Doughnuts

Non amiamo troppo i dolci fritti, ma per queste facciamo davvero un’eccezione. Ecco perch?, in vista di Carnevale, fra tutti i fritti e le frittelle noi abbiamo deciso di preparare queste americanissime ciambelle che fanno capolino un po’ ovunque in tutti i film americani. La ricetta la prepariamo da un po’ di tempo ormai, lascia le ciambelle piuttosto leggere assorbendo poco olio ed ? della bravissima Laura Ravaioli. Noi abbiamo solo apportato qualche modifica per quanto riguarda la glassa e l’impiego del lievito: infatti, essendo state omaggiate dalla Molino Rossetto di un fantastico lievito madre secco, non abbiamo potuto non usarlo!



Ingredienti per circa 15 ciambelle:
450g di farina 00 (noi 150g di farina 00 Molino Rossetto e 300g di farina W330 Molino Rossetto)
45g di zucchero
40g di burro salato
31g di lievito madre secco Molino Rossetto (o 7g di lievito di birra secco)
165ml di latte
30ml di acqua
1 uovo
1l di olio di semi d’arachide per friggere

Per la glassa:
125g di zucchero a velo
3 cucchiai di cacao amaro
3 o 4 cucchiai di latte
Confettini colorati

Procedimento:
Fai intiepidire in un pentolino il latte con l’acqua a fiamma bassa. Spegni il fuoco e aggiungi il lievito, facendolo sciogliere bene, lo zucchero e il burro morbido. Quando sar? anche quest’ultimo sciolto, versa il tutto nella ciotola di una planetaria e unisci l’uovo, incorporandolo bene e mescolando lentamente. Unisci la farina in due tempi aumentando leggermente la velocit?. Quando sar? tutto ben unito, finisci di lavorare su un piano di lavoro con poca farina. Trasferisci l’impasto in una ciotola, copri bene con della pellicola e lascia lievitare per circa un’ora, o fino al raddoppio. Trascorso questo tempo stendi la pasta con un matterello a circa 1cm di spessore e con un taglia pasta ricava le ciambelle e, con uno stampino pi? piccolo, fai il buco tipico. Lascia lievitare, coprendole ancora con della pellicola, per un’altra ora circa. A questo punto scalda l’olio in una pentola o un wok e controlla la temperatura iniziando a friggere le palline di pasta ricavate dal buco delle ciambelle. Quando l’olio sar? ben caldo, ma non troppo, friggi le ciambelle fino a doratura. Tirale fuori e lascia assorbire l’olio in eccesso in fogli di carta assorbente. Lasciale raffreddare e nel mentre prepara la glassa unendo in una ciotola lo zucchero con il cacao e il latte e mescolando bene. Immergi la parte superiore delle ciambelle – ormai fredde – nella glassa, cospargi con i confettini colorati e lascia raffreddare.

Per una versione pi? leggera e quotidiana si possono anche cuocere in forno preriscaldato a 180?C per circa 15-20 minuti.


Le palline ricavate dal buco delle ciambelle sono ottime se agitate in un sacchetto con qualche cucchiaio di zucchero.

Marta e Mimma

19 Comments

  1. Rispondi

    Mimma Morana

    9 Febbraio 2014

    ? una vita che voglio provare a farle….fantasticheeeee!!!!!!! siete due fate!!!!!! due baci!!!!

    • Rispondi

      mimma

      9 Febbraio 2014

      Farli in casa ? davvero speciale :-) Sei sempre carissima, bacioni

  2. Rispondi

    enza accardi

    9 Febbraio 2014

    E meno male che non amate molto i dolci…… Chiss? se fosse stato il contrario!!!! Amo poco friggere ma mi piace mangiare i fritti e 5 ciambelle, comprese le palline, le mangerei pi? che volentieri, no ….. Non credo riuscirei a resistere. Siete sempre bravissime. Un abbraccione doppio!!!!!

    • Rispondi

      mimma

      10 Febbraio 2014

      Parliamo dei fritti – anche se, bisogna ammetterlo, sono davvero affascinanti – i dolci in generale sono davvero troppo golosi per potercene privare :-) Friggere per noi ? divertente, l'impasto che prende subito colore e gonfia… Grazie mille Enza, bacio :-*

  3. Rispondi

    journeycake

    9 Febbraio 2014

    Ma che belliii! L'impasto ? gonfio e dev'essere morbidissimo. Brave brave davvero . Ecco come me ne mangerei una!! O forse anche tutte ;-) Sapete che ho scovato un libro che li propone senza glutine.. Prima o poi ci provo. Un abbraccio grande.

    • Rispondi

      mimma

      10 Febbraio 2014

      Grazie grazie grazie! Li vogliamo assolutamente vedere i doughnuts senza glutine, aspettiamo la tua ricetta :-) un abbraccio forte, fortissimo.

  4. Rispondi

    paneamoreceliachia

    9 Febbraio 2014

    Io amo disperatamente i doughnuts…vi sono venuti stupendi!!!e quei mini krafen ne vogliamo parlare?
    A presto,
    Ellen

    • Rispondi

      mimma

      10 Febbraio 2014

      Gentilissima, grazie mille!

  5. Rispondi

    An Lullaby

    9 Febbraio 2014

    Che impasto magnifico!!Guarda come sono gonfie e morbide!!!!*_* Bravissime ragazze :))

    • Rispondi

      mimma

      10 Febbraio 2014

      Grazie cara An! Sei davvero un tesoro. Ti mandiamo un bacio :-*

  6. Rispondi

    Francesca P.

    9 Febbraio 2014

    Io ho un debole per i dolci fritti… il periodo di Carnevale lo attendo per questo, non ho mai amato mascherarmi ma mangiare frappe, castagnole e ciambelle s?! :-) Le vostre sono soffici come vorrei saperle fare e gli zuccherini colorati sono quel tocco di infanzia serena che per me ? prezioso…

    • Rispondi

      mimma

      10 Febbraio 2014

      Il periodo di Carnevale ? sempre stato un po' "complicato" per noi, in quanto, puntualmente, la pi? piccola di noi ? sempre stata influenzata quindi fra i vari e buffi travestimenti (da nano, a cagnolino, a grappolo d'uva) festeggiare era obbligatorio. Quindi non c'era Carnevale che non si preparassero quelle che da noi sono le chiacchiere… Ti ringraziamo molto e ti abbracciamo come sempre affettuosamente

  7. Rispondi

    Caronte

    10 Febbraio 2014

    che belli, una vera delizia

    • Rispondi

      mimma

      10 Febbraio 2014

      Grazie tante pietro :-)

  8. Rispondi

    www.mipiacemifabene.com

    10 Febbraio 2014

    Noooo!!!! Ma che meraviglia!!!! Adesso come faccio con i buoi propositi del luned??!?! Ma si, tanto ce ne sar? un altro molto presto ;-) Prover? a farli anche se apportando qualche modifica. Bravissime!!! Un bacione e a presto
    Federica :-)

    • Rispondi

      mimma

      10 Febbraio 2014

      I doughnuts totalmente vegetali li vogliamo assolutamente vedere e, ovviamente, mangiare ;-) siamo curiosissime! Ti ringraziamo, un bacio grande

  9. Rispondi

    Simona (Bianca vaniglia Rossa cannella)

    13 Febbraio 2014

    E' da quando ho aperto il blog che desidero farli… spero con l'avvicinarsi del carnevale di cogliere l'occasione! I vostri sono magnifici, veramente perfetti… belli belli!
    Brave ragazze, un bacione

    • Rispondi

      mimma

      14 Febbraio 2014

      Grazie grazie Simona, sei un tesoro! :-)

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS