Pitas integrali di farro con falafel

Se di Bruxelles non abbiamo ottimi ricordi legati al tempo (quando mai si ? vista pioggia ogni giorno in una vacanza?), di certo li abbiamo legati al cibo. Nonostante piatti tipici come gaufres e cozze, rigorosamente con patatine fritte, non ci abbiano fatto impazzire – ma lo sfizio dovevamo pur togliercelo -, di certo siamo rimaste affascinate da locali biologici come Le Pain Quotidien con il suo magnifico pane integrale e la prima indimenticabile colazione belga o Chana.
Chana ? un piccolo locale nella zona di Saint Gilles che ci ha attirate subito, fin dalla sera in cui siamo arrivate (stanche e affamatissime a mezzanotte, con un ultimo pasto che risaliva alla lontanissima ora di pranzo) e che purtroppo abbiamo trovato chiuso. Se ? vero che in vacanza si va per mangiare piatti tipici del luogo, ? vero anche che di fronte a questo piccolo ristorante dall’aria calma e pacata, con cucina etnica e preparata proprio sotto gli occhi con prodotti bio, non si pu? proprio resistere. Cos? il nostro ultimo giorno a Bruxelles, dovendo partire dopo pranzo e cercando un locale vicino casa per poi prendere le valigie e salutare la citt?, abbiamo deciso proprio di concederci il nostro ultimo pasto l?. Di certo ci aspettavamo bene, ma non cos? tanto. Pitas integrali di farro ripiene di ottime falafel e hummus come mai ne avevamo mangiate prima, accompagnate da ottimo lassi e centrifuga multivitaminica di verdure e zenzero. 
E, si sa, quando ci piace una ricetta non riusciamo mai a non replicarla! :-)

Ingredienti
Per le pitas (4 pitas) (riadattate dalla sua ricetta)
200g di farina integrale di farro
85g di lievito madre – idratatato al 100%
130g di acqua
4g di sale marino
Per i falafel (circa 24)
200g di ceci secchi
40g di prezzemolo
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaino di semi di cumino
1/4 succo di limone
50ml di olio extravergine d’oliva, per friggere
sale
pepe nero

Per la salsa allo yogurt:
150g di yogurt intero
1-2 cucchiai di acqua
una manciata di erba cipollina tritata
sale
pepe verde
hummus, per servire
insalata, per servire


Procedimento:
Metti i ceci in ammollo per 48 ore in acqua fredda, cambiando l’acqua tre volte al giorno. Prepara le pitas mettendo in una ciotola la farina integrale di farro, il lievito madre e l’acqua ed inizia ad impastare e poi aggiungi il sale. Impasta per circa 5 minuti, forma una palla e lascia lievitare per circa 1 ora, coprendo con un canovaccio umido. Trascorso questo tempo su un piano leggermente infarinato appiattisci l’impasto con le mani e piega il terzo superiore verso l’interno e poi il terzo sopra questo. Gira a 90? e ripeti le pieghe. Lascia riposare coperto con il canovaccio ancora 1 ora. Procedi nuovamente con le pieghe e dividi l’impasto in 4 panetti. Appiattiscili con un matterello aiutandoti con un po’ di farina. Fai lievitare ancora 30 minuti. Nel frattempo preriscalda in forno a 220?C con una teglia al suo interno. Quando il forno e la teglia saranno ben caldi, metti le pitas sulla teglia calda e inforna per 10-12 minuti. 
Prepara i falafel mettendo met? dei ceci (ammollati, scolati ma non cotti!) insieme a tutti gli altri ingredienti e, con l’aiuto di un frullatore ad immersione, riduci in una purea omogenea. Aggiungi il resto dei ceci e continua a frullare. Quando tutto sar? ben amalgamato forma delle piccole polpette con le mani e lasciale riposare in frigo almeno 15 minuti. Scalda l’olio in una padella e friggici i falafel circa 3 minuti per lato.
Per la salsa allo yogurt in una ciotola mescola lo yogurt con 1-2 cucchiai di acqua, l’erba cipollina, un pizzico di sale e del pepe verde macinato al momento.
Servi le pitas tagliate a met? ripiene di hummus e insalata e quattro falafel per panino e salsa allo yogurt a parte.

Marta e Mimma

32 Comments

  1. Rispondi

    Ileana Pavone

    3 Agosto 2014

    Le pitas.. voi ragazze mi tentate sempre. :)
    Le avevo viste da Manuela e mi ero ripromessa di farle, poi arrivo qui e vedo la versione con farina di farro integrale, una delle mie farine preferite e che ? sempre in dispensa.. farcite con falafel, hummus.. come potrei non innamorarmi di questa ricetta? Brave, brave davvero..e la cosa pi? bella sapete qual ?? Questa sintonia che si crea tra queste pagine, tra ingredienti che ci accomunano..e non solo :)
    Vi abbraccio forte :)

  2. Rispondi

    Roberta Morasco

    3 Agosto 2014

    La fine del mondo questa ricetta ragazze!!! Vi adoro davvero ^_^ !!
    E' un sacco di tempo che voglio fare questo pane e adesso la tentazione ? troppa!!!
    Poi con falafel…insomma mi avete colpita ed affondata!!
    Mi piace tutto di questa ricetta!
    …e che foto stupende fate voi due!!!
    Io devo davvero 'mettermi sotto' con la fotografia…sto 'lavorando ai fianchi' il marito per la reflex ;-)
    Vi abbraccio!! Roberta

  3. Rispondi

    Paola

    3 Agosto 2014

    Che belle queste pitas e fantastiche anche le foto. Che brave, siete una squadra fortissima, complimenti! Un abbraccio
    Paola

  4. Rispondi

    conunpocodizucchero Elena

    3 Agosto 2014

    no va beh ma quello che nutro per voi ? puro e vero amore donne mie!!!!!

  5. Rispondi

    Manuela e Silvia

    3 Agosto 2014

    Davvero bravissima! le hai replicate in maniera superba! le tue pite integrali sono riuscite perfettamente! Ottimi anche i falafel che, accostati alla salsa di yogurt sono resi ancora pi? leggeri!

  6. Rispondi

    patrizia vendramin

    3 Agosto 2014

    Bravissime, avete fatto una ricetta veramente golosa..e mi avete fatto ricordare quanto mi era piaciuto andare da Le Pain Quotidien!! Prover? a rifarle volentieri!!! Ciao, Patrizia

  7. Rispondi

    Simona Mirto

    4 Agosto 2014

    Carissime quest'anno se pu? consolarvi il tempo ha creato problemi a tutti i vacanzieri… insomma… noi partiamo sabato… e incrociamo le dita.. anche se la cosa pi? importante ? stare bene, staccare la spina e godersi un p? di meritato far nulla, buon cibo, passeggiate e qualche coccola… ;* ottima replica queste pita… mai provato a replicarle in Italia… certo che sono strana io… all'estero mi dimentico completamente della cucina italiana, immergendomi in quello che la terra che calpesto mi offre e stessa cosa succede qui in patria… ma quest'ultima abitudine deve proprio cambiare! ;) grazie per lo spunto…l'aspetto ? troppo invitante..:* bacione amiche:)

  8. Rispondi

    lucy

    4 Agosto 2014

    ompossibile non replicarle sono davvero invitante e la morbidezza delle pitas ben si sposa con il gusto deciso dei felafel

  9. Rispondi

    consuelo tognetti

    4 Agosto 2014

    Non so cosa darei per poter entrare in un locale cos?..penso che me ne innamorerei all'istante ^_^ Avete fatto benissimo a replicare la ricetta..ho l'acquolina anche a quest'ora :-P
    Complimenti e grazie x aver partecipato al contest :-D

  10. Rispondi

    piccola mela

    4 Agosto 2014

    Non c'? proprio niente da obiettare, queste pita son finite proprio in un luogo felice!
    Tanto pi? che felafel e hummus sono tra le mie farciture preferite :)
    Son davvero felice di avervi incontrate,siete una forza della natura!

  11. Rispondi

    Ilaria Guidi

    4 Agosto 2014

    Buongiorno care, ho visto le foto di questa ricetta su fb…e appena ho avuto un attimo di tempo son corsa a leggervi…questa ricetta ? una meraviglia…io adoro la pita e i falafel…che bont?…e le foto? Splendide!!!
    Un abbraccio!
    Ila

  12. Rispondi

    Monica Giustina

    4 Agosto 2014

    Adoro i falafel, mi piacciono davvero un sacco e quando li trovo, belli cicciotti ed invitanti in qualche banchetto, mi faccio farcire una bella pita, insieme a babaganoush, yogurt e chi pi? ne ha pi? e metta.
    Farli a casa ? un piacere, ma questa pita spettacolare devo assolutamente provarla, bellissima e invitante!

  13. Rispondi

    enza accardi

    4 Agosto 2014

    niente ragazze….. oramai non ci sono pi? parole per descrivere la vostra bravura. Adoro il pane, di qualsiasi forma e aspetto. Aprire questo post e guardare la prima foto ? qualcosa di spettacolare al punto che viene davvero voglia di dare il primo succulento boccone. Mi dispiace che abbiate trovato la pioggia durante il vostro viaggio, ma se per voi viaggiare significa mettere in pratica certe bont?…… non ci sar? pioggia che potr? mai fermare la vostra classe in culinaria, presentazione e gusto !!!

  14. Rispondi

    Virginia @ Zucchero e zenzero

    4 Agosto 2014

    Quando sono in viaggio capita anche a me di provare cibi non del luogo ma etnici. Ho un ottimo ricordo della pita con falafel mangiata a Berlino e ora che ne avete proposta una molto simile potrei replicarla anche io!
    Buona settimana!
    V

  15. Rispondi

    Claudia

    4 Agosto 2014

    Il pane.. le polpette di ceci.. la salsa!!!! ma che cosa avete creato!! il mio pranzo ideale!!!! adoro panificare.. e sto adorando da qualche mese le polpette di legumi.. poi amo lo yogurt.. quindi capirete bene come sto alla vista delle foto… fameeeeeeeeeeeeee :-DDDD baciotti

  16. Rispondi

    Peanut

    4 Agosto 2014

    Uau, uau, uau. Ho gi? detto "uau"??! ??.??
    Sono incantata, dalle foto (che il soggetto non ? per nulla facile) e dalla ricetta che ha in s? alcune delle cose che pi? adoro: ceci in doppia veste, cremosa e croccante, salsa fresca allo yogurt, la rassicurazione che a volte solo il carboidrato complesso sottoforma di focaccina sa dare ;)
    Bravissime come sempre, anzi, sempre di pi? :)
    un abbraccio

  17. Rispondi

    Giulia

    4 Agosto 2014

    Che bont?! Viene voglia di affondarci i denti, ancora e ancora…

  18. Rispondi

    Chiara Setti

    4 Agosto 2014

    ragazze ma vi sono venute perfette le pitas! per non parlare dei falafel…ah che voglia mi avete fatto venire!!! Tanti baci! :-)

  19. Rispondi

    Unafettadiparadiso

    4 Agosto 2014

    che meraviglia e non sembra molto difficile da ripetere. Secondo me ? andata bene…hanno un aspetto delizioso!

  20. Rispondi

    lapetitecasserole

    5 Agosto 2014

    Qui a Montreal c'? una catena di piccoli ristoranti vegetariani conosciuta a tutti per i suoi falafel. Si narra che il proprietario, per pagarsi l'affitto, abbia iniziato a preparare falafel nella sua minuscola cucina per poi distribuirli a giro per la citt? con la sua bici…ecco credo che se voi aveste voglia di lanciarvi in questo business potreste consegnare falafel in limousine, partireste senza dubbio gi? famose!!! Veramente complimenti, sono meravigliosamente invitanti e decisamente PERFETTE!

  21. Rispondi

    Chiara Giglio

    6 Agosto 2014

    adorabile proposta,mi avete messo voglia di replicarla, splendide foto come sempre! Un grande abbraccio

  22. Rispondi

    Miu Mia

    6 Agosto 2014

    Ecco…ed io che arrivo in ritardo mi sa che questa volta becco le briciole!
    Piccola grande Marta tu hai un enorme pregio, quello della passione. E grazie a questa trasmetti passione tu stessa nelle foto che ci regali. Io, ad esempio, non ho mai mangiato la pita, n? tantomeno i falafel (nemmeno sapevo cosa fossero) eppure, eppure… eppure ho la netta sensazione che preparandoli secondo le vostre indicazioni me ne innamorerei solo dal profumo! Sapete come prenderci per la gola ogni volta! Grazie! :)

  23. Rispondi

    Sara e Laura-PancettaBistrot

    6 Agosto 2014

    Ragazze ma voi mi leggete nel pensiero!! E' qualche giorno che ho un'inspiegabile voglia di falafel ed eccoli che me li ritrovo qui da voi, in tutta la loro bellezza! La pita vi ? venuta meravigliosa, complimenti!!
    Per dirla tutta, le moules et frites mangiate a Bruxelles non fecero impazzire neanche me!
    Un abbraccio dalle pancette
    Laura

  24. Rispondi

    Valentina

    6 Agosto 2014

    Dire che siete brave e che ogni volta mi fate incantare… ? poco, davvero! Mitiche! <3 Questa ricetta mi piace tanto, non ho mangiato poco stasera ma ho l'acquolina! Complimenti e un abbraccio grande :) <3

  25. Rispondi

    giochidizucchero

    6 Agosto 2014

    Ma com'e' che non mi ero ancora aggiunta ai vostri followers??? Da pazzi… siete geniali… che fame!!!! Baci, Erika

  26. Rispondi

    La Greg

    6 Agosto 2014

    Favolose le pita ed il loro ripieno…che piatto spettacolare e che foto…potrei commettere un peccato mangereccio anche a quest'ora!!

  27. Rispondi

    www.mipiacemifabene.com

    8 Agosto 2014

    Siiii! Che meraviglia!!! Io adoro i falafel con la pitta, vedutine e salse :-P Fame!! :-D Bravissime come sempre
    Baci!
    F*

  28. Rispondi

    An Lullaby

    13 Agosto 2014

    *_* Oh mamma miaaaa, me lo mangerei ora che sono le 11 del mattino…DIVINO!

  29. Rispondi

    Sugar Ness

    28 Agosto 2014

    Ma sono perfette!!! Vittoria meritatissima! *

  30. Rispondi

    Francesca Maria Battilana

    1 Settembre 2014

    Meraviglia per il palato!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS