Biscotti integrali ai fiocchi d’avena e olio extravergine d’oliva

?Ogni volta che ci troviamo di fronte ad una ricetta dobbiamo lottare con noi stesse per mantenere le stesse proporzioni, gli stessi ingredienti. Con questi biscotti di Donna Hay c’eravamo (quasi) riuscite, ma non ne eravamo rimaste soddisfatte. Buoni s?, senza dubbio, d’altronde ? pur sempre Donna Hay, ma avevamo bisogno di sentirli pi? nostri. Quindi ci siamo messe d’impegno e olio piuttosto che burro, mandorle piuttosto che cocco, farina integrale, sciroppo d’acero, zucchero di canna e…abbiamo creato un biscotto decisamente diverso ma non meno buono, rivisitato in versione vegana e anche sana.



Ingredienti per circa 26 biscotti grandi:
130g di farina integrale
100g di olio extravergine d’oliva
95g di zucchero di canna
90g di fiocchi d’avena integrali
60g di farina di mandorle
2 cucchiai di sciroppo d’acero
1 cucchiaino di cremor tartaro



Procedimento:
Preriscalda il forno a 170?C. In una ciotola metti insieme la farina, lo zucchero, la farina di mandorle e il lievito. In un pentolino scalda l’olio con lo sciroppo d’acero a fiamma bassa e poi versalo a filo nella ciotola degli ingredienti secchi. Mescola bene fino ad ottenere un composto granuloso, simile a quello di una base di un cheesecake. Aiutandoti con un cucchiaino e un taglia biscotti e forma i biscotti distribuendo l’impasto nel taglia biscotti sopra un foglio di carta forno e compattandolo con l’aiuto di un cucchiaino. Estrai il taglia biscotti e procedi cos? finch? tutto il composto non sar? finito. Inforna per circa 7-8 minuti. Sforna e lascia raffreddare bene.

Marta e Mimma

60 Comments

  1. Rispondi

    An Lullaby

    30 Marzo 2014

    Quanto mi piacciano le mandorle nei dolci gi? lo sapete…Quanto mi piacciano le personalizzazioni, soprattutto se in chiave sana! :) Ieri ho fatto dei biscotti buonissimi, ma quanto burro!!! Ho deciso di seguire la ricetta alla lettera, ma sono stata anch'io tentata di alleggerirla e personalizzarla… chiss? se il risultato sarebbe stato cos? eccezionale? Buoni buoni buoni, li prover? di sicuro, mi piace che non abbiano grassi animali ^_^ Un bacio ragazze, bravissime come sempre :)))

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      ? vero, alcuni dei nostri biscotti preferiti sono buoni, buonissimi, ma la quantit? di burro ? proporzionale alla loro bont? :-) questi a noi sono piaciuti parecchio, mandorle e olio d'oliva, insieme, sono eccezionali e l'olio conferisce un sapore particolare che non fa rimpiangere affatto la mancanza del burro! Siamo sicure che il risultato sarebbe stato stratosferico, per? i biscotti zeppi di burro li accettiamo volentieri ;-P bacio!

  2. Rispondi

    Monique Miel E Ricotta

    30 Marzo 2014

    bellissimi!!! Io non trovo il cremor…secondo te cambia molto?

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Grazie mille!! Puoi anche farne a meno o sostituirlo con un cucchiaino di baking :-)

  3. Rispondi

    Simona (Bianca vaniglia Rossa cannella)

    30 Marzo 2014

    Aah stupendi!!! Che buoni, ci potevo pensare ad una versione vegana ma era l'impasto della crostata e non mi sono azzardata, ma coi biscotti dev'essere stato fantastico sperimentare e lo sciroppo d'acero mi incuriosisce tantissimo. Si ragazze ieri mattina pasta frolla alla mano e biscotti anti-stres… Un in bocca al lupo per il vostro pain perdu, non vedo l'ora di vederlo :**

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Per? cos? ? bello, simili ma differenti, possiamo organizzare una merenda senza paura di portare in tavola lo stesso dolce ;-) Forza e coraggio, prima o poi queste maledette foto riusciranno. Baci! :-*

  4. Rispondi

    tiziana marconetti

    30 Marzo 2014

    bellissimi! volevo chiederti che posso utilizzare al posto della farina integrale?
    grazie
    siete troppo brave!

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      La ricetta originale prevedeva la farina bianca, 00, li abbiamo provati anche con quella ed erano buoni ugualmente, ma poi abbiamo deciso per la farina integrale…ci piace il gusto rustico che la farina integrale conferisce. Grazie Tiziana, sempre gentilissima :-) bacio

  5. Rispondi

    Letizia Cicalese

    30 Marzo 2014

    Davvero meravigliosi, profumati e sani! Adoro questo tipo di biscotti!!

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Grazie mille! Ci hanno ricordato quei biscotti croccanti e rustici che ci piacciono tanto… :-)

  6. Rispondi

    Francesca P.

    30 Marzo 2014

    E' giusto personalizzare le ricette, lo faccio quasi sempre anche io! Sar? che la tentazione di fare piccoli cambiamenti ? cos? forte, la curiosit? mi spinge a sperimentare! Spesso proprio facendo variazioni si arriva al sapore perfetto che cercavamo e se non succede almeno sappiamo che non dobbiamo pi? rifarlo! :-)
    Ho un sacchetto di avena in dispensa che mi guarda e mi chiede di essere usato, forse grazie a voi ho trovato il modo! Un abbraccio di colore rosso, come la coppetta di zucchero e il fiore dello sfondo! ;-)

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Perfettamente d'accordo :-) Sembra quasi che senza quel tocco personale niente riesca ad essere veramente buono e gradito. Se dovessi farli facci sapere, siamo curiose!! Il nostro abbraccio ? verde, come i tuoi carciofi e la tua tovaglietta… :-*

  7. Rispondi

    Elisa Bonanni

    30 Marzo 2014

    Che buoni che devono essere!! mi piacciono molto i fiocchi d'avena nei biscotti, gli danno quel tocco di rusticit?….segno la ricetta!!
    Buona serata!
    Elisa

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Verissimo! I biscotti cos?, grandi e rustici, sono il modo pi? semplice e sano con cui iniziare una golosa giornata :-) Buona giornata

  8. Rispondi

    Caronte

    30 Marzo 2014

    che magnificenza, una vera delizia

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Sempre troppo gentile Pietro!

  9. Rispondi

    Silvia Pesce

    30 Marzo 2014

    Fantastici! leggeri e friabili, perfetti per l'ora de t?! me li segno.. non vedo l'ora di provarli <3
    bacio e buona settimana!
    Silvia

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Grazie Silvia!! :-) Se li dovessi provare ricorda soltanto di non toccarli appena sfornati, altrimenti ti si sbricioleranno tutti: parliamo per esperienza…ops… :-) Un bacino, buona settimana anche a te

  10. Rispondi

    Simona Mirto

    30 Marzo 2014

    Condivido in pieno l'idea di rivoluzionare le ricette per sentirle un p? pi? nostre.. io lo faccio praticamente sempre… anche se si tratta solo di pochi grammi o di un solo ingrediente… la sperimentazione, tra le altre cose, credo sia proprio il motore di questa nostra passione e poi vogliamo mettere la soddisfazione di partire da A e ritrovarci IL biscotto che volevamo noi ? complimenti quindi per questo fantastico risultato… La consistenza mi sembra davvero perfetta e super invitante…ho ancora dei fiocchi d'avena avanzati dai precedenti biscotti… li metto in lista:* le foto come sempre bellissime e molto intime..
    complimenti e un bacione! buona domenica sera:*

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Ci piace leggere i tuoi commenti, sei sempre dolce e condividi con noi sempre qualche piccola parte di te. Condividere, ci piace cos? tanto :-) Noi dobbiamo ancora provare i tuoi biscotti, ma lo faremo sicuramente, visto il pacco da 1kg di fiocchi d'avena…diciamo che quando facciamo qualcosa la facciamo in grande! Grazie grazie ancora, bacio e buon inizio di settimana

  11. Rispondi

    Anonimo

    30 Marzo 2014

    …complimenti!!!!…domani mi metto all'opera. ..proprio ieri ho comprato una busta di fiocchi d'avena..volevo solo chiederti se, secondo te, posso sostituire lo sciroppo d'acero con il malto d'orzo che ho acquistato anche ieri…grazieeee….Chiara

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Puoi provare e farci sapere, la ricetta originale prevedeva sciroppo di zucchero e anche noi abbiamo variato :-) Ricorda di scaldarlo prima con l'olio, cos? che si sciolga un po'. Grazie a te :-)

  12. Rispondi

    Alessandra Gio

    30 Marzo 2014

    Che belli! Volevo proprio provare a fare dei biscotti con l'olio d'oliva, visto che di solito uso quello di semi nei dolci…questi mi ispirano proprio!! :D

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Anche noi inizialmente avevamo usato quello di semi, poi abbiamo deciso di osare e abbiamo usato quello d'oliva…conferisce un gusto particolare che insieme a quello delle mandorle per noi ? stato vincente :-) grazie cara!

  13. Rispondi

    Paola

    30 Marzo 2014

    Direi che i cambiamenti hanno decisamente migliorato la ricetta iniziale e il risultato mi sembra splendido! Complimenti vi abbraccio
    Paola

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Che bella che sei, grazie! :-)

  14. Rispondi

    Daniela Tornato

    30 Marzo 2014

    A chi lo dite, riuscire a non modificare una ricetta ? veramente difficile, a volte perch? magari mi mancano gli ingredienti, ma il pi? delle volte la voglia di sperimentare prende il sopravvento, questi biscotti devono essere buonissimi da inzuppare nel latte la mattina.. golosa io…non mi resta che provarli, grazie per la ricetta :) Daniela

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Ci capita lo stesso :-) a volte vogliamo alleggerire, altre abbiamo bisogno di qualcosa di pi? corposo…La mattina ti facciamo compagnia con i biscotti, e poi a pranzo la tua zuppa di quinoa, che ne dici? ;-)

  15. Rispondi

    Sugar

    30 Marzo 2014

    Credo che il divertimento in cucina sia anche sperimentare, a volte anche osare! Mi piace che ci siano le mandorle e l'olio al posto del burro! Sembrano belli croccanti, se poi sono anche vegani, ancora meglio!
    Prendo nota della ricetta e li prover? assolutamente.
    Un abbraccio :-)

    • Rispondi

      mimma

      30 Marzo 2014

      Sono dei bei biscottoni, noi li abbiamo fatti veramente grandi sperando di poterci contenere nel mangiarli (sbagliato, non ci siamo riuscite…) e sono rustici e croccanti, un po' come i grancereale, ma pi? buoni e fatti in casa! Se li dovessi fare facci sapere :-) Un abbraccio grande

  16. Rispondi

    elenuccia

    31 Marzo 2014

    Se non si sperimenta un po' si perde parte del divertimento ;-)
    Questi biscotti hanno un aspetto molto rustico e scrocchioloso, proprio come piace a me

    • Rispondi

      mimma

      31 Marzo 2014

      Verissimo ;-) questo tipo di biscotti sono anche quelli che prediligiamo anche noi, anche se ad un biscottino burroso non sappiamo proprio resistere ;-P

  17. Rispondi

    Emanuela Martinelli

    31 Marzo 2014

    Un biscottino delizioso, terr? a mente la ricetta!!! Non so sei i pompelmi rosa siano tipici siciliani o no, io li acquisto on-line dai contadini per passione (Ribera) ed erano deliziosi! Baci ragazze.

    • Rispondi

      mimma

      31 Marzo 2014

      Siamo solite frequentare il mercato bio ma i contadini per passione non li conosciamo…segniamo ;-) grazie!

  18. Rispondi

    Simo

    31 Marzo 2014

    sto scoprendo la bont? della pasticceria vegana….e voglio proprio provare questi deliziosi biscotti!!
    Complimentissimi per il bellissimo blog che non conoscevo…vi seguir?!
    Buon luned

    • Rispondi

      mimma

      31 Marzo 2014

      Grazie cara! :-) dopo aver inventato questi ne dobbiamo assolutamente provare altri! Buon proseguimento di settimana

  19. Rispondi

    Claudia

    31 Marzo 2014

    E a me piacciono di pi? perch? c'? olio anzich? burro!!! decisamente buoni.. e genuini! baciotti e buon luned? :-)

    • Rispondi

      mimma

      31 Marzo 2014

      Ogni tanto abbiamo bisogno di "disintossicarci" anche noi da troppo burro, poi dopo la quantit? industriale di cornetti che abbiamo ingerito…no comment ;-)

  20. Rispondi

    CuorediSedano

    31 Marzo 2014

    Ottima variante, saranno buonissimi!
    Buona settimana :)

    • Rispondi

      mimma

      31 Marzo 2014

      Grazie grazie :-) buona settimana a te!

  21. Rispondi

    MARI Z.

    31 Marzo 2014

    Eh si! questi sono proprio per me!
    Belli croccanti e gustosi!! Brave ragazze!!! :-)

    • Rispondi

      mimma

      31 Marzo 2014

      Eravamo in vena di sperimentare e dopo delle foto mal riuscite che ci hanno fatte penare parecchio (che poi, mal riuscite…va be ;-) ci siamo consolate con questi…bacini

  22. Rispondi

    journeycake

    31 Marzo 2014

    Avete fatto bene a personalizzarli, perch? li avete resi leggeri e allo stesso tempo gustosi! Brave!

    • Rispondi

      mimma

      31 Marzo 2014

      Li volevamo rendere in versione gluten free usando la farina di riso, ma non ha tenuto bene come quella integrale…e poi ci siamo ricordate che i fiocchi d'avena non sono gf…che sbadate :-)

  23. Rispondi

    Peanut

    31 Marzo 2014

    meraviglia questi veg biscotti croccolosi! mi vien proprio voglia di sgranocchiarne lo schermo :D

    • Rispondi

      mimma

      31 Marzo 2014

      Meraviglia tu :-) grazie!

  24. Rispondi

    Monica Zacchia

    1 Aprile 2014

    Adoro le variazioni sul tema, le incursioni delle blogger nelle ricette, le contaminazioni e tutto quello che la fantasia applicata riesce a creare in cucina! Sciroppo d'acero olio e fiocchi d'avena, niente di meglio ne vorrei uno ora senza sensi di colpa! bravissime baci grandi grande cuoche :*

    • Rispondi

      mimma

      1 Aprile 2014

      Il corpo ne sente quasi il bisogno, eh? ;-) bellissima, bacione

  25. Rispondi

    Giovanna

    1 Aprile 2014

    Si si, condivido tutte le vostre varianti! Un bacio

    • Rispondi

      mimma

      1 Aprile 2014

      Baci anche a te!

  26. Rispondi

    conunpocodizucchero Elena

    1 Aprile 2014

    a chi lo dite! io addirittura non mantengo neanche le proporzioni e le dosi delle mie ricette che rifaccio! :) ma variare stimola la fantasia, la creativit? e le vostre mi piacicono!

    • Rispondi

      mimma

      1 Aprile 2014

      Una volta abbiamo fatto una torta buona, buonissima, ma totalmente improvvisata, prendendo spunto da due ricette uguali quanto diverse…risultato ottimo, ma chi si ricordava pi? le dosi? :-)

  27. Rispondi

    Teresa

    2 Aprile 2014

    Vi adoro, volevo ESATTAMENTE una cosa cos? per colazione. Oggi li provo subito poi vi faccio sapere!!brave brave!

    • Rispondi

      mimma

      2 Aprile 2014

      Aspettiamo notizie allora, eh! :-)

  28. Rispondi

    carmencook

    2 Aprile 2014

    Che meraviglia questi biscotti!!!
    Li prover? di sicuro!!!
    Un caro abbraccio e a presto
    Carmen

    • Rispondi

      mimma

      2 Aprile 2014

      Grazie e a presto cara :-)

  29. Rispondi

    enza accardi

    14 Aprile 2014

    ma c'? qualcosa che vi riesce male? …. mi sa di no……. e mi sa pure che devo stare pi? al passo con i tempi, questi biscotti mi erano sfuggiti, spelndidi. Baciotti a mamma e figlia!!!!

    • Rispondi

      mimma

      14 Aprile 2014

      Ohoh addirittura :-) splendida tu!

  30. Rispondi

    TheDaydreamer

    15 Aprile 2014

    Il bello ? anche questo in cucina: ognuno aggiunge il suo granello di sale e cosi' le possibilit? diventano infinite!

    • Rispondi

      mimma

      15 Aprile 2014

      E d'altronde si sa, il granello di sale ? il retrogusto migliore che si possa trovare in un biscotto, no? ;-)

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS