Orecchiette di kamut alle cime di rapa

Fare la pasta in casa ? sempre una gioia. Possiamo concederci questo piacere (faticoso, per?) solo i giorni festivi, quando il tempo sembra non esistere e la giornata ? a nostra completa disposizione. C’? sempre stata collaborazione fra noi due, una impastava e l’altra magari dava la forma alla pasta ed ? tuttora cos?. Quindi, con le cime di rapa freschissime acquistate sabato scorso al mercato del biologico – sempre dal nostro fidato Benedetto de L’Orto di Nonno Nino – domenica ci siamo potute preparare un gustoso primo piatto con una delle farine “alternative” della Molino Rossetto, quella di kamut, che ha conferito un tocco in pi? davvero speciale. Questa ? la nostra versione, ma per un gusto un po’ pi? forte si possono aggiungere due filetti di acciuga da far insaporire nell’olio prima di aggiungere le verdure e aggiungere il pecorino al posto del parmigiano.



Ingredienti per 3 porzioni medie:
Per la pasta:
200g di farina di kamut Molino Rossetto
144g di acqua
Una presa di sale

Per il condimento:
2 mazzetti di cime di rapa
3 cucchiai di olio d’oliva
3 cucchiai di parmigiano
Un piccolo peperoncino
Uno spicchio d’aglio
Sale e pepe nero macinati al momento

Procedimento:
Impasta la farina con l’acqua e il sale, forma un panetto omogeneo e lascia riposare coperto per trenta minuti. Trascorso questo tempo forma dei piccoli salsicciotti di pasta e taglia dei quadratini come se si volessero fare degli gnocchi. Fai scorrere la punta del coltello lungo il quadratino di pasta formando un piccolo cappelletto praticando una leggera pressione con il pollice.
Sbollentare qualche minuto le cime di rapa in acqua salata bollente. Scalda un cucchiaio di olio con uno spicchio di aglio e un piccolo peperoncino in un wok o una padella antiaderente e aggiungi le verdure sbollentate e precedentemente tagliate e lasciale insaporire aggiustando di sale e aggiungendo di tanto in tanto qualche mestolo di acqua di cottura della pasta. Quando le cime di rapa saranno pronte, spegni la fiamma e cuoci la pasta – se lo fai nell’acqua di cottura delle verdure sar? davvero pi? buona e saporita – per circa 3 minuti. Passala in padella insieme alle verdure, condisci con l’olio rimasto e aggiungi il parmigiano, o percorino, se preferisci, e lascia che la pasta si amalgami al condimento. Servi con un po’ di pepe nero macinato al momento.

?Con questa ricetta partecipiamo al contest “La rivincita dei cereali di ‘A tutto pepe…’ & ‘Giochi di zucchero
23 Febbraio 2014

Marta e Mimma

16 Comments

  1. Rispondi

    Giorgia Riccardi

    19 Febbraio 2014

    mannaggia mi avete fatto venire una voglia…..che adesso mi tocca fare le orecchiette!

    • Rispondi

      mimma

      19 Febbraio 2014

      Non te ne pentirai! :-) grazie di essere passata cara

  2. Rispondi

    An Lullaby

    19 Febbraio 2014

    Non ci posso credere, le orecchiette fatte in casa…poi al kamut, fantastiche!! Pensate che io le ho mangiate ieri per pranzo, ? un piatto che adoro (per me pasta+verdura ? il massimo), solo che ovviamente la pasta io l'ho comprata!!! Che non ? per niente la stessa cosa!!! Vi immagino in cucina mentre chiacchierate con un buon sottofondo di musica mentre una taglia la pasta e l'altra d? la forma alle orecchiette! ^_^ Un bacio ad entrambe!:)

    • Rispondi

      mimma

      20 Febbraio 2014

      In effetti la musica in cucina non manca mai :-) Pasta e verdura ? proprio il nostro "pan quotidiano" (senza un piatto di pasta al giorno non riusciamo davvero a stare!) e, nonostante la fatica nel formare le orecchiette, possiamo affermare che ne ? valsa davvero la pena. Ti stritoliamo di baci :-)

  3. Rispondi

    Mimma Morana

    19 Febbraio 2014

    le adorooooo!!!!! e poi al Kamut…una rivelazione….le provo senz'altro!!!! Due baci!!!

    • Rispondi

      mimma

      20 Febbraio 2014

      Ci piace molto il retrogusto conferito dalla farina di kamut, che inoltre colora leggermente di giallo anche la pasta. Facci sapere se le provi :-) grazie mille, un bacione

  4. Rispondi

    marifra79

    19 Febbraio 2014

    Che piatto meraviglioso, poi ha una marcia in pi?, le orecchiette sono fatte con la farina di kamut e a mano… assolutamente da provare! Un abbraccio

    • Rispondi

      mimma

      20 Febbraio 2014

      Grazie mille cara :-) quando possiamo fare tutto noi ci rimbocchiamo le maniche e ci mettiamo a lavoro… un abbraccio!

  5. Rispondi

    giochidizucchero

    20 Febbraio 2014

    Ciao! Buonissima ricetta! Dovresti inserire per? anche il link al mio blog e diventare nostra follower…baci

    • Rispondi

      mimma

      20 Febbraio 2014

      Fatto!! :-) grazie mille, baci

  6. Rispondi

    www.mipiacemifabene.com

    20 Febbraio 2014

    Ma che meraviglia! Quanto sono buone le orecchiette alle cime di rapa!? Pensa che l'altro giorno avevo una voglia pazza proprio di questo piatto ma mancava una cosa fondamentale; Le cime di rapa.? nel frigo avevo solamente gli spinaci allora deciso di fare una variante E li ho stufati con un po' di cipolla poi ho condito le orecchiette… Erano buonissime, anche se sono andata un po' fuori tema :-) d'altronde quando si improvvisa bisogna adattarsi A quello che si ha disposizione :-) voi siete state decisamente sul pezzo; bravissimissime, fanno mille voglie! :-P un bacione e a presto
    Federica :-)

    • Rispondi

      mimma

      20 Febbraio 2014

      Con gli spinaci noi facciamo spesso il risotto…durante le fredde giornate invernali un piatto caldo e cremoso ci aiuta ad affrontare il gelo…la pasta non l'abbiamo mai fatta per?, proveremo sicuramente come la fai tu, leggera e saporita! Grazie mille cara, ti abbracciamo :-)

  7. Rispondi

    Michela Sassi

    21 Febbraio 2014

    Ma che bello questo blog… mi piacciono moltissimo anche le orecchiette…
    Bravissime!
    Ricetta inserita, grazie!

    • Rispondi

      mimma

      21 Febbraio 2014

      Grazie mille! :-) A presto

  8. Rispondi

    enza accardi

    23 Febbraio 2014

    Mmmmmmmhhhhhhhhhhh che piatto stuzzicante! In effetti ? da un po' che non faccio la pasta fatta in casa e la vostra ricetta mi sta facendo venire i sensi di colpa. Mi sa che chieder? l'aiuto di mia madre, ma queste orecchiette s'hanno a da fa'. Un abbraccio ragazze!!!!

    • Rispondi

      mimma

      23 Febbraio 2014

      Che bello fare la pasta con la propria mamma, vero? :-) un bacio e grazie

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS