Zuppa di cipolle

Qualche giorno fa -il 10, di preciso-, ? arrivato il tanto atteso giorno di compleanno anche per la pi? piccola delle due. Sedici anni. Sedici anni di sorrisi, paure, pianti, gioie e mille momenti da ricordare. Ed ? stato il trascorrere insieme questo giorno, senza separarci un attimo, a renderlo cos? speciale, cos? intimo. Una giornata profumata di apple pie. Di zuppa di cipolle e camembert. Di piccoli locali dall’aria francese, tea verde alla rosa e cheesecake. Di amore. Tanto, infinito, amore. Ed ? proprio in ricordo di questo giorno tanto agognato che proponiamo una di quelle pietanze che ne ? stata protagonista: la zuppa di cipolle. Calda, confortante, ricca seppur cos? povera, proprio come i momenti trascorsi insieme. Quindi grazie mamma. Grazie di aver sfornato la mia torta preferita alle undici di sera del giorno prima; grazie di avermi fatto conoscere la zuppa di cipolle, che regner? spesso e volentieri sovrana sulla nostra tavola; grazie di aver incrementato la mia collezione di tazze con i gatti. Grazie per questo compleanno, grazie di tutto.

Ingredienti per 4 persone:
800g di cipolle bionde
100g di gruviera grattugiato
8 fette di pane di segale
1 cucchiaio di farina
2 cucchiai di burro
1 cucchiaio d’olio
sale
pepe
timo fresco, per servire

Procedimento:
Tagliare le cipolle a rondelle sottili e farle appassire in un tegame con una noce di burro e un cucchiaio d’olio. Dopo circa 4 minuti di cottura a fuoco basso unire un cucchiaio di farina e mescolare bene fino a far asciugare ed intenerire le cipolle. Aggiustare di sale e pepe e unire il brodo vegetale fino a coprire le cipolle. Cuocere per circa 15 minuti o finch? le cipolle saranno cotte. A questo punto mettere il pane tostato sul fondo della scodella, coprire con la zuppa e distribuire il groviera grattugiato. Mettere in forno a gratinare e servire con ancora una grattata di pepe e qualche fogliolina di timo fresco.

Marta e Mimma

18 Comments

  1. Rispondi

    Francesca P.

    15 Dicembre 2013

    Avete preparato un piatto che presto preparer?, con tanti crostini… :-) La zuppa di cipolle mi riporta in un attimo a Parigi, l? ne ho mangiate di buonissime!
    Sedici anni, che tenerezza… se solo ripenso ai miei… spesso quell'et? fa capolino nei miei post, tra i miei ricordi… sono felice che siate state bene, tra buoni odori, sapori e serenit?… vi abbraccio e se serve faccio foto alle vostre mani insieme! ;-)

    • Rispondi

      mimma

      16 Dicembre 2013

      Parigi ? un esplosione di odori, sapori, quanti bei ricordi abbiamo legati a questa citt? (anche se accompagnati da quello di una serie di malesseri e sventure, ma altrimenti che gusto ci sarebbe?).
      Ti ringraziamo per le tue parole e, s?, ci piacerebbe tanto una foto alle nostre mani insieme, intrecciate e strette strette fra loro…ci contiamo eh! :-)

  2. Rispondi

    An Lullaby

    16 Dicembre 2013

    Questo ? un piatto che mi chiede spesso il mio ragazzo…io non gliel'ho mai fatto, ho sempre rimandato, ma adesso che vedo la vostra ricetta credo che lo accontenter?. Marta grazie per questo bellissimo post :) Mi ? sembrato di conoscervi un po' meglio e di sentire il calore dei vostri momenti trascorsi insieme :) Sono sicura che siete una coppia formidabile voi due ragazze :)

    • Rispondi

      mimma

      16 Dicembre 2013

      Ti consigliamo allora di preparargliela, ? una delle cose pi? intime e confortanti che ci siano per noi. Quasi da definire una vera e propria celebrazione d'amore.
      Sei speciale cara An e il leggere ci? che ci scrivi non pu? che lasciarci con il sorriso sulle labbra. Ci vogliamo tanto, troppo bene, siamo quasi una cosa sola, l'una ? complementare dell'altra e siamo felici di essere riuscite a trasmetterlo :-) Un bacio enorme

  3. Rispondi

    Chiarapassion

    16 Dicembre 2013

    Questo piatto l'ho provato a Parigi e mi ? piaciuto tantissimo…che bei ricordi che avete portato alla mia mente!
    Ma siete giovanissime?!? Che bell'et? i 16 anni sono quelli che ricordo sempre con effetto, sono l'et? del cambiamento e degli amori…auguriiiiiiiiii

    • Rispondi

      mimma

      22 Dicembre 2013

      Questa era la prima zuppa di cipolle per la pi? piccola, ne conserver? un bellissimo ricordo anche lei :-) Grazie mille, anche se un po' in ritardo! Ti abbracciamo

  4. Rispondi

    Caronte

    16 Dicembre 2013

    ottima veramente ottima

    • Rispondi

      mimma

      22 Dicembre 2013

      Grazie mille :-)

  5. Rispondi

    Luna Nera Azzurra

    16 Dicembre 2013

    mi sembra davvero un ottimo comfort food… non l'ho mai fatta ma adoro le cipolle per cui penso che la far? prestissimo!
    Baci

    • Rispondi

      mimma

      22 Dicembre 2013

      Oh, lo ?, decisamente! Specie nelle fredde sere d'inverno: riscalda il cuore :-)

  6. Rispondi

    Simona (Bianca vaniglia Rossa cannella)

    16 Dicembre 2013

    C'? molto della mia adorata Parigi dentro questa pietanza e quale periodo migliore per preparare una zuppa se non questo, bravissime. E anche se in ritardo, tantissimi auguri a Marta. :)

    Tornando al Ballar? e al cardamomo, come avrete capito essendoci stata una sola volta il mio orientamento non ? dei migliori, se considerate poi che ci sono entrata da una parte e ne sono uscita da un'altra xD tra le bancarelle alcune hanno anche un'esposizione interna (piccoli negozietti) uno in particolare molto piccolino, aveva per? molti prodotti esteri fra cui queste bustine con le diverse spezie… appena ho letto sulla confezione "green cardamom" sono balzata in aria dalla contentezza :) fatemelo sapere se lo trovate! ;)
    A presto, Simona

    • Rispondi

      mimma

      22 Dicembre 2013

      In ritardo anche noi, ma grazie mille cara! Per quanto riguarda il negozietto di spezie…appena abbiamo un po' di tempo facciamo un salto e riforniamo la nostra piccola dispensa :-) Ti faremo sapere, baci

  7. Rispondi

    enza accardi

    17 Dicembre 2013

    E pensare che a casa mia, a parte per i soffritti, la cipolla non ? molto gradita!!! Voi invece ci fate un ottima ricetta, protagonista addirittura nel giorno del compleanno di Marta!!!! Che dire di pi? ragazze……. Siete sempre pi? brave ed ogni volta con voi ? una sorpresa……. Brave, brave davvero!!!!! Gli auguri a Marta li ho gi? fatti ma ogni occasione va bene per mandarle un abbraccio e un bacio a entrambe!!!!!!

    • Rispondi

      mimma

      22 Dicembre 2013

      Non siamo grandissimi mangiatori di cipolla neppure noi, ma per questa si fa decisamente un'eccezione ;-) sempre troppo gentile e carina, ti ringraziamo tanto tanto e ti mandiamo un bacio

  8. Rispondi

    journeycake

    17 Dicembre 2013

    Questa zuppa sembra ottima ed ? davvero un confort food! In ritardo cara Marta ti auguro buon compleanno, ? bello condividere il profondo amore che vi lega. Un abbraccio

    • Rispondi

      mimma

      22 Dicembre 2013

      Il cibo, anzi, una pietanza in particolare e i ricordi legati ad essa, al suo gusto e al suo profumo ? forse uno dei modi pi? belli per condividere qualcosa con una persona. Ti ringraziamo tanto cara, un bacio anche a te :-)

  9. Rispondi

    Silvia

    19 Dicembre 2013

    Bellissima questa zuppa! Soprattutto mi ? piaciuto il pane tostato sotto e la gratinatura in forno del groviera…ottima!
    Grazie di aver partecipato al nostro contest!
    A presto,
    Silvia

    • Rispondi

      mimma

      22 Dicembre 2013

      Grazie mille a te cara!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS