Banana bread di Valentina Gigli

Per una “colazione da campioni” – e non solo – non c’? dolce pi? adatto del banana bread. Questa ? la seconda versione che proponiamo (l’altra, di Bill Granger, qui), tratta da un’ottima ricetta di Valentina Gigli che, gi? alla prima delle tante successive infornate, ha subito conquistato i nostri palati.

Ingredienti:
125g di burro morbido
150g di zucchero semolato
175g di farina semi-integrale
2 uova
2 banane
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di lievito per dolci

80g di cioccolato fondente
granella di pistacchi (facoltativa)

Preparazione:
Amalgamare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere le uova una alla volta, alternandole con un cucchiaio di farina. Unire poi le banane precedentemente frullate ed infine, poco alla volta, la restante farina con il lievito e la cannella. Infornare a 180?C per 30/35 minuti. Quando sar? pronta aspettare che si raffreddi e poi cospargerla sulla superficie e ai lati con il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e, se si vuole, un po’ di granella di pistacchi.
La torta va tenuta in frigo e si mantiene morbidissima per alcuni giorni.

Marta e Mimma

19 Comments

  1. Rispondi

    An Lullaby

    19 Ottobre 2013

    Cosa posso dire?? LO VOGLIO!!!! Giuro che da Roma scenderei a Palermo per assaggiarne una fetta! Davvero goloso!!Brave ragazze :)

    • Rispondi

      mimma

      26 Ottobre 2013

      Ti aspettiamo An, ci farebbe veramente piacere! Chiss? che non si possa fare davvero! Bacioni

  2. Rispondi

    Erica Di Paolo

    20 Ottobre 2013

    Ragazze altroch? colazione da campioni, ahahahahahahah!!! Bravissime, continuate con questi esperimenti, che vanno benissimo, ahahahahah! Un abbraccio ; )

    • Rispondi

      mimma

      26 Ottobre 2013

      Gentilissima, grazie :-) abbracci anche a te

  3. Rispondi

    tiziana marconetti

    20 Ottobre 2013

    svengo.. e con questo ti ho detto tutto! … <3

    • Rispondi

      mimma

      26 Ottobre 2013

      ? davvero buonissimo! La copertura tutta di cioccolato, una delle nostre modifiche alla ricetta originale, in frigo si solidifica mentre il cake rimane morbido e umido all'interno. Grazie per essere passata! Baci

  4. Rispondi

    Maria Grazia

    20 Ottobre 2013

    Un vero capolavoro! Bravissime!!!

    • Rispondi

      mimma

      26 Ottobre 2013

      Provala! Non te ne pentirai…bacioni cara :-)

  5. Rispondi

    Caronte

    20 Ottobre 2013

    solo dalle foto si ha voglia di assaggiare, leggendo la ricetta si corre in cucina in preda a una crisi d'astinenza… Mimma sei bravissimaaaaaaaaaaaaaaa

    • Rispondi

      mimma

      26 Ottobre 2013

      Ma quanti complimenti, grazie grazie :-)

  6. Rispondi

    enza accardi

    20 Ottobre 2013

    E voi parlate per meeeeee……????? Ma come osateeeeeee ???????? Domani puntate la sveglia prestissimo, vengo da voi a fare colazione. Questa domani la stampo….. Ragazze non potete immaginare come ne sto desirando un pezzo adesso…… Fetta???? E che ci faccio con una fetta…… Braveeeeee. E la foto……. ?!?!?! strepitosa!!!!! Smaaaccckkkk

    • Rispondi

      mimma

      26 Ottobre 2013

      Casa nostra ? sempre aperta per te carissima Enza ;-* grazie mille, baci baci

  7. Rispondi

    Enza Amato

    21 Ottobre 2013

    Che bont?!!!! ? da tempo che volevo farlo!!!! e questo mi sembra delizioso!!!!!lo provo!!!!

    • Rispondi

      mimma

      26 Ottobre 2013

      Noi lo facciamo da anni ed ? quello che pi? preferiamo! Facci sapere se la fai :-)

  8. Rispondi

    Mimma Morana

    22 Ottobre 2013

    fantasticooooo!!!!! sento pure il profumo….e poi…la cioccolata che gocciola……no, ? troppo buona!!! bravissime!!!!

    • Rispondi

      mimma

      26 Ottobre 2013

      Tu sei troppo buona! Grazie mille :-)

  9. Rispondi

    Alessia

    28 Ottobre 2013

    Sembra buonissima… Nn vedo l'ora di assaggiarlo ;-)
    Appena posso la preparo…
    Bravissime :-)

    • Rispondi

      mimma

      29 Ottobre 2013

      Aspettiamo il tuo responso ;-) grazie mille!

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS