Crackers integrali con sesamo nero e rosmarino

Quando manca il pane si semina il panico in casa. Infatti ? sempre a causa sua, dell’uomo di casa, che una pagnotta, fatta rigorosamente con le mie mani, non duri pi? di un giorno. Cos?, quando la sera mi accorgo che manca il pane e il tempo per cuocerlo, devo trovare una valida alternativa! I crackers la costituiscono perfettamente, essendo buoni da accompagnare ai pasti ma anche da mangiucchiare quando si ? in cerca di qualcosa di veloce da fare. Questa versione da me un p? modificata ? tratta da una ricetta di Sara Papa.

Ingredienti:
300 g di farina integrale di grano tenero

70 g di olio extravergine di oliva
100 g di vino bianco 
40 g di acqua
25 g di semi di sesamo nero
una manciata di foglie di rosmarino fresco
4g di sale integrale

Tostare in un padellino i semi di sesamo e lasciarli raffreddare, lavare e asciugare il rosmarino e tritarlo finemente. Formare una fontana con la farina e unire al centro il rosmarino, i semi di sesamo, l’olio, il vino e il sale oppure inserire tutti gli ingredienti in una planetaria. Lavorare l’impasto fino a ottenere un composto morbido e farlo riposare per 15 minuti avvolto in pellicola per alimenti. Stendere l’impasto con il matterello e raggiungere uno spessore di circa mezzo centimetro, con una rotella dentellata tagliare la pasta formando dei quadrati di 6 cm circa. Adagiarli su una teglia foderata di carta forno. Cuocere in forno gi? caldo a 180 ?C per 15 minuti circa, o finch? non diventano leggermente dorati.
Sfornare e lasciare raffreddare.

3 Maggio 2013

Marta e Mimma

5 Comments

  1. Rispondi

    Mamilu

    2 Maggio 2013

    Ho fatto anch'io tempo fa qst crakers, ma dovendoli "rifilare" anche ai piccoli di casa, la quantita' di vino mi sembrava troppa x i miei gusti, anche se in cottura evapora, sta di fatto che loro avevano gradito molto :)! Ciao luisa

    • Rispondi

      mimma

      2 Maggio 2013

      Puoi sostituire, come ho fatto anche io una volta, le quantit? di vino con uguali d'acqua (140g totali). Vengono pi? leggeri ma buoni ugualmente!

    • Rispondi

      Mamilu

      5 Maggio 2013

      Oh grazie riprovero'! Ciso ciao luisa

  2. Rispondi

    mimma

    24 Maggio 2013

    sono ottimi!!!
    bravissime!!!

  3. Rispondi

    Barbara

    7 Giugno 2013

    Con queste ricette ci vado a nozze! Dalle nostre parti quando manca il pane in casa si fa la piada, ma anche questi crackers sono mooolto invitanti. Immagino che siano sfiziosi e profumati.
    Complimenti anche a Marta per le sue belle fotografie! Buona la composizione fotografica… viene voglia di provare la ricetta :)
    Io a 15 anni non sapevo neppure come si tenesse in mano una macchina fotografica.

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS