Barrette crude proteiche alla canapa

?

Tre mesi sono volati via e da un giorno all’altro la nostra routine quotidiana ? ripresa. Ripreso il lavoro, ripresa oggi, per la pi? piccola di noi, la scuola e l’essere sommersa di libri di greco e latino. E quando lo studio e il lavoro incalzano tutto ci? che serve ? una piccola pausa, un piccolo break che possa fornire l’energia necessaria per proseguire…per lo meno fino al prossimo restoro. Se c’? una cosa che ci piace sempre avere in borsa sono delle barrette energetiche (nulla di light o con grassi e zuccheri strani) per spezzare la fame e, fra le preferite, ci sono sempre quelle crude. Si sa, siamo fissate, se qualcosa possiamo farla a casa ci adoperiamo subito: quindi quando abbiamo scovato questa ricetta e dopo esserci fornite di farina di semi di canapa perch? troppo curiose (ma non sapendo bene come usarla), non abbiamo esitato un attimo. Il sapore ? perfetto e bilanciato, non troppo dolci ma neanche insapori, si riesce a distinguere bene ogni piccola sfumatura. Noi ci abbiamo fatto colazioni sostanziose (accompagnate da yogurt e crunola) e ora che riprende il vecchio ritmo siamo pronte a tirarle fuori dalla borsa ogni qual volta ne sentiremo bisogno per uno spuntino energetico.

Ingredienti per 15-16 barrette (da questa ricetta riadattata):

160g di semi di zucca
100g di cocco disidratato
80g di semi di canapa decorticati
50g di farina di semi di canapa (oppure semi di canapa)
4 cucchiai di semi di chia
230g di datteri freschi di Medjool
5 cucchiai di olio di cocco, liquido
4 cucchiai di cacao magro in polvere
6 cucchiai di fiocchi d’avena integrali
2 cucchiai di semi di papavero

?

Procedimento:
In una ciotola riunisci i semi di zucca, il cocco disidratato, i semi di canapa, la farina di semi di canapa e i semi di chia. Con un food processor o un blender tritali velocemente, riducendo tutto in farina. Togli e tieni da parte. Metti nel food processor i datteri e il cacao frulla aggiungendo l’olio di cocco a filo fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Unisci gli ingredienti secchi con quelli umidi, aggiungi i fiocchi d’avena e i semi di papavero e mescola finch? saranno ben combinati. Spiana bene il composto in una teglia di 28x18cm, poi tieni in frigo per 1 ora. Taglia in 15-16 barrette e conserva in frigo o essiccale a 42?C per circa 7-8 ore.

Marta e Mimma

30 Comments

  1. Rispondi

    Sabrina Rabbia

    16 Settembre 2014

    molto invitanti, e' vero che quando s'impara a fare qualcosa in casa, non riusciamo a farne a meno!!!Complimenti baci Sabry

  2. Rispondi

    Stefania Zagari

    16 Settembre 2014

    Farina di canapa… Adesso si che sono curiosa! Adoro le barrette, naturalmente fatte in casa, per cui… Grazie per la condivisione, e complimenti!

  3. Rispondi

    Tantocaruccia

    16 Settembre 2014

    Che brave che siete a fare queste cosine in casa! Non metto in dubbio che facciano benissimo.. brave :) in bocca al lupo per la scuola e il lavoro!
    a presto care :*

  4. Rispondi

    An Lullaby

    16 Settembre 2014

    Sono passata poco prima che pubblicaste e questa meraviglia non c'era! :) Meno male che sono tornata a trovarvi! Insomma sentivo proprio che c'era qualcosa in cantiere ;) Queste barrette sono bellissime, credo che me le porterei a spasso anche per sfoggiarle un po', altro che scarpe e borsette ahaha :) Ultimamente poi sono attratta non poco dai cibi raw e salutari come questo, mi lancio alla ricerca dei semi e della farina di canapa ;) Marta tu fai il terzo anno, vero? Buon lavoro e buona scuola :) Un abbraccio amichette mie

  5. Rispondi

    tiziana marconetti

    16 Settembre 2014

    davvero eccellenti.. vanno bene anche per me da passare alle mie nipotine.. grazie e un caro abbraccio!

  6. Rispondi

    Francesca P.

    16 Settembre 2014

    Che bello ritrovarvi! Volevo da giorni passare a salutarvi!
    Qualche barretta energetica e sana per riprendere le forze ? l'ideale… serve carica a settembre, il ricordo delle vacanze ? ancora fresco ma la quotidianit? bussa di nuovo e bisogna masticare grinta! :-)

  7. Rispondi

    Simona Mirto

    16 Settembre 2014

    Anche qui si ? ripreso il ritmo quotidiano e con esso, corse, colazioni, merende e spuntini da portare in zaino;) … ecco, la farina di canapa mi manca proprio, altrimenti avrei azzardato a preparali… perch? ho una 10 ina di semi aperti in giro per casa… come sempre bravissime… anche la consistenza mi ha convinto cos? come le splendide foto:* bravissime come sempre:)
    ps in bocca al lupo a Marta per l'inizio della scuola:*

  8. Rispondi

    paola

    16 Settembre 2014

    fantastiche queste ci vogliono proprio in questi primi giorni di ripresa lavorativa per i grandi e piccini,grazie,buon anno scolastico a tutti

  9. Rispondi

    Le Sucre et Moi Fabrizia M.

    16 Settembre 2014

    Il colore ed il sapore dell' Egitto..potrei vivere di datteri e soprattutto di questi datteri..come sempre passar di qui ritempra ed arrichisce gli occhi ed il gusto..grazie di cuore cara Marta per i tuoi messaggi pieni di affetto ed amicizia..
    un abbraccio grande,
    Fabrizia

    • Rispondi

      mimma

      21 Settembre 2014

      Ti abbraccio fortissimo anche io Fabrizia <3

  10. Rispondi

    giochidizucchero

    16 Settembre 2014

    Ma che meraviglia! Bravissime! Queate sarebbero l'ideale per i miei pranzi frettolosi, ripresi come e' ripreso il tran tran quotidiano.. in nen che non si dica sara' inverno… accipicchia!!! Un baciotto a voi!

  11. Rispondi

    Sugar Ness

    16 Settembre 2014

    Ecco e ora dove la vado a cercare la farina di canapa? Gli spunti che offrite sono sempre pi? intriganti! Che sia un ottimo ritorno alla vita di tutti i giorni, allora, per entrambe! E con queste barrette, anche le versioni pi? ostiche saranno fattibili!

    • Rispondi

      mimma

      21 Settembre 2014

      La trovi nei negozi biologici, ma anche nei supermercati pi? forniti o al limite…internet! :-) Dopo una di queste ho tutta la carica necessaria e anche pi? per affrontare qualsiasi versione ;-)

  12. Rispondi

    Chiara Giglio

    16 Settembre 2014

    queste barrette mi attirano molto, cercher? la farina di canapa ! Un bacione ad entrambe

  13. Rispondi

    Silvia Musajo

    17 Settembre 2014

    Sicuramente uno spuntino sano e anche appetitoso!
    Una curiosit?: perch? 'proteiche'?
    Baci!

    • Rispondi

      mimma

      17 Settembre 2014

      Proteiche perch? la farina e i semi di canapa sono fonte di proteine vegetali, cos? come anche i semi di zucca ne sono ricchi :-)

  14. Rispondi

    Mimma Morana

    17 Settembre 2014

    MERAVIGLIOSE!!! una carica di energia sana e gustosa per affrontare il "quotidiano"!!!! perfette!!!!

  15. Rispondi

    Chiarapassion

    17 Settembre 2014

    Io la farina di canapa non la conoscevo ed ora grazie a voi la conosco e la cercher?!
    ma che foto magnifiche fate? Bravissime e quanto mi piace immaginarvi vicino al tavolo a fare colazione con queste barrette prima che Marta va a scuola <3

  16. Rispondi

    Peanut

    17 Settembre 2014

    Quante ne manger? anch'io, di queste barrette! Solo che le compro quasi sempre, nonostante il costo non certo basso (anche se in generale, qui, tutta la materia prima costa un po'). Sar? che comprandole posso prendere pi? gusti diversi, e io sono una che ha bisogno di variare tutti i giorni, mai mangio la stessa cosa due giorni di fila, a meno che non sia avanzato qualcosa che proprio mi piace da matti :D
    Per? caspita se hanno un aspetto meraviglioso! Mi vien voglia di addentare lo schermo! Mi sa che stavolta cedo, ho praticamente tutto! Solo che i fiocchi d'avena non sono crudi, quindi forse li salto! ;)
    Un bacione care :*

  17. Rispondi

    Chiara Setti

    17 Settembre 2014

    Sono entrata nel loop delle barrette in questi giorni!! Ne ho fatta una versione con avena datteri e burro d'arachidi che ? uno spettacolo!! Presto prover? anche queste!!! Un bacione

  18. Rispondi

    Miu Mia

    18 Settembre 2014

    Ma quante ne sapete? Io non avrei mai nemmeno minimamente immaginato potesse esistere una farina di semi di canapa! O_o Non sapevo nemmeno che la canapa fosse "in semi"! XD Beata ignoranza!
    Sono davvero e completamente piena di meraviglia! In senso estremamente positivo… perch? voi non ci regalate solo una "ricetta" ma anche un mare di infinite possibilit?! :)
    Brave, brave, brave! Come al solito, del resto!
    Un baciotto a voi! :*

  19. Rispondi

    Unafettadiparadiso

    18 Settembre 2014

    mi avete messo una curiosit?….che sapore ha la canapa?Dalla forma e dalla consistenza mi intriga parecchio, ma siprattutto dove si acquista? Nei negozio biologici?Lo so, vi ho rintronato con tutte queste domande, ma se le devo provare, devo avere le risposte, eh eh eh ^_^

    • Rispondi

      mimma

      21 Settembre 2014

      Carissima, la trovi nei negozi biologici o nei supermercati pi? forniti! :-) altrimenti esiste sempre il buon vecchio caro internet! Se le provi facci sapere, a noi sono strapiaciute :-)

  20. Rispondi

    Alessia Mirabella

    18 Settembre 2014

    Che bella e insolita ricetta! Ragazze complimenti come sempre…se dovessi incontrare la canapa sul mio cammino, la comprer? e prover? a farle, sono troppo curiosa! Un abbraccio, Alessia

  21. Rispondi

    Maria Bruna Zanini

    20 Settembre 2014

    Complimentiiii, bellissimo blog e golosissime ricette! Mi sono con piacere aggiunta ai tuoi sostenitori, se ti va, passa da me. Mille grazieee e a prestooo
    ciaooo

  22. Rispondi

    Simona (Biancavaniglia Rossacannella)

    20 Settembre 2014

    Ma quanto la sapete lunga voi due!? :D
    Queste ve le copio subito, anche se mi manca qualche ingrediente, in caso andr? per sostituzione..
    Che ve lo dico a fare, siete meravigliose :**

  23. Rispondi

    Simo

    20 Settembre 2014

    uhm ragazze, per me la canapa ? un'assoluta novit?…che meraviglia per? le vostre barrette!
    Siete sempre trooooppo avanti, voi!
    Un bacio e buon fine settimana

  24. Rispondi

    lapetitecasserole

    20 Settembre 2014

    Potrei tornare a scuola con delle merende cos?… giuro lo farei volentieri! La farina di canapa… siete veramente una coppia formidabile! p.s stamani ho fatto colazione da Le pain quotidien… come non pensarvi?
    Buon we!

  25. Rispondi

    enza accardi

    25 Settembre 2014

    Senza parole, che dire di pi?!?!?!?! Semplicemente che state veramente raggiungendo livelli da premio nobel per la gastronomia !!!!! BRAVE !!!

  26. Rispondi

    Barbara Mugnai

    28 Settembre 2014

    che belle queste barrette, dentro e fuori!
    E poi con delle foto cos? perfette ogni ricetta sembra illuminata da polvere magica…
    Un saluto e bentrovate!
    Barbara

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS