Eclairs al cioccolato

Uno dei ricordi pi? belli legati al nostro viaggio a Parigi ? sicuramente quello delle eclaires consumate fino a non volerne pi? nelle boulangerie della citt?. Dopo lunghe ed interminabili passeggiate da Notr?-Dame agli Champs-?lys?es e alla Tour Eiffel, dalla Defense all’Arc de Triomphe, era il nostro modo di coccolarci rifugiarci in una piccola e accogliente boulangerie, perderci tra i profumi e le meraviglie sfornate l? dentro e accompagnare una tazza fumante di the o di caff? nero lungo, lunghissimo, con un pasticcino. Non sono mancati n? macarons n? tarte aux pommes, ma le predilette, specie per la pi? piccola delle due, erano proprio le ?clairs au chocolat. Cos?, dopo quasi due anni dal nostro viaggio e con una nostalgica voglia di ritornarci, le abbiamo preparate anche noi, catapultandoci direttamente in una delle tanto amate boulangerie parigine.


Per la pasta choux non abbiamo non potuto seguire le indicazioni del maestro pasticciere Maurizio Santin e abbiamo deciso di profumare la crema con la quale le abbiamo farcite con della scorza d’arancia, naturalmente biologica.

Ingredienti per 12 eclair?s:
Per la pasta choux:
170g di uova
90g di farina 00 Molino Rossetto
90g di burro
210g di acqua
1g di lievito
1 pizzico di sale

Per la crema al cioccolato:
2 tuorli
300ml di latte
30g di amido di mais
100g di zucchero di canna
70g di cioccolato fondente
Scorza di arancia BIO (noi delle splendide arance prese dal fidato Benedetto de L’Orto di Nonno Nino)

Procedimento:
Preriscalda il forno a 190?. Prepara la pasta choux riscaldando in un tegamino l’acqua e facendovi sciogliere il burro. Quando questo sar? ben sciolto, togli dal fuoco e unisci a pioggia la farina setacciata, mescolando bene e con forza. Quando la farina sar? ben incorporata rimetti sul fuoco e sbatti ancora finch? la pasta non si attacca alle pareti della pentola. Trasferisci l’impasto in una ciotola o nella planetaria, allargandola per farla intiepidire (altrimenti le uova si cuoceranno!). A questo punto unisci le uova, una alla volta, aspettando che ciascuna di esse si incorpori bene al composto. Aggiungi solo infine il lievito.
In una teglia foderata di carta forno forma con una sac-?-poche 12 eclair?s dalla lunghezza di circa 10cm. Inforna finch? le eclair?s saranno leggermente dorate – circa 20 minuti.
Nel frattempo prepara la crema pasticciera al cioccolato mettendo a riscaldare i due terzi del latte in un pentolino con la scorza di arancia (senza farlo bollire!) e sbattendo i tuorli con lo zucchero. A questo punto unisci l’amido di mais e sbatti ancora. Incorpora il latte messo da parte e poi trasferisci il tutto insieme al latte messo a scaldare. Mescola bene fino ad ottenere la consistenza desiderata. Spegni la fiamma e aggiungi il cioccolato, mescolandolo alla crema. Lascia intiepidire questa e le eclair?s e poi farciscile praticando due fori agli estremi del pasticcino, o tagliandole a met?, e aiutandoti con una sac-?-poche. Spolvera con un po’ di zucchero a velo o glassale con del cioccolato fuso.

9 febbraio 2014

Marta e Mimma

30 Comments

  1. Rispondi

    Chiarapassion

    2 febbraio 2014

    Una visione bellissima e golosa, complimenti!

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Grazie mille cara! :-) Un abbraccio

  2. Rispondi

    Simona (Bianca vaniglia Rossa cannella)

    2 febbraio 2014

    Questa ? una vera bont? ;) anche io ho dei bei ricordi della Francia e questo eclairs ? un dolce ricordo, buono e bravissime! :)

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Grazie mille Simona! :-) Le eclaires piacevano cos? tanto alla pi? piccola di noi che era una continua ricerca ad una boulangerie che le facesse quando avevamo voglia di riposarci un po'. Un abbraccio e grazie ancora

  3. Rispondi

    Maria

    2 febbraio 2014

    WOW!!!! CHE MERAVIGLIA ……QUELLA CREMA E' UN VERO SPETTACOLO ,COMPLIMENTI DAVVERO …..UN ABBRACCIO E FELICE SETTIMANA

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Gentilissima Maria! Grazie mille davvero, passa una dolcissima settimana :-*

  4. Rispondi

    Mimma Morana

    2 febbraio 2014

    Fantastiche….fantastiche….mi sento anch'io a Parigi con questi dolcetti divini!!!!! quanti ricordi avete rievocato in me…grazie e due bacioni!!!

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Ma grazie a te cara Mimma :-) Facciamo che te ne regaliamo una e in compenso tu ci prepari qualche delizia delle tue, ci stai? Bacio

  5. Rispondi

    Paola

    2 febbraio 2014

    Che meraviglia questi eclaires, complimenti! E' da un po' di giorni che ho voglia di prepararli anche io, spero davvero che vengano come i tuoi! Un abbraccio
    Paola

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Troppo gentile, davvero! :-) Saranno sicuramente buonissimi, un abbraccio anche a te

  6. Rispondi

    Francesca P.

    2 febbraio 2014

    Oh, che bello… mi avete preso per mano e portato nella mia citt? preferita, facendomi tornare in posti che amo… non mi stancherei mai di fare pause in bistrot e pasticcerie, per ripararci dal freddo d'inverno avevo anche una scusa in pi? per fermarmi… ;-)
    Questo dolce l'ho sempre pensato elaborato e difficile, ma se seguo la vostra ricetta so che posso farcela… vi ? venuto benissimo!
    Un abbraccio francese… ;-)

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Anche noi siamo sempre state un po' spaventate dalla preparazione delle eclairs, pensando che fosse qualcosa di estremamente difficile e complesso. Ci siamo invece ricredute, non potrebbe esserci niente di pi? semplice (sono anche veloci!). Preparale anche tu, non te ne pentirai davvero :-) Grazie mille amica, un abbraccio anche a te

  7. Rispondi

    An Lullaby

    2 febbraio 2014

    Bellissimi e buonissimi!!!!Quella crema dentro poi mi fa una gola che non immaginate!! Non ho mai provato, mi sembravano difficili, ma magari con la vostra ricetta riesco anch'io :) Come sempre strepitose :)

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Sono davvero facili, vedrai che riuscirai benissimo (come non potresti dopo aver preparato tutte le tue splendide torte?). E poi…che goduria mangiarli ;-) Grazie grazie grazie, ti abbracciamo

  8. Rispondi

    journeycake

    2 febbraio 2014

    Bellissimi questi ?clairs!! Peccato non si possa trapassare il monitor e prenderne almeno un pezzetto. Amo Parigi, e i vostri ricordi fanno venire un po' di malinconia anche a me. Buon inizio settimana care!

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      La crema ? totalmente gluten free, provvederemo ad adattare anche la pasta choux per una versione completamente senza glutine tutta per te :-) Ti mandiamo un bacio, buona serata

  9. Rispondi

    Morena

    2 febbraio 2014

    Amo Parigi e i suoi dolci… I pasticcini francesi sono i migliori d'Europa ma, voi avete saputo riprodurre delle eclaires meravigliosamente perfette!!! Complimentissimi!!!

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Ohh, grazie mille davvero! Bacio e buona settimana :-*

  10. Rispondi

    enza accardi

    2 febbraio 2014

    Care ragazze, vi credo quando dite che a Parigi ne avete mangiate fino alla nausea e che avete la nostalgia dei bei tempi andati, ma se vi sono rimasti impressi tanto da volerli fare a casa ….. Bhe….non so il gusto dei dolcetti parigini, ma vedo i vostri e mi viene voglia di diventare francese in un " momo' "……… Clap clap clap…..seguiti da baci e abbracci

    • Rispondi

      mimma

      2 febbraio 2014

      Sai quante volte abbiamo ripetuto ad alta voce "mom?" per capire cosa significasse per poi capirlo e scoppiare a ridere? Non hai bisogno di diventare francese, dai, vieni qui che te le facciamo noi le eclairs che per te c'? sempre qualcosa. ;-) Grazie davvero Enza, baci e abbracci anche a te

  11. Rispondi

    www.mipiacemifabene.com

    3 febbraio 2014

    Momama… Ma che bont?!!! Siete magiche mie care :-D Vi adoro!
    Un bacione
    Federica :-)

    • Rispondi

      mimma

      3 febbraio 2014

      Grazie mille carissima, un bacione anche a te :-*

  12. Rispondi

    Sugar

    3 febbraio 2014

    Gli eclairs al cioccolato e Parigi, sono sempre un binomio sempre vincente! Come si fa a non amarli?
    la scorza di arancia nella crema ? davvero una chicca! :-)

    • Rispondi

      mimma

      5 febbraio 2014

      Ogni giorno desideriamo ritrovarci a Parigi, e a vagare fra i mercatini sulla Senna con una grande eclair in mano :-) grazie mille, gentilissima, baci

  13. Rispondi

    Lilli nel paese delle stoviglie

    4 febbraio 2014

    Ma che bello, adoro gli eclairs, creano dipendenza, a parigi poi, il massimo, bellissime foto!

    • Rispondi

      mimma

      5 febbraio 2014

      La prossima volta le glassiamo anche, giusto per non farci mancare nulla ;-) grazie mille cara, a presto!

  14. Rispondi

    Valentina Profumo di cannella e cioccolato

    5 febbraio 2014

    ahh parigi!! il pain au chocolate, le eclairs,e tutte quelle deliziose paste!! questa tua eclairs sembra proprio deliziosa ricca di crema e morbida!! buonissima!!

    • Rispondi

      mimma

      5 febbraio 2014

      Assurdamente pain au chocolat e croissant sono delizie che ci siamo perse a Parigi, anche per questo bramiamo di tornarci! In effetti era davvero colma di crema…le cose quando si fanno bisogna farle per bene, no? ;-) grazie grazie grazie

  15. Rispondi

    Sara by Dolcizie

    15 febbraio 2014

    Ciaooooooooooo !!!! Per prima cosa voglio farvi i complimenti per il blog davvero bello, poi voglio ringraziarvi per aver partecipato e voglio anche confessarvi una cosa: eclairs.. sono un dolce che non ho mai fatto ma che da un p? di tempo mi tenta moltissimooooooooooooooooooo!!!!!
    ps. ricordate di mettere il banner nel post ;)

    • Rispondi

      mimma

      16 febbraio 2014

      Grazie mille cara! :-) Provvediamo subito, un bacio

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS