all'avocado, basta andarle incontro e mantenere la tua splendida dolcezza… :-)

  6. Rispondi

    Taty

    23 Novembre 2014

    Io sono la regina delle insicure!
    Le tue foto sono bellissime il chiaro dello sfondo fa risaltare lo scuro del dolce, e fa proprio venire voglia di mangiarne uno!

    Baci
    Taty

  7. Rispondi

    paola

    23 Novembre 2014

    Complimenti,bellissimi, adatti a tutti,brava

  8. Rispondi

    La Greg

    23 Novembre 2014

    Credo di avere una ricetta simile salvata da mesi ma non ho mai trovato il momento per farli…se dite che sono cos? buoni mi tocca comprare subito l'avocado!! Un abbraccio

  9. Rispondi

    lucy

    24 Novembre 2014

    very interesting! altro che essere insoddisfatti!

  10. Rispondi

    Stef@

    24 Novembre 2014

    Adoro i brownies e l'avocado e adoro il fatto che siano qui una cosa sola!! Concordo pienamente con Francesca P. E' una questione di sensibilit? e l'insicurezza il rovescio della medaglia.. si migliora senza mai perderla troppo..Un abbraccione!

  11. Rispondi

    lapetitecasserole

    24 Novembre 2014

    Posare quella tazza di t?, uscire dal plaid e andare a sconfiggere il mio perpetuo senso di inadeguatezza ? il motto del 2015. Per ora la tazza per? ? ben ancorata alle mani… Quindi sei in buona compagnia! Quanto alle aspettative non ho ancora capito se ti aiutano a progredire o se invece sono solo fonte di nuove insoddisfazioni ed insicurezze… per quanto mi riguarda i tuoi/vostri brownies sono perfetti, ? vero l'avocado non lo si vede molto, ma la sorpresa di scoprirlo all'intero sar? stata meglio che l'aspettativa di averlo visto apparire! Sono sicura che si meritano pi? di una chance!

  12. Rispondi

    Chiara Setti

    24 Novembre 2014

    Io ? da un po' che li voglio provare…? vero che il sapore dell'avocado non si sente per niente? Devo provarli!! Un bacione e non buttarti gi?, sono sicura che sei pi? forte di quello che pensi…noi donne abbiamo una forza dentro che uno nemmeno se la immagina!! Un abbraccio

  13. Rispondi

    Erica Di Paolo

    24 Novembre 2014

    (Tu) sei da mozzare il fiato. Cioccolato e peperoncino…. per iniziare…. Non servono foto perfette, la erfezione ? qui dentro, ? nel cuore, nel tuo cuore. Non saranno light, ma sempre meglio che pieni zeppi di burro, non trovi?
    Meravigliosissimi dolcetti, non temere. Vai fiera di te stessa!

  14. Rispondi

    Gabri

    24 Novembre 2014

    Ho avuto la fortuna di assaggiarli e posso dire che sono buonissimi.
    Continua cos?
    Sei bravissima e mi piaci proprio perch? insicura!!!

  15. Rispondi

    Paola

    24 Novembre 2014

    Ciao devono essere buonissimi! Non so perch? ma comprendo perfettamente cosa significhi non bastarsi mai! Io lavoro su me stessa per affinare le insicurezze che sono mie ma che non devono apparire e a volte il blog mi aiuta altre volte mi butta ancora pi? in gi?. Se ti pu? servire penso che tu sia bravissima! anzi lo siete entrambe! Un forte abbraccio
    Paola
    Paola

  16. Rispondi

    Silvia Musajo

    24 Novembre 2014

    Direi che non hai proprio niente per cui sentirti insicura, ne per quanto ti riguarda te stessa ne per i brownies che hanno un aspetto molto morbido e invitante! Che bont? il cioccolato fondente con il peperoncino!
    Un bacio!

  17. Rispondi

    Unafettadiparadiso

    24 Novembre 2014

    Fatti mesi fa, simili ai tuoi, meno piccanti forse, ma pur sempre deliziosi!

  18. Rispondi

    consuelo tognetti

    24 Novembre 2014

    Vedrai che quando prenderai consapevolezza delle tue capacit? spaccherai il mondo :) Hai delle potenzialit? che nemmeno immagini!
    Splendida ricetta, mi ha sempre incuriosita l'utilizzo dell'avocado nei dolci..da provare ^_^
    Buon inizio settimana e non smetter mai di credere in te stessa, quella sar? sempre la tua forza!

  19. Rispondi

    MARI Z.

    24 Novembre 2014

    morbidi, dolci, cioccolatosi… il modo giusto per viziarsi! :-)

  20. Rispondi

    Ileana Pavone

    24 Novembre 2014

    Dolcezza.. qui ti scrive una ragazza poco pi? grande di te, che prova le tue stesse identiche emozioni.. fino a ieri ero tesa, tantissimo, troppo.. come ti ho scritto ieri sera, ma ora finalmente ho un peso in meno…penso che presto tutta questa ansia andr? via..e ne arriver? un'altra, arriver? ad un bivio, dovr? scegliere.. alla fine ? questa la bellezza, no? :)
    Per quanto riguarda l'insicurezza, s?, dobbiamo imparare ad essere pi? sicure..e lo dico per te, perch? a me l'insicurezza fa sempre brutti scherzi, mi blocco, non riesco a parlare.. insomma, sono pessima, tu invece puoi solo crescere e migliorare, conoscendoti di pi?, amandoti di pi? :)

    Io aspetto un t? insieme a te..e tanti brownies come questi, per te mangerei anche tutto questo cioccolato ^_^

    Ps: sai sempre dove trovarmi :***

  21. Rispondi

    Simo

    25 Novembre 2014

    Che splendida consistenza…umida e compatta, proprio come piace a me.
    In merito a come ti senti…beh, ad avere scritto quelle parole potrei essere stata io….ed ho detto tutto…a volte sembro forte, rido e scherzo, ma ho paura di ogni cosa, mi sento spesso inadeguata.
    Sto percorrendo un percorso per poter star meglio, ma…quanto ? dura. Ti mando un grandissimo abbraccio

  22. Rispondi

    Ilaria Guidi

    26 Novembre 2014

    E' bello leggervi…l'insicurezza denota innanzi tutto una grande profondit? d'animo, la voglia di percorrere nuove strade, di mettersi in discussione…la trovo una cosa bella :) bella come questi brownies super cioccolatosi all'avocado…che buoni!! E che bella ricetta :) le foto sono sempre bellissime anche se vi hanno fatto penare ;)
    Un grande bacio!
    Ila

  23. Rispondi

    journeycake

    26 Novembre 2014

    Preferisco un po' di insicurezza alla spavalderia. Comunque spero (anzi sono sicura) che presto diventerai consapevole delle tue qualit?. Dalle tue parole sensibili e dalle tue splendide foto ne traspaiono tante!! Un abbraccio sincero, simo

    • Rispondi

      mimma

      26 Novembre 2014

      Un abbraccio anche a te Simo. Grazie per essere passata, ti aspettiamo <3

  24. Rispondi

    An Lullaby

    26 Novembre 2014

    Marta non sai quanto vorrei in questo momento mostrarti qualche pagina dei miei diari degli anni passati…troveresti pensieri molto molto simili a quello che ho appena letto ora. L'ho capito subito che siamo simili, credimi, ci assomigliamo tanto tanto tanto. Sono stata in crisi per anni a chiedermi chi diamine fossi, cosa volessi, ora, non so come e non so perch? sia successo, mi sento pi? quieta, ma non posso comunque affermare di piacermi, di essere quella che mi piacerebbe, mi sento sempre un po' inadeguata, anche se il turbamento ? scomparso :) Siamo come questi avocado brownies, difficili da catturare, ma vedo che alla fine ci sei riuscita, sai? E secondo me li hai mostrati benissimo, io lo vedo il cuore fondente e il fiato mi si ? mozzato ;)

  25. Rispondi

    www.mipiacemifabene.com

    28 Novembre 2014

    Mamma che robaaa!!! Io adoro l'avocado e che dire del cioccolato ??? Abbinamento gi? provato, poesia pura!!! Bravissime! Un bacio
    Federica :-)

  26. Rispondi

    ~ Inco

    28 Novembre 2014

    Bellissimi foto..rendono l'idea!!
    bellissimo anche il tuo gattino.
    Baci e buona setata

  27. Rispondi

    Silvia Macedonio

    29 Novembre 2014

    Marta sei tu eh… Sei proprio come questo brownie, l'apparenza inganna, e dietro questo colore scuro traspare la leggerezza dell'impasto e la qualit? di un gusto sincero! :*

  28. Rispondi

    SeV a colazione

    30 Novembre 2014

    Ciao, sono appena arrivata sul tuo blog e mi sono immersa nella lettura… Giusto un saluto, che poi proseguo, per dirti che mi sono unita ai tuoi lettori!
    A presto quindi e se ti va passa a trovarmi!
    V

  29. Rispondi

    enza accardi

    1 Dicembre 2014

    Sai, gi? il fatto di scrivere quanto hai scritto, ti rende pi? forte di quanto tu stessa riesci a credere. Sei una forza della natura, lo dicono le tue stesse parole…….. Nulla di pi? bello e profondamente forte di quando ci si mette a nudo. La tua sensibilit? ? una cosa meravigliosa e se vuoi condividere con i tuoi lettori le tue verit?, significa che sei libera ….. Libera di esprimerti, libera di affrontare tutto e tutti perch? tu VALI E NON SAI QUANTO!!! Il tuo dolce poi, si presenta da solo ed esprime tutto il tuo stato d'animo del momento stesso in cui l'hai realizzato….. Dolce, delicato, particolare e d'impatto….. Ma forte allo stesso tempo !!!! Adoro la cioccolata….. Adoro te !!!!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS