Gelo di arance

Dopo il gelo di mellone, un altro dolce fresco, facile da realizzare, che rappresenta la nostra isola ? il gelo di arance. L’unica difficolt?, in questo periodo, ? trovare le arance. Dobbiamo ammetterlo: le nostre stavano in frigo da almeno due mesi e non passava giorno che ci promettessimo di utilizzarle per farne un dolce, una granita o una semplice spremuta. Poi finalmente ci siamo ricordate di queste splendide gelatine, ottime da offrire a fine pasto, che oltre ad essere una gioia per gli occhi, dato dal colore arancione intenso del frutto, lo sono per il palato. Le dosi indicate si riferiscono ad un litro di frutta mentre la quantit? di zucchero pu? essere variata a seconda dei gusti personali ma anche in base al sapore dell’arancia.



Ingredienti:
1 litro di spremuta di arance filtrata
80g di amido di mais
110g di zucchero di canna

Spremere le arance e filtrare il succo. In una pentola mettere l’amido, versare la spremuta filtrata poco alla volta e mescolare per evitare che si formino grumi. Unire lo zucchero. Assaggiare e aggiungere altro zucchero se necessario. Mettere sul fuoco e, continuando a mescolare, portare a bollore. Quando la crema si sar? addensata – a circa due minuti dall’ebollizione – togliere dal fuoco e versare in stampini precedentemente inumiditi. Lasciare intiepidire e riporre in frigo per almeno quattro ore – meglio ancora se per tutta la notte – di prima di consumarlo.

27 Luglio 2013

Marta e Mimma

18 Comments

  1. Rispondi

    Antonietta Pane e Panna

    25 Luglio 2013

    Ok appena trovo le arancie provo anche questo

    • Rispondi

      mimma

      25 Luglio 2013

      E non te ne pentirai ;-) baci

  2. Rispondi

    mimma

    25 Luglio 2013

    fantastiche!!!!!
    un abbraccio!!!!

    • Rispondi

      mimma

      25 Luglio 2013

      Grazie grazie cara :-)

  3. Rispondi

    Erica Di Paolo

    25 Luglio 2013

    Che meraviglia!!! Fanno davvero gola!

    • Rispondi

      mimma

      25 Luglio 2013

      Gentilissima, un bacio!

  4. Rispondi

    journeycake

    25 Luglio 2013

    Bh?, questa ricetta e questa foto potrebbero comparire tranquillamente in splendidi libri di ricette di chef famosi. Bravissime!

    • Rispondi

      mimma

      25 Luglio 2013

      Troppo gentile Simo! Ti abbracciamo

  5. Rispondi

    tiziana marconetti

    25 Luglio 2013

    ottima idea! si si ? da provare! :)

    • Rispondi

      mimma

      25 Luglio 2013

      Magari poi ci dici se ti ? piaciuto :-)

  6. Rispondi

    enza accardi

    25 Luglio 2013

    Da 1 a 10 vi do 20…….. Baci e abbracci da me!!!!!! Enza ….

    • Rispondi

      mimma

      25 Luglio 2013

      Promosse? Sei sempre carissima

  7. Rispondi

    Tatiana Di Grazia

    26 Luglio 2013

    ti scopro con immenso piacere!

    • Rispondi

      mimma

      26 Luglio 2013

      E noi ti ringraziamo tanto! :-)

  8. Rispondi

    Una Fetta Di Paradiso

    27 Luglio 2013

    Ragazze? Il gelo ? pi? nella categoria tipo granite/gelati? Non sono riuscita a trovare altre definizioni…..non so se posso accettarla….ne avete un'altra pronta? o preferite farne di una nuova?
    Prima difficolt? del nuovo contest…sorry!

    • Rispondi

      Una Fetta Di Paradiso

      27 Luglio 2013

      Dunque vi inserisco nella categoria semifreddi, perch? comunque avete usato la polpa di frutta! Ok…..annullo messaggio precedente, inserisco!

    • Rispondi

      mimma

      27 Luglio 2013

      In realt? il gelo corrisponde ad una sorta di budino di frutta! :-) Grazie per averci inserite

  9. Rispondi

    Claudia Bonera

    23 Agosto 2013

    Ciao, sono arrivata a te grazie all'iniziativa Soft Desserts. Complimenti per il tuo blog. Mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto. Grazie e buona serata. Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS